Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 1831 a 1840 DI 1939

19/03/2003 
Scoprire il cancro da amianto prima che si manifesti
Scovare il cancro prima che si manifesti è la realta' che va definendosi grazie alla ricerca sui 'marcatori biologici' del tumore, 'segnali di fumo' che vengono rilasciati nel sangue dalle cellule tumorali, e che possono essere individuati con grande anticipo rispetto al momento in cui il cancro potra' essere individuato dalle indagini strumentali piu' sofisticate.
Questo tipo di ricerca 'di frontiera' ha il suo fulcro nazionale in Veneto, dove opera l'Abo (Associazione Biotecnologie ... (Continua)
18/03/2003 
Scoperto il legame tra cancro e virus che lo causano
Scoperta da ricercatori italiani la strategia utilizzata da alcuni virus che causano il cancro. Il prossimo passo e', adesso, attaccare questo meccanismo per impedire l'insorgenza dei tumori di origine virale. E' l'obiettivo dei ricercatori dell'Istituto Regina Elena di Roma e dell'Istituto di biologia e patologia molecolari del Cnr di Roma, dove vengono studiati alcuni virus (Adenovirus e Papillomavirus) responsabili di tumori diffusi come quello della cervice uterina ed altre neoplasie ... (Continua)
17/03/2003 

Donne parlano meglio degli uomini. Questione di neuroni
Le donne parlano meglio degli uomini. Questione di cervello, perche' pare che la donna attivi ''molto piu' precocemente e piu' finemente dell'uomo'' le aree neurologiche del linguaggio, fino a diventare maestra nella velocita' e nella fluidita' con cui articola le parole, piu' abile nel sceglierle, piu' padrona della grammatica e piu' sciolta nello spelling. Nessun luogo comune, dunque, ma verita' scientifica.
Almeno secondo gli esperti del Centro di eccellenza delle malattie ... (Continua)

14/03/2003 

Chi dorme poco ha inconsapevolmente i riflessi più lenti
Chi dorme poco e' 'rallentato' nei pensieri e nei riflessi ma non se rende conto. Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Sleep', rivela che due settimane passate dormendo poche ore sono sufficienti a danneggiare le funzioni cognitive come se si fossero 'saltate' due notti di sonno consecutive. Non solo. Le conseguenze della scarsita' di sonno sarebbero aggravate dalla mancanza di consapevolezza. Chi dorme poco, infatti, non si accorge di essere meno lucido del solito. I ... (Continua)

10/03/2003 
Glaucoma aggravato da una mutazione genetica
Identificata nei topi una mutazione genetica che aggrava i sintomi del glaucoma. Colpa di un enzima, la tirosinasi, da cui dipende la produzione del neurotrasmettitore L- dopa. Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Science', spiega perche', in alcuni pazienti geneticamente predisposti, il glaucoma non si sviluppa, o solo in forma lieve, e suggerisce che i sintomi potrebbero migliorare con una cura a base di L- dopa.
Simon W. M. John, dell'Howard Hughes Medical ... (Continua)
07/03/2003 
Una proteina protegge il cervello dall'ictus
Scoperta una proteina 'scudo' che protegge il cervello dai danni provocati dall'ictus. La novita' arriva dai ricercatori americani del 'Buck Institute for Age Research' di Novato, in California, che hanno individuato una proteina cerebrale, la neuroglobina, che agisce come l'emoglobina del sangue che trasporta l'ossigeno a tutto l'organismo. E secondo i ricercatori californiani, che hanno pubblicato la ricerca sui Proceedings of the National Academy of Sciences, la neuroglobina potrebbe giocare ... (Continua)
06/03/2003 
Verrà mappato il genoma della mucca
Al via la 'mappatura' del genoma della mucca. Ad annunciarlo, oggi, sono ricercatori americani, convinti che il progetto avra' importanti ricadute nel settore dell'allevamento. L'autorizzazione allo studio, che iniziera' a settembre e costera' circa 50 milioni di dollari, e' arrivata dall'Istituto americano di ricerca sul Genoma umano.
Il genoma bovino e' di 'taglia' equivalente a quello dell'uomo e di altri mammiferi, e si stima siano tre miliardi le paia di geni nella doppia catena ... (Continua)
26/02/2003 
Farmaco preventivo anti-Aids protegge soggetti a rischio
Dosi ridotte di un farmaco anti-Aids, assunte in via preventiva, impediscono l'infezione del virus Hiv in persone ad alto rischio. L'esperimento e' stato condotto da alcuni ricercatori della John Hopkins University di Baltimora, che hanno provato a somministrare la nevirapina, uno dei farmaci del cocktail antiretrovirale, su un campione di 33 soggetti ''fortemente esposti al rischio di contagio per abitudini sessuali o perche' drogati''. E il risultato e' stato positivo: nessuno dei tre ... (Continua)
21/02/2003 

Sterilità maschile è genetica in un caso su cinque
In un caso su cinque la sterilita' maschile e' colpa dei geni. Lo rivela un'indagine italiana su 750 uomini candidati alla fecondazione assistita, coordinata dal professor Carlo Foresta dell'universita' di Padova e presentata al congresso di Medicina della riproduzione in corso ad Abano Terme. I risultati dello studio, dice lo specialista, spiegherebbero il boom di malformazioni genetiche registrate tra i neonati concepiti 'in provetta': in molti casi non dipendono dalla tecnica impiegata ma ... (Continua)

20/02/2003 
La molecola della sazietà aiuterà gli obesi
Scoperto nei topi un nuovo 'bersaglio' per le terapie anti-obesita'. Si tratta di una molecola che serve a trasmettere la sensazione di sazieta', il Trasduttore di segnale e attivatore della trascrizione (STAT3). Secondo uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Nature', farmaci che potenzino l'attivita' dello STAT3 potrebbero ridurre il desiderio di mangiare e il grasso corporeo, senza interferire con altri processi metabolici e ormonali.
Martin G. Myers Jr, del Beth ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale