Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 361 a 370 DI 1939

19/01/2015 09:50:00 Rischio depressione ai massimi livelli

Ecco il Blue Monday, il giorno più triste dell'anno
C'è un giorno dell'anno in cui il rischio di sentirsi depressi è più alto del consueto, oggi. I ricercatori dell'Università di Cardiff guidati dallo psicologo Cliff Arnall calcolarono qualche anno fa con precisione questa data attraverso una complicata equazione matematica.
Pertanto, il terzo lunedì di gennaio risulta il giorno peggiore per il nostro umore, il cosiddetto Blue Monday.
I dati che sono serviti da base per il calcolo sono relativi innanzitutto alle condizioni meteo ... (Continua)

16/01/2015 16:15:12 Un taglio all'inizio e alla fine delle sequenze genetiche

Team Usa eradica l'Hiv grazie a un enzima
Un team di ricercatori americani della Temple University è riuscito nell'impresa di eradicare il virus Hiv da alcune cellule infette. Si tratta della prima volta in assoluto che questo tipo di operazione viene realizzata a livello genetico, grazie all'ausilio di un enzima che individua e taglia in maniera appropriata le sequenze di Dna destinate alla replicazione del virus.
Gli scienziati hanno eliminato in laboratorio il ceppo Hiv-1, la forma del virus più facilmente trasmissibile e diffusa ... (Continua)

16/01/2015 09:53:00 La mancanza di esercizio fisico riduce sensibilmente la speranza di vita

Obesità, bisogna darsi una mossa!
Più dei chili in più è l'idiosincrasia nei confronti dell'attività fisica a ridurre in maniera significativa la speranza di vita degli obesi. A dirlo è uno studio condotto per 12 anni sulla popolazione europea che si è concentrato sul legame fra obesità, esercizio fisico e morte prematura.
Lo studio, svolto dall'Università di Cambridge, ha monitorato oltre 300mila pazienti, concludendo che la mancanza di esercizio fisico è responsabile del doppio delle morti nelle persone grasse rispetto ... (Continua)

09/01/2015 14:36:00 Il regime alimentare previene l'insorgenza dei tumori
La dieta mediterranea in campo contro il cancro
Fra i tanti benefici che le vengono attribuiti va aggiunto anche un fattore di protezione nei confronti dei tumori. Parliamo della dieta mediterranea, oggetto di studio da parte dell'Università di Catania, che ha dimostrato le peculiarità di un regime dietetico sano, equilibrato e ricco di folati.
La ricerca è stata realizzata da scienziati del dipartimento di Scienze mediche, chirurgiche e Tecnologie avanzate “Gian Filippo Ingrassia”, presso l'ateneo catanese. Il campione era costituito da ... (Continua)
08/01/2015 17:02:00 Buona norma eseguire un elettrocardiogramma prima di indossare gli sci

Un check up al cuore prima della settimana bianca
Finite le vacanze natalizie, molti si stanno preparando alla settimana bianca. Tutti attenti alla salute delle finanze familiari, in tempi di crisi, ma non bisogna dimenticare anche quella del proprio corpo.
Soprattutto per chi durante l'anno conduce una vita sedentaria può essere pericoloso indossare gli sci senza prima essersi allenati adeguatamente e aver effettuato un check-up della propria salute.
A porre l'attenzione sui problemi cardiaci degli sciatori occasionali è un'analisi di ... (Continua)

05/01/2015 10:19:05 Il segnale di una costante ricerca di gratificazione emotiva

Saldi, come evitare lo shopping compulsivo
Per molte persone il periodo dei saldi, quest’anno anticipati al 3 gennaio, è il momento di massima espressione di una patologia che colpisce l’8% degli italiani, ossia lo “shopping compulsivo ossessivo”.
Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, spiega che per poter guarire è importante riconoscere di avere un problema, dettato da una ricerca costante di gratificazione emotiva con cui colmare dei vuoti.
Attratti da offerte mirabolanti ... (Continua)

30/12/2014 15:44:00 Utilizzarli prima di dormire influenza il nostro stato d'animo

Tablet ed e-book rovinano il sonno
La tecnologia non aiuta a dormire bene. Leggere un e-book o utilizzare un tablet a letto prima di addormentarsi rischia di trasformare la notte in un incubo. Uno studio del Brigham and Women's Hospital di Boston, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, rivela le possibili anomalie a carico del ritmo naturale di veglia e sonno provocate dall'uso degli strumenti elettronici.
In particolare, gli autori americani hanno confrontato gli effetti sull'organismo prodotti dalla ... (Continua)

29/12/2014 Come evitare influenza e malanni muscolari

Attenti al grande freddo
Alla fine è arrivato. Il grande freddo proveniente dalla Siberia è giunto anche in Italia e minaccia il benessere del nostro organismo. Con l'abbassamento delle temperature, il corpo reagisce cercando di salvaguardarsi come può.
Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg), spiega: “l'apparato cardiocircolatorio è costretto a lavorare di più, perché con l'esposizione alle temperature rigide l'organismo è come un motore che deve girare ... (Continua)

24/12/2014 12:34:00 Accuse e difese d'ufficio per uno dei simboli del Natale

Babbo Natale sì o no?
Amore e odio sono categorie applicabili anche alla figura di Babbo Natale. Lo sa bene Stefanie Howlett, una ragazza inglese di 28 anni che ha letteralmente il terrore di Babbo Natale. Alla sola vista di un uomo mascherato in tal guisa la donna cade vittima di un attacco di panico, comincia a piangere e ha le palpitazioni.
La ragione della fobia va ricercata nell'infanzia della ragazza, quando i genitori la costringevano a salire sulle ginocchia dei vari Santa Claus sparsi per i centri ... (Continua)

24/12/2014 09:55:28 Come influenzare positivamente una persona

Mettere in luce quello che funziona, la bellezza che già c’è
Abbandonando l’idea comune che ascoltare sia facile e sia un processo passivo, nel quale, cioè, un individuo subisce l’informazione dell’altro, ascoltare è in realtà un processo del tutto attivo in quanto richiede attenzione e disponibilità. Tale processo implica la conoscenza e l’accoglienza dei contenuti presenti nella comunicazione ma soprattutto, come processo attivo ed intenzionale, costituisce una possibilità per comprendere ed accogliere l’altro come persona.
Sembra che comprendere ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale