Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 441 a 450 DI 1939

22/09/2014 14:33:00 Corticosteroidi inalatori e beta-agonisti danno effetti migliori

Associazione di farmaci contro la Bpco
Il rischio di morte e di ricoveri in caso di Bpco scende in maniera decisa se si assume un'associazione di corticosteroidi inalatori e beta-agonisti a lunga durata d'azione (Ics+Laba). È quanto afferma una ricerca pubblicata su Jama che ha valutato l'effetto di tale associazione su pazienti anziani con Bpco rispetto al solo utilizzo di Laba.
Il team del Sunnybrook Health Sciences Centre di Toronto diretto da Andrea Gershon ha esaminato gli effetti della terapia combinata rispetto alla ... (Continua)

19/09/2014 15:43:00 Serve una dieta equilibrata per perdere peso

Per dimagrire frutta e verdura non bastano
Non è sufficiente mangiare più frutta e verdura per dimagrire. Si tratta certamente di un'opzione alimentare molto salutare ma che non si traduce necessariamente in una perdita di peso.
A dirlo è una ricerca realizzata da studiosi dell'Alabama University di Birmingham e dalla Purdue University di West Lafayette che hanno revisionato 7 studi diversi sull'argomento, per un totale di 1200 individui.
Se si aumenta il consumo di frutta e verdura la perdita di peso non è affatto garantita. È ... (Continua)

18/09/2014 10:55:47 Le evidenze di un nesso aumentano

Troppo sale può scatenare la sclerosi multipla
Una dieta troppo ricca di sale può aumentare le probabilità di insorgenza della sclerosi multipla. A lanciare l'allarme sono gli esperti riuniti nel congresso congiunto Actrims-Ectrims di Boston, che segnalano anche l'importanza di fattori quali il fumo e i batteri intestinali.
Ovviamente non è il sale in sé a determinare la malattia, ma la sua interazione con il corredo genetico dell'individuo. Il prof. David Haflek dell'Università di Yale spiega: “nella genesi della sclerosi multipla la ... (Continua)

18/09/2014 10:24:49 Un'opportunità in più per medici e pazienti

La salute al tempo delle app
La tecnologia, si sa, non conosce sosta nel suo cammino verso il progresso. Questo vale anche per il mondo della salute, che recentemente è stato investito da una serie di novità e tendenze significative dal punto di vista del rapporto fra medici e pazienti da una parte e nuove tecnologie dall'altra. L'esempio più lampante di tale fenomeno è sicuramente il proliferare delle app per la salute disponibili sulle varie piattaforme software che gestiscono i nostri smartphone e tablet.
Ovviamente ... (Continua)

17/09/2014 10:56:00 Un uomo mostra questa capacità forse persa con l’evoluzione

Anche le costole si rigenerano
Nel corso dei secoli l’uomo ha probabilmente perso la capacità di autorigenerazione dei tessuti tipica di alcuni animali, conservando quella legata alla ricrescita del fegato. Tuttavia, una ricerca apparsa sul Journal of Bone and Mineral Research segnala un caso particolare, quello di un uomo in grado di far ricrescere parte di una costola.
I ricercatori della University of Southern California hanno verificato la guarigione della costola parzialmente rimossa a causa di un intervento ... (Continua)

16/09/2014 14:28:00 Studio italiano sui deficit neurocognitivi

Apnee, danni al cervello reversibili dopo il trattamento
Uno studio condotto dai ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele dimostra come i deficit neuro cognitivi associati a modificazioni strutturali del cervello nei pazienti con sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSA-obstructive sleep apnea), siano reversibili dopo il trattamento delle apnee.
La ricerca, coordinata dal professor Luigi Ferini Strambi, neurologo e responsabile del Centro di Medicina del Sonno dell’Ospedale San Raffaele Turro e dal professor Andrea Falini, primario di ... (Continua)

16/09/2014 12:34:00 Attenzione ai primi segnali manifestati dai bambini

Quando i problemi di concentrazione dipendono dalla vista
Con il rientro sui banchi di scuola, sarà facile notare che spesso i bambini assumono, a casa o in aula, una postura non del tutto corretta: fate attenzione, perché non sempre è indice di svogliatezza, mancanza di volontà o di concentrazione, ma può nascondere reali problemi di vista. Come riconoscere allora se un bambino è semplicemente svogliato e/o distratto o ha realmente difetti visivi? A spiegarcelo è il dottor Marco Moschi, direttore sanitario di Clinica Baviera Italia.
“La testa ... (Continua)

15/09/2014 15:14:00 Lesioni al fegato sempre più frequenti a causa di un uso sbagliato

Le erbe che fanno male al fegato
Uno studio appena pubblicato su Hepatology da un team di ricercatori dell’Einstein Medical Center di Philadelphia ha segnalato la costante crescita dei casi di intossicazione e danni epatici indotti da un uso sconsiderato di integratori.
Negli ultimi 10 anni il fenomeno è diventato davvero rilevante, colpendo in particolare gli appassionati di body building che vogliono aumentare la muscolatura in tempi brevi e le donne di mezza età che cercano nuovi metodi per perdere peso, finendo per ... (Continua)

13/09/2014 12:53:31 Nuove procedure possono aiutare a creare farmaci migliori

La genetica del cervello per le malattie mentali
C’è un nuovo approccio possibile per la farmacologia applicata al campo psichiatrico. Nei laboratori di ricerca Novartis di Cambridge si stanno studiando procedure genetiche atte a sperimentare nuovi farmaci che abbiano come target vari disturbi mentali.
Servendosi delle cellule staminali e della loro estrema capacità di differenziazione, i ricercatori Novartis possono analizzare a livello molecolare cosa esattamente non funzioni nelle cellule cerebrali dei pazienti che soffrono di patologie ... (Continua)

13/09/2014 09:36:00 Utilizzo del Brain Computer Interface propedeutico alla chirurgia

Nuova tecnica per l’epilessia
Un decisivo passo in avanti verso interventi neurochirurgici più sicuri e con minori effetti indesiderati è stato compiuto dal Centro per la Chirurgia dell’Epilessia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli nell’ambito del Progetto Cyber-Brain nato dalla collaborazione tra Fondazione Neuromed, Fondazione Neurone, Albany Medical Center e Iemest.
Per la prima volta in Italia è stata infatti applicata, su un paziente con epilessia, una metodica innovativa che si basa su tecnologie molto avanzate di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale