Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 901 a 910 DI 1939

18/05/2012 Ricerca smentisce alcune ipotesi relative a una possibile evoluzione
I cromosomi del sesso non si estingueranno
Un team di scienziati ha confutato le recenti ipotesi secondo le quali i cromosomi legati al sesso, come il cromosoma maschile Y, potrebbero estinguersi. La nuova ipotesi è contenuta in uno studio genetico sui cromosomi del sesso nei polli, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS). Il team, proveniente da Svezia e Stati Uniti, ha studiato come i geni sui cromosomi legati al sesso sono trasmessi di generazione in generazione e legati alla fertilità, usando ... (Continua)
16/05/2012 Pochi disturbi grazie al basso dosaggio ormonale di Minesse
Minesse: una pillola con bassi effetti collaterali
1)Cosa pensano gli esperti

2)Per saperne di più

3)L'evoluzione della pillola nel tempo



Una “pillola” che possiamo definire piuma, che non pesa sul peso della donna. Un grande aiuto a lui, a lei e alla coppia. E sappiamo tutti quanto lui e lei e la coppia nel suo insieme abbiano bisogno di aiuto in una Società che non nasconde segnali di crisi. Un rapporto d’amore più sereno, più tranquillo, con meno paure passa anche per una “pillola”. Pincus quaranta anni fa cambiò ... (Continua)
16/05/2012 Molte non sono contente

Le pentite del ritocco. Attenzione agli interventi estetici
Non sempre chirurgia estetica è sinonimo di bellezza e giovinezza ritrovate. A pentirsi dei risultati ottenuti, e in alcuni casi di volti ed espressioni sfigurati, sono ormai in tanti, e a far notizia sono soprattutto le persone note.
A guidare la schiera delle pentite è sicuramente Laura Antonelli. L'attrice si sottopose alle cure di un chirurgo estetico nel corso della lavorazione del sequel di Malizia, il film che la rese celebre. A convincerla, a suo dire, fu la pressione di produttore e ... (Continua)

11/05/2012 L'assenza di connexina 43 causa uno stravolgimento del ciclo circadiano

L'enuresi dipende dalla mancanza di una proteina
Passare una notte intera senza svegliarsi con lo stimolo improvviso di urinare è una cosa impossibile per molte persone. Il disturbo – definito enuresi - è provocato dall'assenza o dal malfunzionamento di una proteina, la connexina 43, stando ai risultati di uno studio giapponese pubblicato sulla rivista Nature Communications.
I ricercatori dell'Università di Kyoto hanno dimostrato il ruolo svolto dalla proteina in caso di enuresi notturna, un fenomeno che riguarda in particolare i bambini ... (Continua)

10/05/2012 10:43:52 In aumento i trapianti di grasso autologo, anche grazie alle staminali

Il viso ringiovanisce in 3D
La chirurgia estetica facciale va sempre più nella direzione del trapianto autologo piuttosto che sull'uso dei filler tradizionali. I vantaggi sono diversi, dall'ampia disponibilità di tessuto adiposo alla più alta capacità delle cellule di sopravvivere in condizioni avverse, fino alla non immunogenicità delle cellule stesse, ovvero il fatto che esse non producono anticorpi contrari. Altri vantaggi sono legati alla mancanza di complicazioni e di irregolarità nella distribuzione o ... (Continua)

10/05/2012 Disponibile anche per malati con insufficienza renale
Diabete, nuova applicazione per Sitagliptin
Una buona notizia per i molti malati di diabete con insufficienza renale: Sitagliptin, capostipite della classe degli inibitori DPP-4, è ora disponibile, ad adeguato dosaggio, anche per i pazienti con danno renale moderato e severo e con malattia renale allo stadio terminale (ESRD).
È un nuovo e significativo passo in avanti nella lotta al diabete, un tassello che si aggiunge e del quale si sentiva la mancanza. Sitagliptin, infatti, con questa nuova possibilità di applicazione clinica, ... (Continua)
09/05/2012 18:51:00 Riconoscerla e curarla sono due momenti fondamentali per risolvere il problema

La Cleptomania è un disturbo psichico vero e proprio
Si tratta di un mancato controllo dell’impulso, una sorta di dipendenza non da una sostanza concreta tipicamente riconosciuta come da abuso, alcol, fumo di sigaretta, cannabis e altro; piuttosto la dipendenza da quella scarica di adrenalina che il rischio di essere scoperti nell’atto del rubare si può provare. È il rischio di correre un pericolo che determina la sensazione forte di attivazione interna che è quella ad essere la causa di dipendenza.
I sintomi per fare diagnosi di cleptomania ... (Continua)

08/05/2012 20:15:33 Dichiarare liberamente la propria identità sessuale fa bene alla psiche

Fare outing ed esporsi al giudizio per essere accettati
Se legittimati gli individui che svelano la propria identità ed orientamento sessuale si sentono meglio e vivono in modo più armonico il proprio essere diversi. In particolare quando questa legittimazione provenga dai propri familiari. A confermare questa ipotesi è una ricerca eseguita presso la Boston University che ha incluso 5658 adulti di età compresa tra i 18 e i 64 anni. Il 75% dei soggetti coinvolti aveva già dichiarato la propria omosessualità ai genitori intorno ai 25 anni.
La ... (Continua)

08/05/2012 Ricerca francese crea uno strumento per fermare le onde wi-fi

Elettrosensibilità, una carta da parati blocca le onde
Gli elettrosensibili potranno giovarsi in futuro di un nuovo ritrovato tecnologico messo a punto da alcuni ricercatori francesi. La sensibilità alle onde emesse ad esempio da un dispositivo wi-fi potrà essere bypassata da una speciale carta da parati realizzata dai ricercatori dell'Institute Polytechnique e del Centre technique du papier di Grenoble in grado di filtrare le onde. La carta sarà commercializzata da un'azienda finlandese a partire dal prossimo anno.
La carta da parati è ... (Continua)

07/05/2012 17:37:47 La delezione in una regione del cromosoma 4
Una causa genetica nella distrofia facio-scapolo-omerale
Un nuovo difetto nella regolazione genica, mai visto prima in patologie umane, è la causa di una delle più comuni forme di distrofia muscolare, quella facio-scapolo omerale: a descriverlo sulla rivista Cell è Davide Gabellini, ricercatore dell’Istituto Telethon Dulbecco presso l’IRCCS San Raffaele di Milano, dove è responsabile dell’Unità Espressione Genica e Distrofia Muscolare.
La scoperta dà speranza alle persone affette dalla patologia e potrebbe aiutare a comprendere altre malattie ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale