Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1939

Risultati da 951 a 960 DI 1939

13/03/2012 13:03:02 Nanoparticelle di argento per fermare la Candida

L'argento contro le infezioni della bocca
Un po' d'argento e l'infezione va via. Per trattare le infezioni della bocca causate da Candida albicans e Candida glabrata, un team di ricercatori portoghesi ha proposto l'uso di nanoparticelle di argento.
Lo studio, pubblicato su Letters in Applied Microbiology, ha dimostrato in laboratorio l'efficacia delle nanoparticelle nei confronti delle più comuni infezioni della bocca, che possono divenire particolarmente pericolose per le persone immunodepresse.
Una delle conseguenze di questo ... (Continua)

12/03/2012 Le pillole a base di un estrogeno prodotto da corpo femminile

Estradiolo naturale, è già futuro nella contraccezione
Quali sono le potenzialità, i vantaggi e le eventuali problematiche delle pillole con estradiolo naturale, un ormone identico a quello prodotto dalla donna durante il ciclo? Ne hanno discusso gli esperti riuniti a convegno nel Congresso di Endocrinologia Ginecologica di Firenze.
“Oggi abbiamo un prodotto che ha un minore impatto su tutti i parametri metabolici e sul fegato. La presenza dell’estradiolo identico a quello che produciamo nel nostro corpo certamente offre un’opportunità in più ... (Continua)

08/03/2012 10:01:10 Kit nella scatola dei cerotti per facilitare i trapianti di midollo osseo

Ti tagli e diventi donatore
Da un piccolo taglio su un dito l'opportunità di cambiare la propria vita diventando un donatore. È l'idea alla base di una campagna partita dagli Stati Uniti volta ad aumentare il numero dei donatori per il trapianto di midollo osseo, fondamentale per la cura di una serie di patologie tumorali, del sangue e genetiche.
La percentuale di persone che riesce a beneficiare del trapianto è molto modesta per la difficoltà di trovare un donatore compatibile. Graham Douglas, colpito in famiglia da ... (Continua)

07/03/2012 12:13:31 Forma genetica della malattia superata grazie a terapia sperimentale
Nuova terapia salva bambino con sindrome emolitico-uremica
È senz'altro il modo giusto per festeggiare la Giornata mondiale del rene, in programma domani. Il presidente della Società Italiana di Nefrologia Rosanna Coppo dà infatti conto del successo di una terapia sperimentale utilizzata per salvare un bambino colpito da una forma atipica di sindrome emolitico-uremica.
I problemi per il bambino – che ora ha 5 anni – cominciano già a 6 mesi, quando viene ricoverato con sintomi che la madre associa subito a un altro caso familiare, quello della ... (Continua)
07/03/2012 Non c'è nesso con il cancro al seno per colpa degli estrogeni
Scagionata la terapia ormonale sostitutiva
Una ricerca smentisce i timori per l'utilizzo della terapia ormonale sostitutiva (HRT). È di appena un paio di mesi fa l'ultima ricerca che metteva in allarme sull'uso degli estrogeni in menopausa. Secondo l'ultimo studio pubblicato sulla versione web di The Lancet Oncology, le donne che usano gli estrogeni come unica forma di terapia ormonale sostitutiva mostrano addirittura tassi di insorgenza del cancro al seno inferiori alla media. L'analisi ha riguardato 7500 ... (Continua)
07/03/2012 Ricerca inglese studia l'influenza esercitata dal cromosoma Y

Un legame genetico per le malattie del cuore
C'è un legame genetico alla base della malattia cardiaca coronarica. Lo dice uno studio dell'Università di Leicester, nel Regno Unito, che ha pubblicato sulla rivista Lancet i risultati di una ricerca sull'ereditarietà delle coronaropatie fra padri e figli.
I ricercatori, finanziati dall'Unione Europea, hanno scoperto che il cromosoma Y, presente solo negli uomini, influenza il modo in cui un uomo trasmette la malattia cardiaca coronarica al figlio. La malattia comporta il restringimento ... (Continua)

07/03/2012 L'effetto positivo del fitness sulle funzioni cognitive

La buona capacità aerobica favorisce l’apprendimento
Sono ormai numerosi e risaputi gli effetti benefici dell’attività aerobica sull’organismo umano, ora si aggiunge a questi anche quello di promuovere le capacità di apprendimento sia negli uomini che negli animali. Ad esempio, gli anziani fisicamente più attivi sono meno inclini al declino fisiologico e cognitivo rispetto a coloro che conducono una vita sedentaria. Tuttavia, non è ben noto se le funzioni cognitive siano stimolate dalla capacità aerobica o dal piacere generato dall’attività ... (Continua)

05/03/2012 Il riciclo del grasso corporeo per aumentare il seno

Il lipofilling, alternativa sicura alla mastoplastica?
I recenti scandali delle protesi PIP hanno fatto aumentare la ricerca di soluzioni alternative in campo estetico, favorendo l’arrivo del lipofilling, che prevede il riciclo del proprio grasso corporeo, ricavato soprattutto da pancia e glutei, per trasferirlo nelle mammelle.
Negli Usa sono già stati effettuati centinaia di interventi di questo tipo e la percentuale di complicazioni sarebbe nettamente inferiore all’1%. Ma il condizionale è d’obbligo. Il seno è espressione di femminilità, ... (Continua)

01/03/2012 11:59:36 Appartenere alla classe più povera significa essere più rispettosi delle regole

Il degrado morale è più frequente nei ricchi
Più si è potenti e più si tende a non rispettare le norme comuni che regolano il vivere civile. Questo è emerso da una ricerca in cui le condizioni socioeconomiche degli individui e il loro comportamento da un punto di vista etico sono stati messi in correlazione. Si tratta di un lavoro sperimentale eseguito da alcuni ricercatori dell’Università della California a Berkeley e pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences. I risultati confermerebbero l’ipotesi che i soggetti ... (Continua)

01/03/2012 All'interno dei medicinali spesso presenti sostanze di origine animale

I farmaci come nuova frontiera del vegetarianismo
Per i vegetariani integralisti non è una buona notizia. Un'indagine pubblicata sul Postgraduate Medical Journal segnala il rischio per chi segue una dieta vegetariana di assumere a sua insaputa farmaci al cui interno possono esserci sostanze di origine animale.
La ricerca, ripresa anche sulle pagine del British Medical Journal, sottolinea la necessità di introdurre nelle etichette e nei bugiardini dei farmaci tutte quelle sostanze che ne sostanziano la composizione al di là del principio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale