Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 12

Risultati da 1 a 10 DI 12

16/06/2016 11:24:33 Dimostrato da uno studio internazionale concentrato sulle anomalie cerebrali

Un nesso tra sviluppo cerebrale e comportamenti antisociali
Il cervello degli adolescenti con gravi comportamenti antisociali è molto differente dal punto di vista anatomico rispetto a quello degli adolescenti che non mostrano tali comportamenti.
A dimostrarlo è una nuova ricerca internazionale condotta in collaborazione dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr).
Nello studio 'Mapping the structural organization of the brain in conduct disorder: replication of findings in two independent ... (Continua)

14/03/2016 11:36:16 Il parere dello psichiatra sul terribile caso di cronaca

Omicidio Varani, il disagio esistenziale degli assassini
La disinibizione da sostanze stupefacenti non può portare a gesti estremi come quello avvenuto a Roma nel caso Varani. Lo sostiene lo psichiatra Michele Cucchi, direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano.
«Alla base di questa tragedia ci deve essere qualcosa di più particolare e perverso», dice Cucchi. «Si può parlare anche di un disagio esistenziale, come quello che un gay può provare nel percorso di affermazione, fisica e psicologica, della propria sessualità, ma che però ... (Continua)

11/01/2016 10:10:00 Trovata un'associazione fra la patologia e l'esposizione alla sostanza

Il piombo potrebbe scatenare l'Adhd
Esporre i bambini a piccole quantità di piombo potrebbe aggravare i sintomi dell'Adhd nei soggetti geneticamente predisposti. Lo dice uno studio pubblicato su Psychological Science da un team dell'Oregon Health & Science University. I ricercatori hanno analizzato i valori di piombo nel sangue di 386 bambini sani fra i 6 e i 17 anni. Nella metà dei casi, i soggetti hanno ricevuto una diagnosi di Adhd.
L'analisi ha mostrato un nesso tra i sintomi dell'Adhd e l'esposizione al piombo nei bambini ... (Continua)

23/03/2015 16:43:00 Rischio di disturbi del comportamento, danni all'udito e malformazioni

I danni del fumo in gravidanza
Fumare in gravidanza è davvero rischioso. A dirlo sono ormai molte ricerche, fra cui l'ultima in ordine di tempo è apparsa su Acta Paediatrica, firmata da ricercatori della Durham University.
Lo studio degli scienziati inglesi ha evidenziato la presenza di movimenti anomali del feto esposto al fumo. In particolare, pare che i piccoli si muovano più del dovuto rispetto ai feti di mamme che non fumano. I medici hanno utilizzato le ecografie in 4D di 20 mamme sottoposte a controllo presso il ... (Continua)

09/01/2015 11:13:00 Possibili disturbi di origine psicologica alla base del fenomeno

Rischio di psicopatia per chi si fa troppi selfie
Scattarsi ogni tanto un selfie con un gruppo di amici è un conto, farlo in continuazione con se stessi come unico soggetto è un altro. Il fenomeno potrebbe essere correlato a un disturbo della sfera psicologica.
A dirlo è una ricerca dell'Università dell'Ohio pubblicata su Personality and Individuality Differences. Un campione di 800 uomini fra i 18 e i 40 anni ha risposto a due differenti questionari. Nel primo veniva indagato il rapporto con i selfie: il numero complessivo delle ... (Continua)

13/11/2013 11:53:40 Dimostrazione scientifica della predisposizione femminile all'ansia

Ansia, una questione di sesso e geni
L’ansia è una normale emozione, che tutti gli esseri umani provano, e ha la funzione fondamentale di segnalare situazioni pericolose o spiacevoli, mediante le modificazioni fisiologiche prodotte dall’adrenalina che entra in circolo nel sangue.
Entro certi livelli, dunque, l’ansia è necessaria in quanto ci consente di affrontare situazioni temute e stressanti. Se però supera certi limiti, può diventare anche la base per lo sviluppo di disturbi quali attacchi di panico e fobie. Negli ultimi ... (Continua)

06/05/2013 10:20:19 Dalle neuroscienze e dagli studi sul genoma umano un dibattito delicato

Criminali e libero arbitrio
Esperimenti recenti indicano l’esistenza di circuiti cerebrali che presiedono al controllo e all’inibizione degli impulsi aggressivi, circuiti che coinvolgono in maniera cruciale regioni collocate nei lobi frontali. Su questa base, è stata avanzata l’ipotesi che proprio tali circuiti possano essere compromessi in soggetti criminali, ipotesi supportata dall’osservazione di apprezzabili differenze morfologiche e/o funzionali tra il cervello di persone “normali” e quello dei criminali. Non solo. ... (Continua)

20/02/2013 La DBS svela nuove informazioni sulla malattia e migliora i sintomi
Stimolazione cerebrale per la sindrome di Tourette
La deep brain stimulation (DBS), ovvero la stimolazione cerebrale profonda, è in grado di migliorare i sintomi della sindrome di Tourette, una grave patologia neurologica che porta a diversi movimenti involontari del viso e del corpo, a tic verbali, a disturbi dell'attenzione e ad iperattività.
A confermarlo è uno studio appena pubblicato sulla rivista scientifica Neuroscience and Biobehavioral Reviews da un gruppo di ricercatori della Fondazione Ca’ Granda Policlinico di Milano, insieme ai ... (Continua)
16/09/2009 Violenza rende i bimbi aggressivi

Schiaffi e sculacciate fanno male ai bambini
Non bisogna picchiare i propri figli, nemmeno con qualche sculacciata. I genitori che sono convinti del positivo effetto educativo di qualche “scapaccione” devono stare molto attenti, perchè rischiano di rendere i propri figli più aggressivi e con maggiori problemi cognitivi e di comportamento.
Uno studio americano, pubblicato sulla rivista “Child Development”, è stato condotto da ricercatori della Duke University (North Carolina, Usa), in collaborazione con i medici di altre cinque grandi ... (Continua)

02/10/2008 

Bullismo: il ruolo di un ormone
Potrebbe esserci una base biologica per il fenomeno del”bullismo”, cioè quella serie di comportamenti aggressivi, violenti e prevaricatori che assumono alcuni ragazzi nei confronti dei loro coetanei.
Un ricerca dell'Università di Cambridge, in Gran Bretagna, ha studiato i livelli del cortisolo, il cosìddetto “ormone dello stress”, in un gruppo di giovanissimi studenti inglesi, con e senza episodi di bullismo alle spalle.
Il nostro corpo aumenta la produzione del cortisolo in situazioni ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale