Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1041 a 1050 DI 6535

19/03/2015 14:20:00 Identificate due proteine grazie all'analisi proteomica

Terapie più efficaci per la sinusite cronica
La sinusite cronica o rinosinusite (CRS) colpisce circa l'11-15% della popolazione generale. È noto che incide considerevolmente sulla qualità della vita poiché provoca dolore e altri sintomi quali ostruzione nasale, secrezioni nasali e/o funzionalità olfattiva ridotta.
Il 40% dei soggetti colpiti soffre di rinosinusite cronica con polipi nasali (CRS con NP). Caratterizzata da frequente asma concomitante e intolleranza all'aspirina, spesso è difficile da curare. Molti di questi pazienti non ... (Continua)

19/03/2015 12:12:00 In sperimentazione diversi composti

Nuovi farmaci per la celiachia
Non c'è solo la via della restrizione alimentare per il contrasto della celiachia. Una revisione realizzata dal dott. Joseph A. Murray della Mayo Clinic di Rochester si è concentrata sulla ricerca farmacologica per questo tipo di intolleranza.
Ci sono ben 8 linee di sviluppo che si trovano a differenti livelli di sperimentazione. Il composto in fase più avanzata è ALV003, una sorta di cocktail formato da due proteasi ricombinanti specifiche per il glutine, una cistina proteasi e una prolil ... (Continua)

19/03/2015 11:32:00 Disponibile anche in Italia il nuovo farmaco
Ruxolitinib per la mielofibrosi
Ruxolitinib (nome commerciale Jakavi), è il primo farmaco specifico per il trattamento della mielofibrosi ad essere rimborsato SSN in Italia. La molecola ha rivoluzionato lo scenario terapeutico della mielofibrosi, poiché è l’unico farmaco ad aver dimostrato di aumentare significativamente la sopravvivenza nei pazienti con patologia per la quale finora non erano disponibili terapie in grado di modificarne il decorso.
I pazienti trattati con Ruxolitinib inoltre, sperimentano una regressione ... (Continua)
19/03/2015 10:57:00 Copertura per tutti i sottotipi del virus

L'efficacia dei nuovi vaccini contro l'Hpv
Un nuovo vaccino diretto contro 9 forme di Hpv si è rivelato efficace in fase di sperimentazione e potrebbe presto fare il suo ingresso nel mercato. Lo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da Elmar Joura dell'Università di Vienna ha stabilito che il vaccino 9-valente genera la stessa risposta anticorpale per i ceppi Hpv 6, 11, 16 e 18, ma in più offre protezione anche contro i ceppi 31, 33, 45, 52 e 58.
Il trial ha visto la partecipazione di oltre 14mila giovani donne ... (Continua)

18/03/2015 17:33:27 Lista prodotta dagli esperti americani

Cinque situazioni in cui non utilizzare gli antibiotici
Gli infettivologi della Infectious Diseases Society of America hanno messo a punto una lista di cinque punti da sottoporre a medici e pazienti per un miglior utilizzo degli antibiotici e dei test che valutano le malattie infettive.

1) Batteriuria asintomatica. Gli esperti americani suggeriscono di non utilizzare gli antibiotici, dal momento che una terapia del genere non porta benefici o riduzioni nella mortalità o nella morbilità, aumentando invece il rischio di infezione da Clostridium ... (Continua)

18/03/2015 15:14:00 Nuova terapia mostra ottimi risultati

Gli ultrasuoni per l'Alzheimer
Ripulire il cervello dalle placche amiloidi che determinano l'insorgenza dell'Alzheimer. È questo l'approccio terapeutico ideato da alcuni ricercatori dell'Università del Queensland, che sulla rivista Science Translational Medicine hanno pubblicato i dettagli del loro trattamento.
Gli ultrasuoni focalizzati hanno dimostrato su modello murino di poter eliminare il 75 per cento delle placche amiloidi accumulate nell'encefalo. La tecnica si basa sull'attivazione delle cellule immunitarie della ... (Continua)

18/03/2015 10:53:00 Apre al Gemelli di Roma la prima struttura di questo tipo

Un ambulatorio per la dipendenza da cannabis
Apre presso il Policlinico universitario A. Gemelli di Roma un Ambulatorio dedicato alla dipendenza psicologica da cannabis, rivolto a giovani e adulti, per i quali il consumo di questa sostanza rappresenta un problema fuori controllo.
L’Ambulatorio, inserito nell’attività clinica del Day Hospital di Psichiatria e Farmacodipendenze del Gemelli, sarà coordinato dal dottor Federico Tonioni; per accedervi basterà prenotare una visita telefonando, da lunedì a venerdì, dalle ore 10.00 alle ore ... (Continua)

18/03/2015 10:26:00 Dagli esperti dell'Iss suggerimenti per la prevenzione

Linee guida per il botulismo alimentare
Sul botulismo alimentare il primo passo è la prevenzione. Per questo l’Istituto Superiore di Sanità attraverso il Centro Nazionale di Riferimento per il Botulismo ha pubblicato per la prima volta in Italia le Linee Guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico.
"Solo il precoce riconoscimento dei sintomi - ha spiegato Carlo Alessandro Locatelli, Presidente SITOX (Società italiana di tossicologia) e Direttore del Centro Antiveleni di Pavia - Centro ... (Continua)

17/03/2015 17:32:56 Ricercatori americani lo hanno provato su cellule coltivate in vitro

Cellule leucemiche trasformate in macrofagi
Le cellule leucemiche possono essere trasformate in cellule immunitarie non dannose. I ricercatori della Stanford University School of Medicine sono riusciti nell'impresa su cellule coltivate in vitro, pubblicandone gli esiti su Proceedings of the National Academy of Sciences.
Il team diretto da Ravi Majeti ha realizzato la scoperta analizzando un sottotipo di leucemia linfoblastica acuta da precursori delle cellule B, detta con cromosoma Philadelphia. Si tratta di una leucemia ... (Continua)

17/03/2015 16:23:00 Farmaco studiato per ritardare le nascite premature

Retosiban per il parto prematuro
I ricercatori della GlaxoSmithKline stanno sperimentando un nuovo farmaco per il trattamento di quelle donne in attesa che rischiano un parto prematuro. Si tratta di retosiban, nuovo antagonista dell'ossitocina.
Il suo effetto verso il recettore dell'ossitocina è 1400 volte più elevato rispetto al recettore della vasopressina. Il medicinale tende a bloccare gli effetti dell'ossitocina, prolungando il tempo di gestazione.
Dopo aver superato le prime due fasi, retosiban sta affrontando la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale