Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1231 a 1240 DI 6535

09/12/2014 12:37:00 Il farmaco che può evitare le isterectomie
Ulipristal per il trattamento dei fibromi uterini
Sanguinamento mestruale abbondante e dolore addominale, ma anche sofferenza durante i rapporti sessuali, anemia, ansia e depressione che affliggono principalmente donne giovani in età fertile e nel pieno dell’attività lavorativa, condizionandone in maniera significativa la quotidianità e i progetti di vita.
È l’identikit del fibroma uterino, il più diffuso tumore benigno dell’apparato riproduttivo femminile, che interessa 1 donna su 4 in età fertile, 24 milioni di donne in Europa, più di 3 ... (Continua)
09/12/2014 12:00:00 Possibile cura per una rara malattia neurodegenerativa
Un antibiotico per l'atassia spino-cerebellare
Un antibiotico potrebbe essere utilizzato per la cura dell'atassia spino-cerebellare. Un gruppo di ricercatori coordinati da Giorgio Casari, capo Unità di Neurogenomica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e sostenuti dalla Fondazione Telethon, ha scoperto infatti per la prima volta che un antibiotico molto comune della famiglia delle cefalosporine ha un’azione terapeutica contro questa rara malattia genetica.
Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Journal of Clinical ... (Continua)
04/12/2014 15:30:00 Componente ereditaria determina la durata complessiva del sonno

L'insonnia è legata ai geni
I geni che abbiamo ereditato dai nostri genitori possono influenzare il modo in cui dormiamo. Lo dice uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry da un team della Harvard Medical School guidato da Daniel Gottlieb.
Stando ai risultati dell'analisi, il sonno sarebbe disturbato non solo da motivi di tipo alimentare, dall'eventuale presenza di apnee notturne e dall'attività fisica, ma anche dal nostro Dna.
I ricercatori hanno individuato due varianti genetiche responsabili di una riduzione ... (Continua)

04/12/2014 11:31:00 Prevenire il Fuoco di Sant’Antonio è possibile

Un vaccino per l'Herpes Zoster
Circa 1 persona su 4 in Europa è destinata a soffrire di Herpes Zoster o Fuoco di Sant’Antonio nel corso della propria vita, in 2 casi su 3 dopo i 50 anni. Una malattia che colpisce ogni anno oltre 1,7 milioni di persone in Europa, circa 157.000 in Italia, con un’incidenza che è destinata a crescere nei prossimi anni a causa del progressivo invecchiamento della popolazione, con ricadute significative in termini economici e sociali.
Molti non sanno che ammalarsi di Varicella da bambini è ... (Continua)

04/12/2014 10:22:00 Sperimentazione condotta su pazienti affetti da diversi tipi di tumore
PD-L1 predice l'efficacia degli antitumorali
Una proteina può predire la buona riuscita o meno di una terapia antitumorale. Si tratta di PD-L1, proteina in grado di ostacolare il lavoro del sistema immunitario nei confronti delle cellule tumorali.
La presenza della proteina nelle cellule immunitarie non colpite dal tumore può quindi rappresentare la base per comprendere la reale efficacia di una terapia. È l'approccio verificato da un team di ricercatori dell'Università di Yale coordinato da Roy Herbst.
Alla sperimentazione hanno ... (Continua)
04/12/2014 09:32:00 Dispositivo medico consente il controllo a distanza

La telemedicina per l'ipertensione
È stato avviato uno studio sui possibili vantaggi legati a un monitoraggio a distanza dell'ipertensione arteriosa. La sperimentazione è in corso presso il Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università Cattolica, Policlinico Agostino Gemelli, ed è condotto dal Direttore del Centro di ipertensione del Policlinico Gemelli, dott. Marco Mettimano.
Lo studio, in collaborazione con la società GESI (Gestione Sistemi per l’Informatica di Roma) e iHealth, la linea di dispositivi medici ... (Continua)

03/12/2014 17:33:09 In partenza un progetto di ricerca al Bambino Gesù

Due cuori artificiali per i bambini cardiopatici
Al via una sperimentazione per la messa a punto di 2 nuovi cuori artificiali pediatrici, totalmente impiantabili, del peso rispettivamente di 11 e 40 grammi.
Si tratta del progetto “Un cuore nuovo” del Dipartimento Medico Chirurgico di Cardiologia Pediatrica del Bambino Gesù di Roma, finanziato da 300mila clienti della Conad che hanno donato oltre 800mila euro.
"L'insufficienza cardiaca pediatrica, malattia letale e disabilitante, è in aumento in questi ultimi anni - sottolinea Antonio ... (Continua)

03/12/2014 16:46:11 Si può utilizzare la sua struttura anomala per una diagnosi

Una proteina potrebbe scatenare la sclerosi multipla
Ci potrebbe essere una proteina dalla struttura anomala alla base dell'insorgenza della sclerosi multipla. Lo dice uno studio pubblicato su Frontiers in Neurology da un team della University of Surrey in collaborazione con i colleghi della University of Texas e dei PrioCam Laboratories.
I risultati ottenuti mostrano la particolarità della proteina sotto accusa, la cui tendenza ad “accartocciarsi” favorisce la formazione di aggregati che presentano con il passare del tempo una minaccia per il ... (Continua)

03/12/2014 15:20:00 Ipotesi avanzata da ricercatori australiani
Preeclampsia legata alla richiesta di ossigeno del feto
La preeclampsia sarebbe il risultato dell'incapacità dell'organismo femminile di soddisfare la richiesta di ossigeno proveniente dal feto. Due ricercatori australiani – Alicia Dennis dell'Università di Melbourne e Julian Castro dell'Ospedale di St. Vincent della stessa città – ipotizzano questo motivo scatenante alla base della preeclampsia, una condizione molto pericolosa che può portare anche alla perdita del feto, oltre che minacciare direttamente la salute delle donne.
In un editoriale ... (Continua)
03/12/2014 11:37:35 Individuata mutazione genetica temporanea

Tumore del colon retto, scoperto un gene mordi e fuggi
Si arricchisce la conoscenza dei meccanismi alla base dello sviluppo del tumore del colon-retto. Un gruppo di lavoro, coordinato da Antonio Musio, ricercatore presso l’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche (Irgb-Cnr), ha identificato il meccanismo molecolare alla base della malattia, portando nuove informazioni sui processi biologici. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Human Molecular Genetics.
“Quando le cellule dell’intestino presentano ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale