Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1591 a 1600 DI 6535

09/07/2014 10:25:45 I farmaci antipertensivi associata alla patologia dermatologica

I beta-bloccanti aumentano il rischio di psoriasi
Uno studio pubblicato su Jama Dermatology evidenzia la maggiore probabilità di insorgenza della psoriasi nelle donne ipertese che assumono farmaci beta-bloccanti. Il legame verificato riguarda in particolare l'atenololo e il propranololo.
«Lo studio è partito dall'osservazione che tra coloro che soffrivano di ipertensione da più di 6 anni il rischio di psoriasi era maggiore», ha spiegato uno dei ricercatori, Abrar Qureshi, docente di dermatologia alla Warren Alpert Medical School della Brown ... (Continua)

09/07/2014 La privazione del sonno avrebbe effetti positivi sulla malattia
La depressione si combatte restando svegli
Dormire poco è associato a una serie di effetti negativi. A quanto pare, però, avrebbe anche un risvolto positivo, ovvero un effetto benefico sulla depressione. Secondo uno studio della Medical University of South Carolina e del Rhode Island Hospital, la privazione del sonno garantirebbe una riduzione dei sintomi legati alla depressione.
Nel corso della loro sperimentazione, i medici hanno evidenziato un miglioramento dell'umore nei soggetti svegli per almeno 24 ore. Tuttavia, l'effetto ... (Continua)
08/07/2014 14:47:26 Alle iniezioni è meglio preferire la chirurgia

Mal di schiena, steroidi poco utili
Meglio la chirurgia o l'attività fisica per ridurre i sintomi del mal di schiena dovuti al restringimento del canale spinale rispetto alle infiltrazioni di steroidi. Oltretutto chi tenta un primo approccio con i farmaci e poi sceglie la chirurgia dovrà accontentarsi di risultati inferiori rispetto a chi opta subito per l'intervento.
Janna Friedly, assistente alla cattedra di medicina della riabilitazione all'Università di Washington a Seattle, commenta: «le iniezioni di steroidi sono un ... (Continua)

08/07/2014 11:56:58 Studio canadese dimostra la possibilità di interrompere la terapia

Lupus, per un periodo il trattamento si può sospendere
Liberarsi per un certo periodo dai farmaci per chi è affetto da lupus eritematoso sistemico è possibile. Lo dice uno studio canadese presentato nel corso dell'ultimo congresso della European League Against Rheumatism che si è tenuto a Parigi.
Nel caso in cui il paziente si trovi in una fase di remissione stabile della malattia, si può attuare una strategia atta alla riduzione e all'eliminazione dei farmaci, sospendendo la terapia anche per un periodo anche di 5 anni.
Il lupus comporta una ... (Continua)

08/07/2014 10:07:45 Pubblicato nuovo strumento per la gestione della malattia

Diagnosi e cura della menopausa
Come ci si approccia alla menopausa? Un team della Monash University ha messo a punto un documento per la diagnosi e la cura della menopausa che si può utilizzare in tutto il mondo e gratuitamente.
Il nuovo strumento a disposizione dei medici è una sorta di cassetta degli attrezzi – prende infatti il nome di Toolkit – e si occupa della diagnosi, fornendo al contempo un compendio di terapie ormonali approvate.
È stato pubblicato sulla rivista Climacteric e (Continua)

07/07/2014 16:43:26 Affrontarle da piccoli fa crescere più forti

Le avversità aiutano a resistere allo stress
Chi ha detto che lo stress fa male ai bambini? Secondo uno studio presentato al Forum Europeo di Neuroscienze in corso a Milano, infatti, affrontare delle avversità durante l'infanzia non fa altro che renderci più resistenti da adulti.
A sostenerlo è uno studio del Max Planck Institute of Psychiatry coordinato da Mathias Schmidt, che commenta: “finora gli studi sugli umani hanno mostrato che lo stress nei bambini generalmente è correlato con l'aumento del rischio di insorgenza di disturbi di ... (Continua)

07/07/2014 15:55:00 Percentuali altissime di pillole taroccate

Il viagra on line è spesso falso
Percentuali di contraffazione che variano da due terzi fino all'80 per cento. Sono gli inquietanti numeri riferibili alla vendita di Viagra on line. Secondo un'analisi pubblicata sul British Medical Journal da Bastiaan Venhuis dell'Istituto di Salute Pubblica e Ambientale di Bilthoven, i dati emersi da un'operazione di sequestro attuata in Olanda parlano chiaro: i due terzi delle pillole è illegale e contraffatto.
Forse anche per questo motivo qualche mese fa la Pfizer, azienda produttrice ... (Continua)

07/07/2014 14:25:00 Scoperta italiana per il trattamento del carcinoma della tiroide
La molecola che uccide le cellule tumorali «ubriacandole»
Un gruppo di ricercatori della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, guidati da Maria Grazia Borrello dell’Unità meccanismi molecolari del Dipartimento di oncologia sperimentale e medicina molecolare, ha identificato in laboratorio una piccola molecola in grado di distruggere le cellule tumorali nel carcinoma papillare della tiroide, il più comune dei tumori della tiroide.
Lo studio, finanziato dall’AIRC, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Oncotarget e ... (Continua)
07/07/2014 13:05:00 Il farmaco riduce i battiti cardiaci ma aumenta il rischio del disturbo

Fibrillazione atriale più probabile con ivabradina
L'ivabradina viene utilizzata per il trattamento dell'angina pectoris e la riduzione dei battiti cardiaci. Una ricerca inglese pubblicata su Heart segnala però il rischio di fibrillazione atriale (AF), più concreto rispetto a quello normale che è pari a 1 caso su 10mila.
Il dott. Ruairidh I. R. Martin, che lavora presso l’Istituto di Genetica Medica della Newcastle University e del Dipartimento di Cardiologia del Freeman Hospital di Newcastle, spiega: «l’ivabradina è stata approvata dall’EMA ... (Continua)

07/07/2014 11:49:00 Un vademecum per ridurre al minimo i disagi

Ecco le vacanze, i consigli per chi ha problemi di udito
Feste chiassose, annunci confusi nelle stazioni e negli aeroporti, necessità di chiedere indicazioni o di ascoltare una guida turistica. L’estate può nascondere alcune piccole insidie per i vacanzieri italiani con un deficit dell’udito, che quest’anno si stimano essere circa 2 milioni.
Proprio per aiutare le persone che convivono con l’ipoacusia a godersi il meritato riposo estivo, Amplifon ha elaborato il “Piccolo Vademecum per ‘Sentirsi’ in Vacanza”. Chiedere sempre una conferma scritta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale