Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1621 a 1630 DI 6535

30/06/2014 11:07:31 Le interazioni con altre infezioni spiegano la presenza costante del virus

Le infezioni che risvegliano l'herpes
Un herpes è per sempre. L'herpes virus, come noto, si ripresenta in maniera periodica nei soggetti colpiti. Il più delle volte la sua presenza costante ma genericamente silenziosa all'interno dell'organismo è legata all'esistenza di altre infezioni.
Hanno studiato questo fenomeno i ricercatori della Washington University di St. Louis e dell'Università della Florida, che hanno realizzato uno studio pubblicandolo sulla rivista Science. La comprensione delle modalità con le quali gli agenti ... (Continua)

28/06/2014 11:27:00 Studio genetico conferma un nesso già emerso in precedenza

Deficit di vitamina D associato a ipertensione
C'è un legame fra la carenza di vitamina D nell'organismo e il rischio di insorgenza dell'ipertensione. A confermarlo è uno studio presentato nel corso del convegno della European Society of Human Genetics (ESHG) che si è tenuto a Parigi.
Lo studio, di carattere genetico, è stato coordinato dalla dottoressa Elina Hypponen della University of South Australia ed è consistito nella valutazione di dati genetici provenienti dal “D-CarDia collaboration”. Allo studio hanno partecipato anche i ... (Continua)

28/06/2014 10:34:00  Associazione positiva emersa da uno studio americano
L'aspirina riduce il rischio di cancro al pancreas
Anche il cancro del pancreas teme l'aspirina. Dopo aver già sottolineato
i tanti effetti positivi dell'aspirina, ora un gruppo di ricercatori della Yale School of Public Health sostiene l'efficacia del farmaco anche per la prevenzione dei carcinomi pancreatici.
Lo studio, pubblicato su Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention, è firmato dal dott. Harvey Risch, che spiega: “abbiamo dimostrato ... (Continua)
28/06/2014 Una gravidanza dopo i 33 anni aumenta le probabilità di una lunga vita

Donne più longeve se diventano mamme più tardi
Non tutto il male vien per nuocere. Secondo uno studio della Boston University School of Medicine, infatti, le donne che faticano a rimanere incinte, o quelle che scelgono consapevolmente di avere un figlio in età matura, hanno una maggiore probabilità di vivere più a lungo della media.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Menopause, rivela che le donne che hanno un bambino dopo i 33 anni mostrano una possibilità più alta di essere più longeve rispetto a quelle che rimangono incinte ... (Continua)

27/06/2014 15:53:35 Serviranno a testare nuovi farmaci

Mini-cuori creati con le staminali
Sono migliaia i “cuoricini” creati da un team di ricercatori dell'Abertay University grazie alle cellule staminali. Le minuscole sfere di cellule cardiache battono all'unisono in una piastra di Petri ogni due secondi e serviranno per verificare l'efficacia di nuovi farmaci per il trattamento dell'ipertrofia cardiaca, malattia al momento incurabile.
La ricerca, presentata al Congresso mondiale sulla biotecnologia che si è svolto a Valencia, ha realizzato sfere di cellule del cuore di appena 1 ... (Continua)

27/06/2014 14:34:28 La Rigenerazione Cellulare bSBS per trattare la calvizie

Una nuova cura per l'alopecia
La perdita dei capelli, sia nell'uomo che nella donna, può essere ricondotta a varie e diverse patologie connesse tra di loro. La più comune è l'alopecia che trova le sue principali cause nel testosterone, fra i maggiori nemici dei follicoli piliferi, e nella Prostaglandina PGD2, ritenuta dai massimi esperti del settore la causa reale della calvizie, in quanto capace di provocare non solo l’assottigliamento veloce dei follicoli ma anche l'atrofia totale del bulbo pilifero, arrivando addirittura ... (Continua)

27/06/2014 10:24:00 I passi in avanti della ricerca farmacologica

Una super-pillola cura il cancro al polmone
Il tumore del polmone potrebbe presto essere trattato con una super-pillola. La novità è in fase di sperimentazione e promette di cancellare dal vocabolario degli ammalati la parola chemioterapia.
Della nuova possibilità se ne è parlato nel corso del IV Congresso di Oncologia Toracica. Cesare Gridelli, direttore del dipartimento di Onco-Ematologia dell'Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, spiega: “ma stiamo già osservando degli ottimi risultati, la pillola funziona dando possibilità di ... (Continua)

27/06/2014 09:26:16 I risultati del programma SuSTAin
Terapia a domicilio per l'artrite reumatoide
Un programma per la somministrazione domiciliare dei farmaci biologici infusivi per l'artrite reumatoide si è rivelato fortemente efficace. A dirlo sono i dati del Programma SuSTAin presentati nel corso di un convegno che si è svolto presso il Senato della Repubblica a Roma.
L’artrite reumatoide è una grave malattia reumatica, cronica e sistemica, caratterizzata da sintomatologia dolorosa a carico dell'apparato locomotore e da danni invalidanti a livello delle articolazioni a causa della ... (Continua)
26/06/2014 16:08:55 Impiantato sotto la cute per registrare le aritmie asintomatiche

Un sensore che aiuta a prevenire l'ictus
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo sensore per la prevenzione dei casi di ictus. Al progetto, i cui dettagli sono apparsi sul New England Journal of Medicine, hanno partecipato gli scienziati dell'Università Cattolica Policlinico A. Gemelli di Roma in collaborazione con i colleghi del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma e diversi centri internazionali.
Il sensore riesce a registrare le aritmie che i tradizionali metodi diagnostici non individuano, le ... (Continua)

25/06/2014 14:54:40 Autorizzata la commercializzazione del farmaco

Iluvien per l'edema maculare diabetico cronico
Il farmaco Iluvien per il trattamento dei disturbi della vista associati all'edema maculare diabetico cronico (DME) che non rispondono sufficientemente alle terapie esistenti è stato autorizzato dall'Agenzia Italiana del Farmaco.
Designato in Italia come prodotto di Classe C, Iluvien sarà inizialmente disponibile a pagamento per i pazienti privati. Alimera sta cercando di ottenere dalle autorità di regolamentazione italiane una designazione di classe H per Iluvien che, se accordata, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale