Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1651 a 1660 DI 6535

18/06/2014 14:15:00 Ricerca associa l'assunzione delle statine a una percentuale di rischio maggiore

Le statine aumentano il rischio di diabete
Le statine aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari, ma potrebbero aumentare il rischio di diabete. Uno studio del Canadian Network for Observational Drug Effect Studies (Cnodes) pubblicato sulle pagine del British Medical Journal rivela un aumento del rischio di insorgenza del diabete del 15% entro due anni dall'inizio del trattamento con farmaci come la rosuvastatina alla dose di 10 mg o più, l’atorvastatina (20 mg o superiore) e la simvastatina (40 mg o più).
Colin Dormuth, ... (Continua)

18/06/2014 12:24:00 Attenzione agli sforzi eccessivi per i nostri occhi davanti al pc

Occhio al computer!
L'evoluzione della tecnologia ci facilita la vita, ma rappresenta una vera e propria minaccia per la salute dei nostri occhi. Passiamo ormai molte ore della giornata non solo davanti al pc per motivi di lavoro, ma anche con gli occhi fissi sui nostri nuovi “giocattoli” tecnologici, smartphone e tablet in primis, e su vecchie fiamme come la TV.
Uno studio dell'Università Keio di Tokyo pubblicato su Jama Ophthalmology, ha studiato gli effetti di un'esposizione prolungata agli schermi dei ... (Continua)

18/06/2014 11:24:00 Risultati del trial ATLAS nel cancro mammario ER-positivo
Cancro al seno, cura con tamoxifene valida anche per 10 anni
Attualmente il protocollo di trattamento "antiormonale" del tumore mammario positivo per i recettori estrogenici (ER-positivo) prevede che la terapia venga seguita per 5 anni. Questo periodo potrebbe essere prolungato di altri 5 anni in base ai risultati dello studio ATLAS pubblicati recentemente su Lancet, promosso dal Cancer Research e dal Medical Research Council inglesi. Nell'ambito dello studio sono state reclutate 12.894 donne con tumore mammario in fase precoce che avevano completato i ... (Continua)
18/06/2014 Luce laser sul cuoio capelluto

Calvizie, arriva il cappellino magico
Arriva in Italia Capillus, il cappellino “magico”! Ma di cosa si tratta?
Apparentemente come tutti gli altri cappellini realizzati in tessuto e dotati di un’apposita visiera per riparare gli occhi dal riverbero del sole, questo particolare strumento custodisce proprio al suo interno un grande segreto, ovvero fasci di luce laser per combattere la calvizie, che vengono irradiati direttamente sul cuoio capelluto e intervengono in modo mirato laddove diradamento o vi sono aree con follicoli ... (Continua)

17/06/2014 16:55:00 Le caratteristiche di un disturbo diffuso

La tachicardia posturale ortostatica
Vi capita di avvertire un'accelerazione decisa del battito cardiaco quando vi alzate dal letto o dalla sedia? Si tratta della tachicardia posturale ortostatica (PoTS), un disturbo che colpisce molti soggetti, in particolare donne giovani.
Uno studio pubblicato sul British Medical Journal, firmato da Claire McDonald e dai suoi colleghi dell'Institute for Ageing & Health della Newcastle University, descrive le caratteristiche della sindrome, che causa sintomi quali tremore, nausea, confusione, ... (Continua)

17/06/2014 16:07:06 Superato il problema dell'incompatibilità

Trapianti di midollo più facili grazie a nuova tecnica
I ricercatori del Bambino Gesù di Roma hanno messo a segno un importante risultato nella lotta alle malattie rare e ai tumori del sangue. Grazie a una nuova tecnica, infatti, il trapianto di midollo diventa più facile da eseguire e tutti i genitori d'ora in avanti potranno essere donatori compatibili alzando così le probabilità di salvezza dei propri figli malati.
La tecnica, descritta sulle pagine di Blood, è stata sperimentata con successo su decine di bambini. Consiste nel “ripulire” le ... (Continua)

17/06/2014 14:45:00 Fenomeno collegato al malfunzionamento di un oscillatore biologico
Tumore al seno, scoperto un meccanismo di resistenza
Il 70% dei tumori mammari hanno il recettore per gli estrogeni e la loro crescita è dipendente dalla presenza di estrogeni. I farmaci che bloccano il segnale ormonale sono per questo un’efficace strategia terapeutica per il trattamento del tumore al seno.
Tuttavia, in molti casi, soprattutto di malattia metastatica, le pazienti trattate con terapia ormonale sviluppano nel tempo una resistenza al farmaco, che diventa quindi purtroppo inefficace, non riuscendo più ad impedire la crescita del ... (Continua)
17/06/2014 13:00:00 Disturbi cognitivi per le donne con cancro al seno

I danni della chemio sul cervello
Le pazienti colpite da un tumore al seno e trattate con la chemioterapia spesso accusano disturbi cognitivi associabili, secondo una recente ricerca, all'uso dei farmaci antitumorali.
Lo studio è stato realizzato da un team della Katholieke Universiteit Leuven, in Belgio, coordinato dalla dott.ssa Sabine Deprez e pubblicato sul Journal of Clinical Oncology.
«Crediamo che questo sia un passo importante nella comprensione delle basi neurobiologiche degli effetti negativi della chemioterapia ... (Continua)

16/06/2014 16:02:00 Utile soprattutto per chi ha superato un linfoma di Hodgkin
Anche la risonanza magnetica può scoprire il cancro al seno
La risonanza magnetica è uno strumento utile anche per la diagnosi del cancro al seno. Lo stabilisce una ricerca pubblicata su Cancer da un team del Dana Farber Cancer Institute di Boston diretto da David Hodgson.
I ricercatori hanno analizzato un campione di donne sopravvissute nell'infanzia a un linfoma di Hodgkin, scoprendo che la risonanza magnetica è in grado di individuare un tumore mammario nelle fasi iniziali della malattia, proprio quando i tassi di guarigione sono più ... (Continua)
16/06/2014 13:21:56 Le procedure da scartare secondo gli esperti americani
Le pratiche da evitare in epatologia
Anche gli epatologi americani hanno deciso di contribuire al progetto Choosing wisely, stilando una lista di 5 procedure da evitare perché inutili, costose o addirittura pericolose.
Ecco la lista dell'American Association for the Study of Liver Diseases:

1) evitare la sorveglianza attraverso esofagogastroduodenoscopia (Egds) in pazienti affetti da cirrosi compensata e piccole varici senza segni ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale