Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1671 a 1680 DI 6535

12/06/2014 14:25:00 Talvolta il paziente è addirittura costretto a sospendere il trattamento

Le patologie cutanee causate dalla chemioterapia
In caso di patologie tumorali le indispensabili cure chemioterapiche possono determinare mutazioni nell’aspetto fisico del paziente, accrescendo il disagio e il malessere del degente fino a condizionarne l’umore, la forza d’animo e la capacità di reazione alle cure.
Tra le patologie più frequenti indotte dalla chemioterapia vi sono sicuramente quelle che vanno a danneggiare la cute dei malati. Ne parla, prospettando anche le possibili terapie, la Prof.ssa Gabriella Fabbrocini, docente di ... (Continua)

12/06/2014 12:27:18 Effetti migliori e riduzione del consumo di oppioidi
Analgesia loco regionale in caso di artroplastica
Quando si interviene con un'artroplastica totale del ginocchio il principale problema successivo all'operazione è la gestione del dolore. Secondo una ricerca condotta dai medici dell'Ospedale Virginia Mason di Seattle e pubblicata su Anesthesia & Analgesia, la scelta migliore sarebbe il blocco continuo del nervo femorale all'interno del canale degli adduttori. Ciò permette di ridurre il consumo di oppioidi rispetto al placebo nelle prime 48 ore dopo l'intervento.
L'analgesia loco regionale ... (Continua)
12/06/2014 11:54:00 Come non trasformarla in dipendenza

La passione per il calcio
L’uomo ha sempre cercato di recuperare, di trovare dei momenti, dei periodi di ozio, di riposo, di interesse che potessero aiutare a ripristinare le energie spese nella vita lavorativa, nella vita a contatto con le altre persone fuori di casa.
Con il passare degli anni l’uomo ha scoperto che tirare calci a una palla poteva essere una valvola di scarico, un modo per scaricare le tensioni, un modo per giocare ma anche competere con gli altri, che permette di stancarsi, di fare sforzi con ... (Continua)

12/06/2014 10:25:00 La gestione delle linfoadenopatie in età pediatrica

Nuove linee guida per i linfonodi ingrossati nei bambini
Il tessuto linfatico è rappresentato nel bambino in modo più rilevante che nell’adulto. Fisiologicamente, infatti, il tessuto linfoide aumenta progressivamente dalla nascita fino a raggiungere un picco intorno agli 8-11 anni con successiva involuzione dalla pubertà in poi.
Le linfoadenopatie, cioè le alterazioni dei linfonodi per dimensione, numero e consistenza, nella maggior parte dei casi hanno origine infettiva e si risolvono spontaneamente nel giro di 4-6 settimane. L’origine può ... (Continua)

11/06/2014 16:45:00 Effetto negativo associato all'uso di vasodilatatori e beta-bloccanti

Antipertensivi favoriscono la degenerazione maculare
Assumere farmaci antipertensivi espone a un maggior rischio di sviluppare la degenerazione maculare. A stabilirlo è uno studio condotto da ricercatori della University of Wisconsin School of Medicine and Public Health e pubblicato sulla rivista Ophthalmology.
Ronald Klein, coordinatore dello studio, commenta: «il deterioramento della macula, la zona dell’occhio che permette di vedere con chiarezza i dettagli, colpisce circa 11 milioni di persone solo negli Stati Uniti, e oltre all’età, ... (Continua)

11/06/2014 15:33:00 Studio rivela una riduzione dei costi e qualità di vita migliore

Disturbo post-traumatico da stress, meglio scegliere la cura
Far scegliere al paziente il trattamento da effettuare in caso di disturbo post-traumatico da stress (Ptsd) migliora la qualità di vita e riduce le spese. È il risultato di uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Psychiatry da un team dell'Università di Washington guidato da Lori Zoellner.
Secondo le stime della ricerca, ogni paziente affetto da Ptsd libero di scegliere la propria cura è costato 1.622 dollari l'anno in meno dei pazienti che non avevano possibilità di scelta.
La ... (Continua)

11/06/2014 10:59:18 Ricerca italiana realizza una nuova potenziale terapia genica

Staminali tossiche curano il cancro al pancreas
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo approccio terapeutico per il trattamento del cancro del pancreas. Gli scienziati dell'Università di Modena e Reggio Emilia e del Policlinico di Modena hanno puntato su una terapia genica a base di staminali trasformate in maniera tale da produrre un veleno in grado di eliminare il tumore.
Nello studio, pubblicato su Human Gene Therapy, le staminali sono state modificate per produrre sostanze selettivamente tossiche per le cellule ... (Continua)

11/06/2014 10:15:00 Ricerca americana giunge a un importante risultato

La prima retina in provetta
Un team di ricercatori americani ha ottenuto per la prima volta una retina in provetta. L'incredibile risultato è opera di scienziati della Johns Hopkins University, che ne hanno pubblicato i dettagli sulla rivista Nature Communications.
Il team coordinato dalla dott.ssa Valeria Canto-Soler è riuscito a realizzare in provetta un frammento di tessuto della retina “adulto” e con tutte le cellule specializzate nel reagire alla luce, ovvero i fotorecettori.
I ricercatori sono partiti dalle ... (Continua)

11/06/2014 09:34:54 La parola d'ordine è condivisione

Un vademecum per la coppia in vacanza
“Finalmente in vacanza!”. Dunque, finalmente soli? Non sempre per la coppia che parte per godersi il meritato riposo estivo lontano dai ritmi frenetici del lavoro e della città, la convivenza con il partner 24 ore su 24 trascorre senza intoppi.
Anzi, capita di frequente che il cambiamento di ritmi, di orari, e la libertà di passare tutta la giornata assieme rischino di abbattersi sulle relazioni come un boomerang, causando litigi e tensioni che rischiano di rovinare l’intera vacanza. ... (Continua)

10/06/2014 12:35:00 Il dolore acuto deve essere curato al più presto in pronto soccorso

Le linee guida sul trattamento del dolore in emergenza
Arrivano le prime linee guida italiane sulla gestione del dolore in emergenza. Alla loro pubblicazione hanno partecipato diverse società scientifiche.
Le linee guida, o raccomandazioni, hanno lo scopo di dare una traccia per uniformare i percorsi terapeutici in tutte le strutture di emergenza sanitaria in Italia.
Sul dolore dei pazienti bisogna intervenire presto e subito, fin dai primi soccorsi in ambulanza e in pronto soccorso, con procedure e farmaci adatti al singolo caso e a rapida ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale