Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1701 a 1710 DI 6535

30/05/2014 17:00:00 Procedure inutili nei bimbi con problemi agli occhi

Le pratiche da evitare in oftalmologia pediatrica
Anche gli esperti di oftalmologia pediatrica hanno contribuito al progetto Choosing Wisely emanando una lista di cinque procedure da evitare nello svolgimento della loro professione che al contrario sono molto diffuse.
Eccole:

1) nei bambini asintomatici non prescrivere occhiali deboli da lettura. Una lieve ipermetropia è comune nei bambini, che dispongono comunque di un'elevata capacità accomodativa. Se gli occhiali sono inferiori alle due diottrie e gli occhi non si incrociano, ... (Continua)

30/05/2014 15:43:26 L'approccio riduce le complicanze
L'intervento emodinamico in chirurgia gastrointestinale
Una metanalisi realizzata da un team della Queen Mary University di Londra ha rivelato che l'intervento emodinamico in pazienti sottoposti a chirurgia gastrointestinale riduce le complicanze.
L'analisi fa seguito a un trial randomizzato dello stesso gruppo di ricerca guidato da Rupert Pearse che al contrario non aveva evidenziato particolari vantaggi in quanto a riduzione delle complicanze e del rischio di morte.
Il dott. Pearse commenta su Jama: «oltre 230 milioni di pazienti vengono ... (Continua)
30/05/2014 12:45:00 Arriva anche in Italia l'innovativo strumento
Microinfusore senza catetere per il diabete
Il microinfusore-cerotto per il diabete che non ha bisogno di cateteri arriva anche in Italia. Al momento il sistema è utilizzato da circa 65mila pazienti in tutto il mondo e rappresenta una vera e propria svolta nella terapia insulinica del diabete di tipo 1.
Il sistema, denominato mylife Omnipod, è stato presentato a Bologna nel corso del congresso nazionale della Società Italiana di Diabetologia.
Paolo Di Bartolo, direttore UO Diabetologia della Provincia di Ravenna, Dipartimento ... (Continua)
30/05/2014 11:55:00 Previsione possibile grazie all'utilizzo della risonanza magnetica
Ictus, come prevedere l'efficacia della terapia trombolitica
Nel 95 per cento dei casi di ictus è possibile prevedere l'efficacia della terapia trombolitica endovena e in quali casi invece si avrà a che fare con un'emorragia.
A sostenerlo è uno studio della Johns Hopkins University pubblicato su Stroke. Richard Leigh, coordinatore dello studio, spiega: «la previsione è possibile usando la risonanza magnetica (MRI) per misurare eventuali danni alla barriera emato-encefalica, formazione che protegge il cervello dall’esposizione ai farmaci. Senza di ... (Continua)
30/05/2014 11:15:00 Terminata la catalogazione delle proteine che ci rendono umani

Un uomo, 17mila proteine
17.294 è il numero magico. Sono le proteine che ci tengono in vita e ci rendono umani. A completare il vasto progetto di catalogazione sono due ricerche, la prima dell'Università Johns Hopkins di Baltimora e l'altra dell'Università di Tecnologia di Monaco di Baviera, che si sono guadagnate la copertina della prestigiosa rivista Nature.
Le proteine sono prodotte dai rispettivi geni, che rappresentano l'84 per cento del patrimonio genetico totale dell'uomo. Il prof. Akhilesh Pandey, uno degli ... (Continua)

30/05/2014 Effetto collaterale dovuto al trattamento con insulina

Diabete, l'ipoglicemia è il rischio sommerso
Palpitazioni, tremore, ansia, giramenti di testa, confusione: sono questi alcuni dei sintomi percepiti durante un episodio di ipoglicemia, un repentino ed eccessivo abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue che può accadere in una persona dopo l’assunzione di alcuni farmaci per la cura del diabete. Nella forma grave l’ipoglicemia può portare addirittura alla perdita di coscienza e può essere fatale se non si interviene per tempo. Il tema dell’ipoglicemia è stato al centro del simposio ... (Continua)

29/05/2014 15:35:00 Seguire una procedura codificata per evitare errori

Una check-list per gli interventi
I piloti degli aerei conoscono bene l'utilità di attenersi a una check-list prima di decollare. Fra i pochissimi incidenti aerei che si verificano, infatti, alcuni sono dovuti all'inosservanza di una procedura standardizzata che evita di fare stupidi e fatali errori.
La stessa cosa andrebbe fatta in sala operatoria, secondo un'analisi apparsa sulla rivista Anesthesiology. L'autrice dello studio, Brigid Gillespie del National Health & Medical Research Council, in Australia, spiega: «questa ... (Continua)

29/05/2014 14:35:00 A cura della Società italiana di diabetologia

Diabete, le nuove linee guida italiane
Le nuove linee guida italiane per la cura del diabete mellito sono state pubblicate a cura della Società italiana di diabetologia.
Tra le novità la personalizzazione degli obiettivi per l’emoglobina glicata, i nuovi obiettivi del trattamento della pressione arteriosa, le nuove terapie e i nuovi aspetti della nefropatia diabetica, scoperti da RIACE, uno studio tutto italiano sostenuto da SID e recepiti nella nuova edizione delle linee guida.
L’occasione per il ‘lancio’ sarà rappresentata ... (Continua)

29/05/2014 11:15:00 La tecnica mostra maggiore efficacia rispetto alle graffette

Meglio la sutura in caso di cesareo
Graffette metalliche o sutura? È la domanda che molti ginecologi e molte donne si pongono quando è il momento di affrontare un parto cesareo. Un team di studio del Lankenau Medical Center di Wynnewood, in Pennsylvania, ha realizzato un trial prospettico, randomizzato e controllato in base al quale la scelta della sutura emerge come quella da prediligere perché comporta meno rischi di complicazioni nella gestione della ferita.
Il team diretto da A. Dhanya Mackeen ha esaminato 746 donne ... (Continua)

29/05/2014 10:12:00 Nuovo passo in avanti per la terapia genica
I “bisturi molecolari” correggono i geni delle staminali
Un gruppo di ricercatori dell’Istituto San Raffaele-Telethon per la terapia genica (Tiget) di Milano è riuscito per la prima volta a riscrivere il Dna di cellule staminali del sangue umano grazie all’editing del genoma (tecnica introdotta per la prima volta dal premio Nobel Mauro Capecchi) che consente di correggere gli errori direttamente sul gene malato.
In particolare, grazie a “bisturi molecolari”, gli scienziati sono riusciti a riparare con assoluta precisione il difetto responsabile ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale