Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 1911 a 1920 DI 6535

06/03/2014 11:37:14 Effetti molto negativi anche sulle donne in attesa

Il fumo passivo aumenta il rischio di aborto
Le donne che aspettano un bambino non solo dovrebbero tenersi alla larga dalle sigarette, ma fuggire come la peste anche il fumo altrui. A sostenerlo è uno studio pubblicato su Tobacco Control da un gruppo di ricercatori del Roswell Park Cancer Institute di New York.
Andrew Hyland, il primo autore della ricerca, spiega: “fumare in gravidanza aumenta i rischi di aborto e complicanze perinatali, ma restava da capire se anche il fumo passivo avesse effetti simili, e se ci fossero periodi di ... (Continua)

06/03/2014 Uno studio conferma la validità dello strumento di diagnosi
Il test Nephrocheck per il rischio di danno renale acuto
Uno studio multicentrico pubblicato online sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine (AJRCCM) convalida le prestazioni del test NephroCheck con marchio CE, che valuta il rischio di insorgenza di insufficienza renale acuta (AKI) in pazienti affetti da malattia critica.
Il test NephroCheck, sviluppato da Astute Medical, Inc., utilizza una tecnologia di immunodosaggio a fluorescenza per rilevare e misurare due biomarcatori dell'AKI, l'inibitore tissutale della ... (Continua)
05/03/2014 16:14:49 Sopravvivenza non superiore con l'uso di dovitinib

Cancro al rene, pari efficacia di dovitinib e sorafenib
L'utilizzo del fattore di crescita dei fibroblasti dovitinib non migliora la sopravvivenza libera da progressione nei pazienti affetti da carcinoma renale metastatico rispetto a sorafenib. Lo ha stabilito uno studio randomizzato di fase III pubblicato su The Lancet Oncology.
Il coordinatore dello studio Robert J. Motzer del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York commenta: “l’attivazione del pathway del FGF è stata proposta come un meccanismo di resistenza alle terapie anti-VEGF e ... (Continua)

05/03/2014 15:31:55 Progetto avviato per la creazione di organi da trapiantare
Alla ricerca di cellule staminali del timo
Mediante la produzione di importanti cellule immunitarie, il timo gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo del nostro sistema immunitario. Tuttavia, questo organo cruciale si deteriora con l'età ed è anche vulnerabile ai danni conseguenti ai trapianti. Un timo che invecchia lascia spesso le persone anziane più soggette a infezioni come l'influenza, mentre i pazienti che subiscono un trapianto di midollo osseo, ad esempio per curare un cancro del sangue, possono trovarsi con un danno al timo ... (Continua)
05/03/2014 12:53:42 Troppe proteine equivalgono a fumare 20 sigarette al giorno

Dieta iperproteica dannosa come le sigarette
Le diete che prevedono un consumo proteico superiore al normale fanno molto male, tanto quanto 20 sigarette al giorno. Lo dice uno studio dell'Università della California del Sud pubblicato sulla rivista Cell.
La ricerca è stata realizzata dal prof. Valter Longo e dai suoi colleghi della Scuola di Gerontologia dell'ateneo californiano che ha sede a Davis. I medici hanno coinvolto 6.318 adulti con età superiore a 50 anni, scoprendo che chi seguiva un regime alimentare ricco di proteine ... (Continua)

05/03/2014 12:20:05 Una fotografia per capire chi siamo

L’aura è il ritratto del benessere psico-fisico
Come mai possiamo provare antipatia o simpatia “a pelle”, o scatta “ il colpo di fulmine”, o perché quando qualcuno ci osserva lo percepiamo, o come mai rimaniamo influenzati dalle persone ansiose vicino a noi?
Molte volte nella vita di tutti i giorni, non ci rendiamo conto che scelte e considerazioni non sono solo di carattere pratico, ma anche a livello di percezioni, come ad esempio sentirci più o meno a nostro agio in una casa, al ristorante, in treno, in aereo. In realtà non ce ne ... (Continua)

05/03/2014 11:05:09 Più pericoloso di quello primitivo
Cancro alla tiroide secondario mortale per i giovani
Un cancro alla tiroide non è mai una buona notizia, ma secondo una ricerca pubblicata su Cancer quello secondario causa un rischio di morte significativamente superiore rispetto a quello primitivo, almeno fra gli adolescenti e i giovani adulti.
Sono conclusioni tratte da uno studio della University of Southern California Keck School of Medicine di Los Angeles coordinato dalla prof.ssa Melanie Goldfarb, docente di chirurgia, che spiega: “il cancro della tiroide è tra i cinque tumori più ... (Continua)
04/03/2014 15:46:52 Associazione fra il disturbo del sonno e l'infezione

Le apnee favoriscono la polmonite
Chi soffre di apnee notturne rischia più degli altri l'insorgenza della polmonite. Lo rivela uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal da un team del Taipei Veterans General Hospital di Taiwan.
I ricercatori asiatici hanno coinvolto oltre 34mila pazienti seguendoli per 11 anni, riscontrando un maggior tasso di polmonite nelle persone che soffrivano di apnea notturna rispetto al gruppo di controllo, 9,36 per cento contro il 7,77.
Le persone affette da polmonite erano ... (Continua)

04/03/2014 12:09:00 Il farmaco migliora l'efficacia delle immunoglobuline
Infliximab per la malattia di Kawasaki
Nei bambini affetti dalla malattia di Kawasaki l'utilizzo del farmaco infliximab aumenta l'efficacia della terapia con immunoglobuline. Lo dice uno studio pubblicato su The Lancet dai ricercatori dell'Università della California di San Diego.
La dott.ssa Adriana Tremoulet, una della autrici dello studio, spiega: “la malattia di Kawasaki è una patologia infantile grave che si presenta come un’infezione virale: febbre, eruzioni cutanee, arrossamento oculare e del cavo orale, gonfiore a mani e ... (Continua)
04/03/2014 Nuova scoperta sul tumore cerebrale più aggressivo

Due nuovi bersagli nella lotta al glioblastoma
Sono state individuate due particolari proteine che avviano la crescita del glioblastoma, il più aggressivo e purtroppo letale tra i tumori che colpiscono il cervello. Si tratta di due fattori di trascrizione, chiamati rispettivamente FOXG1 e Groucho/TLE, che potrebbero divenire in futuro anche bersagli di nuove terapie antitumorali che mirino a “disattivarle”, fermando così lo sviluppo di questo tumore cerebrale.
Tra gli autori di questa scoperta, realizzata nei laboratori della McGill ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale