Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 2221 a 2230 DI 6535

28/10/2013 Scoperte fondamentali per la lotta all’obesità

Come ti spengo la fame
Per chi ha sempre fame due notizie molto interessanti. La prima è che un team di ricerca della Cambridge University ha scoperto un “gene della fame” che induce a mangiare di continuo e rallenta il metabolismo.
Analizzando il Dna di oltre duemila persone, i ricercatori guidati da Sadaf Farooqi, che hanno pubblicato i dettagli sulla rivista Cell, hanno evidenziato una mutazione a carico di KSR2 che spinge le persone colpite a mangiare di più e a bruciare un minor numero di calorie.
Il dott. ... (Continua)

25/10/2013 16:21:48 Intanto viene ritirata la fenformina
Diabete, alla ricerca di una cura definitiva
La fenformina non è più un farmaco atto a curare il diabete di tipo 2. La casa produttrice Sanofi ha deciso di rinunciare alla sua commercializzazione (la fenformina è contenuta nel farmaco Bidiabe, ndr) dopo le pressioni degli esperti di mezzo mondo, che hanno riferito a più riprese dei possibili danni dovuti alla somministrazione del principio attivo, da tempo sostituito dalla più sicura metformina.
“La fenformina – spiega in una nota la Società italiana di diabetologia - è entrata in ... (Continua)
25/10/2013 11:52:22 Lampada Uv a spettro ristretto efficace contro i batteri

Una luce per ridurre le infezioni chirurgiche
Il rischio di infezioni in sala operatoria è sempre molto alto e può comportare complicazioni anche fatali. Uno studio appena pubblicato su Plos One suggerisce l'utilizzo di una luce ultravioletta a spettro ristretto per eliminare la maggior parte dei batteri senza causare danni ai tessuti del paziente.
L'articolo a firma di David Brenner del Center for Radiological Research della Columbia University di New York inizia considerando i freddi numeri: “negli Stati Uniti da duecento a ... (Continua)

25/10/2013 10:50:37 Psoriasici più a rischio di malattie renali
Un legame tra psoriasi e nefropatia
Una ricerca pubblicata sul British Medical Journal rivela un nesso tra la psoriasi e l'insorgenza di malattia renale cronica (Ckd). La correlazione sarebbe indipendente dagli altri fattori di rischio conosciuti come il diabete e le malattie cardiache.
Il prof. Joel Gelfand, docente di Dermatologia presso l'Università della Pennsylvania e uno degli autori dello studio, ha verificato insieme ai suoi colleghi la frequenza di nefropatia cronica in pazienti con e senza psoriasi utilizzando il ... (Continua)
25/10/2013 Nuove prospettive terapeutiche per chi è dipendente

Curare l’alcolismo con farmaci antidiabetici
Farmaci antidiabetici per curare l’alcolismo. Questa la strada tracciata da alcuni studi condotti da un Gruppo di ricercatori coordinati dal Professor Roberto Ciccocioppo del Dipartimento di Medicina Sperimentale e Sanità Pubblica dell’Università di Camerino, che aprirebbero nuove prospettive nel trattamento della dipendenza alcolica.
Il Prof. Roberto Ciccocioppo mette in evidenza i risultati di alcuni lavori recentemente pubblicati dai quali emerge come i farmaci agonisti del recettore ... (Continua)

25/10/2013 Dalla natura una molecola in grado di combattere i segni del tempo

Rhamnose, lo zucchero che cancella le rughe
Le rughe sul viso possono rappresentare un problema psicologico individuale ma in alcuni casi anche “di relazione”. L’esplosione del ricorso a interventi di chirurgia estetica come i filler o gli innesti di botulino sono la dimostrazione concreta di questa preoccupazione generale.
Ultimamente, però, stiamo assistendo a un’inversione di tendenza: il ritorno a prendersi cura delle proprie rughe in modo non invasivo, semplicemente con una buona crema, dalla provata efficacia ... (Continua)

24/10/2013 15:34:36 La ricerca farmacologica in ambito neuro-psichiatrico

Potenziare con i farmaci l'autoriparazione del cervello
La relazione tra neurogenesi e malattie neuropsichiatriche costituisce un nuovo ed affascinante campo di indagine neurobiologica, in cui la cellula staminale neurale adulta costituisce un potenziale bersaglio, sia per interventi terapeutici di nuova concezione, sia per l’interpretazione dell’attività di farmaci da tempo utilizzati in ambito clinico.
Nel corso dei lavori della 36° Edizione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia, in programma a Torino dal 23 al 26 ... (Continua)

24/10/2013 12:36:36 Nuovo tassello nella comprensione di questa malattia genetica
Alla base del rene policistico un problema di tubi espansi
Nuova luce sui meccanismi molecolari alla base di una delle malattie genetiche più diffuse, il rene policistico autosomico dominante, che solo in Italia colpisce ben 60mila persone.
Lo annuncia uno studio pubblicato su Nature Communications dal gruppo di ricerca dell’Istituto Telethon Dulbecco guidato da Alessandra Boletta presso la divisione di Genetica e biologia cellulare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
Il lavoro fornisce un contribuito importante alla comprensione del ... (Continua)
24/10/2013 Nuove tecniche mini-invasive per migliorare la prognosi

Stenosi aortica, l'efficacia delle nuove protesi
La ricerca nel campo della cardiologia interventistica è da sempre una delle più effervescenti. L'adozione delle nuove protesi in caso di stenosi aortica grave ne è la diretta testimonianza. La patologia è causata da una degenerazione delle cuspidi, ovvero i lembi delle valvole, che si calcificano e riducono il proprio movimento causando di conseguenza un'apertura deficitaria e rallentando il flusso di sangue che proviene dal ventricolo sinistro.
La malattia rimane per molto tempo ... (Continua)

24/10/2013 I bambini nati grazie alla fecondazione assistita rischiano di più

I rischi della fecondazione assistita
La fecondazione assistita è associata a un rischio maggiore di cancro nei bambini nati grazie alle varie tecniche utilizzate per stimolare le gravidanze. A dirlo è una vasta revisione sistematica prodotta dai ricercatori del Danish Cancer Society Research Center di Copenaghen guidati dalla dott.ssa Marie Hargreave.
L'analisi ha preso in esame 25 studi pubblicandone il resoconto su Fertility and Sterility. I dati dimostrano che i bambini nati dopo un trattamento di fecondazione assistita ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale