Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 2311 a 2320 DI 6535

17/09/2013 Uno dei sintomi accessori non viene intaccato dal trattamento

Terapia anti-Hiv inefficace per i disturbi neurocognitivi
Anche se ha rappresentato un grande passo in avanti nella lotta all'infezione, la terapia antiretrovirale (cART) in caso di Hiv non sembra produrre risultati ottimali per quanto riguarda i disturbi cognitivi connessi con la patologia.
A dirlo è una ricerca della Johns Hopkins University School of Medicine pubblicata su Neurology da un team diretto dallo psichiatra Norman Haughey, che spiega: “l'uso della terapia antiretrovirale combinata ha diminuito la mortalità per Aids e l'incidenza di ... (Continua)

17/09/2013 In associazione con gemcitabina si registrano buoni risultati
Paclitaxel per il tumore del pancreas
È stato approvata dalla Fda americana la nuova terapia per il cancro del pancreas a base di nab paclitaxel (nanoparticelle di paclitaxel legato all’albumina per sospensione iniettabile) in combinazione con gemcitabina
La terapia è indicata per il trattamento di prima linea dei pazienti con adenocarcinoma metastatico del pancreas. L’adenocarcinoma, un sottotipo di tumore esocrino, rappresenta circa il 95% di tutti i casi di neoplasia del pancreas.
“Per oltre 15 anni il trattamento con ... (Continua)
17/09/2013 Disponibile in Italia il nuovo farmaco per questa forma di cancro
Carcinoma della tiroide, ecco vandetanib
Riconoscere il tumore midollare della tiroide come una malattia rara. Istituire un registro nazionale e una rete di centri di riferimento. Rendere i pazienti più informati e consapevoli, diffondendo il messaggio positivo che il carcinoma midollare della tiroide non è più un tumore invincibile.
Sono alcuni dei 10 punti del Manifesto del Tumore Midollare della Tiroide che, promosso da AstraZeneca e dall’Osservatorio Malattie Rare, è stato presentato oggi in occasione dell’arrivo in Italia di ... (Continua)
16/09/2013 14:56:16 Riduzione degli attacchi gravi grazie alla tecnica

Termoplastica bronchiale utile per l'asma
Una tecnologia rivoluzionaria di Boston Scientific per il trattamento dell'asma grave si è dimostrata sicura ed efficace nell'arco di almeno cinque anni, secondo i dati pubblicati online da un'importante rivista medica.
The Journal of Allergy and Clinical Immunology, ovvero la rivista scientifica ufficiale della American Academy of Allergy, Asthma & Immunology (AAAAI) e la più autorevole nel settore dell'allergia e dell'immunologia clinica, ha presentato i dati dello studio clinico Asthma ... (Continua)

16/09/2013 12:30:33 Possibile strumento di diagnosi per la malattia neurologica

Dalla scrittura i segni del Parkinson
Riempire di parole un foglio di carta. Potrebbe essere questo il nuovo strumento per capire in anticipo se vi sono segni di Parkinson in una persona. A suggerire l'approccio è uno studio dell'Università di Haifa, in Israele, che hanno verificato le differenze nelle scritture dei soggetti sani e di quelli malati.
Lo studio si è concentrato sulle capacità cognitive necessarie a gestire varie fasi della scrittura, ad esempio firmare un assegno, riempire un formulario, scrivere il proprio ... (Continua)

16/09/2013 Chirurgia auspicabile anche per gli affetti da metastasi epatiche

L’iter curativo per un paziente con metastasi
Il fegato è il sito metastatico principale del cancro colo-rettale: il 15-25% dei pazienti presenta già metastasi epatiche al momento della diagnosi del tumore primitivo (metastasi sincrone); un ulteriore 20% di pazienti presenterà metastasi epatiche successive alla diagnosi di cancro colo-rettale (metastasi metacrone).
La sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi di metastasi epatiche, in assenza di trattamento chirurgico, è inaccettabilmente bassa, attestandosi su valori dello 0-1%. Come pure ... (Continua)

16/09/2013 Composto derivato da pianta tropicale contrasta il fungo

Una pianta contro la candida
Per debellare la candida albicans, temibile fungo responsabile della candidosi, potrebbe presto essere sperimentata l'efficacia di una pianta tropicale. A suggerirne l'uso è un team dell'Università di Stato del Kansas, che ha verificato l'efficacia di un composto da essa derivato.
Il fungo alberga in circa l'80 per cento delle persone, ma non per questo è meno pericoloso, dal momento che può causare una fastidiosa forma di micosi e infezioni orali, intestinali e genitali.
La micosi è ... (Continua)

16/09/2013 Migliorate significativamente le condizioni della malattia

Sla, nuova sperimentazione con le staminali
Sulla Sla sono ormai diverse le sperimentazioni in atto con le cellule staminali. Oltre al gruppo di ricerca di Angelo Vescovi, stanno lavorando su questo approccio anche i ricercatori del Centro Dino Ferrari dell'Università degli Studi di Milano.
Il team conferma l’efficacia del trapianto di cellule staminali neuronali, derivate da cellule staminali pluripotenti indotte (iPSCs) umane, per il trattamento della Sclerosi Laterale Amiotrofica in un modello ... (Continua)

14/09/2013 Tanti i benefici di questa attività sportiva

Il nuoto fa bene al cuore
Nuotare per vivere meglio. Lo dice una ricerca dell'Università del Texas pubblicata sulla rivista American Journal of Cardiology. Secondo i medici americani, infatti, chi si dedica almeno 3-4 volte a settimana al nuoto per un lasso di tempo che va dai 15 ai 45 minuti può beneficiare di un abbassamento della pressione sanguigna e di un miglioramento della funzione vascolare del cuore.
I ricercatori hanno analizzato 43 adulti che conducevano una vita sedentaria e con una pressione arteriosa ... (Continua)

14/09/2013 Nuovo parametro per segnalare i tumori a basso rischio

Tre geni per capire la gravità del cancro alla prostata
L’analisi dell’espressione di tre geni associati all’invecchiamento può aiutare a capire quali tumori alla prostata siano realmente a basso rischio e quali no. A dirlo è una ricerca pubblicata su Science Translational Medicine da un gruppo di ricercatori dell’Herbert Irving Comprehensive Cancer Center presso la Columbia University.
Lo studio appare di fondamentale importanza nel processo di individuazione del criterio più adeguato per distinguere le forme aggressive da quelle più ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale