Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 2391 a 2400 DI 6535

17/07/2013 Primo impianto in Italia di un dispositivo per una terapia stabile

Stimolazione del midollo spinale per il dolore cronico
È un paziente che risiede nell’area varesina il primo italiano cui è stato impiantato uno Stimolatore di Midollo Spinale che è in grado di erogare una terapia stabile nel tempo e con copertura elevata per combattere un dolore cronico invalidante e perdurante da alcuni anni.
L’intervento è stato eseguito nei giorni scorsi presso l’ospedale varesino di Circolo e Fondazione Macchi dal neurochirurgo Alessandro Dario (dirigente della U.S. di Neurochirurgia Funzionale) che commenta con ... (Continua)

16/07/2013 16:31:07 Piccolo incremento nell'attività fisica dei bambini con la nuova generazione

I nuovi videogiochi aiutano a muoversi di più
Anche i videogiochi evolvono, e pare che lo facciano per il meglio, secondo una ricerca della Curtin University di Perth. Nei giochi elettronici di ultima generazione, infatti, i movimenti richiesti per il loro funzionamento aumentano, determinando un sia pur lieve incremento dell'attività fisica dei bambini rispetto agli anni passati.
Leon Straker, direttore del programma di riabilitazione presso l'ateneo australiano, ha pubblicato gli esiti del suo studio sul British Medical Journal: “è ... (Continua)

16/07/2013 La firma di risposta all'aspirina individua i candidati alla terapia

Un'aspirina per il cuore, ma non per tutti
Il trattamento a base di aspirina per i cardiopatici non è estendibile a tutti i pazienti. Ve ne sono molti, infatti, che non rispondono alla terapia. Per capire in maniera preventiva chi lo farà, può essere messa in campo l'Ars, ovvero la firma di risposta all'aspirina.
Si tratta di un gruppo di geni piastrino-specifici in grado di scoprire quei cardiopatici per i quali il farmaco non avrà effetto, esponendoli quindi al rischio di infarto e di morte. A interessarsi all'argomento è un team ... (Continua)

15/07/2013 Sviluppate a Siena nuove molecole peptidiche anticancro

Nuove molecole per antitumorali intelligenti
Nuovi peptidi da impiegare nella lotta al cancro sono stati sviluppati nei laboratori del dipartimento di Biotecnologie mediche dell'Università di Siena. Le nuove molecole, denominate Nt4, possono colpire le cellule tumorali in maniera selettiva, aggredendo in particolare quelle del cancro al colon, del pancreas e della vescica.
In modelli sperimentali, i peptidi Nt4, sintetizzati in forma tetra-ramificata, sembrano in grado di trasportare farmaci, indirizzandoli selettivamente sulle cellule ... (Continua)

15/07/2013 Medico americano raccomanda la modifica dei foglietti illustrativi

Più informazioni sui farmaci oncologici
Non basta sapere che un farmaco ha come effetto l'aumento dell'aspettativa di vita per il paziente oncologico. Chi deve assumere antitumorali per poter sopravvivere ha anche il diritto di sapere quali effetti quel farmaco avrà sul suo corpo.
In un articolo pubblicato sul New England Journal of Medicine, Ethan Basch dell'Università di Chapel Hill, in North Carolina, spiega: “quando mi siedo con i miei pazienti per discutere l'avvio di un nuovo regime chemioterapico, spesso le loro prime ... (Continua)

12/07/2013 12:46:15 Nuovi dati evidenziano i benefici per i pazienti
Emofilia, è bene misurare il tasso annuo di sanguinamenti
I pazienti emofilici che nell’arco di un anno registrano un tasso di sanguinamenti (Annual Bleed Rate – ABR) pari a zero, mostrano benefici sia in termini di qualità della vita che di benessere. A dimostrarlo sono nuovi dati presentati nel corso del XXIV Congresso della Società Internazionale di Trombosi ed Emostasi (ISTH).
Il risultato arriva da una serie di studi condotti su pazienti emofilici adulti e su genitori di bambini con emofilia A grave, volti alla valutazione della qualità di ... (Continua)
12/07/2013 10:33:40 Terapia italiana salva sei bambini da due gravi malattie genetiche

Le staminali che guariscono
Mentre il dibattito sul metodo Stamina si accende e assume i contorni di una sfida fra tifoserie contrapposte, arriva la notizia di guarigioni reali e già avvenute grazie a una terapia sperimentata dai ricercatori Telethon e del San Raffaele di Milano.
Due gravi patologie genetiche, la sindrome di Wiskott-Aldrich e la leucodistrofia metacromatica, sono state sconfitte in 6 piccoli pazienti grazie a un trattamento che riassume le principali acquisizioni della ... (Continua)

12/07/2013 I consigli per una vacanza senza imprevisti

I farmaci di automedicazione da portare in vacanza
Pronti a partire? Forse è meglio dare un'occhiata alle valige e pensare a qualche farmaco di automedicazione.
È vero che pensare a malesseri e farmaci prima di partire non è esattamente piacevole ma anche questa è una cosa che va fatta e molti italiani sono ormai consapevoli che per scongiurare qualsiasi rischio ed evitare situazioni di panico, qualunque sia la nostra meta estiva, occorre fare un salto in farmacia e farsi guidare dal buon senso - e se necessario dall’aiuto del farmacista - ... (Continua)

11/07/2013 15:36:13 Ricercatori statunitensi ricreano in laboratorio le strutture dell'organo

Il primo orecchio nato dalle staminali
Per la prima volta un gruppo di ricercatori americani è riuscito a ricreare le strutture dell'orecchio preposte alle funzioni dell'equilibrio e dell'udito. Ad annunciarlo è lo studio pubblicato su Nature da Eri Hashino dell'Indiana University e dai suoi colleghi.
La scoperta potrebbe dare nuove linfa allo sviluppo di cure per la sordità e altre patologie correlate. La tecnica su cui si basa lo studio prevede la trasformazione delle cellule staminali embrionali di topo in cellule specifiche ... (Continua)

11/07/2013 14:55:20 Dispositivo riesce a segnalare la presenza della neoplasia
L'odore del cancro alla vescica
Individuare un cancro nel suo stadio più precoce è determinante per il buon risultato della terapia. In tal senso, appare importante l'ultima novità sul tumore alla vescica studiata da un team di ricerca inglese dell'Università di Liverpool e dell'Università del West of England.
Gli scienziati hanno messo a punto un dispositivo che pare in grado di scovare le prime lesioni che accompagnano lo sviluppo del cancro vescicale utilizzando come parametro l'odore delle urine del paziente.
Il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale