Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 2961 a 2970 DI 6535

26/06/2012 11:01:19 Ricercatori americani smentiscono alcuni luoghi comuni

I miti estivi vanno sfatati
I luoghi comuni, si sa, sono duri a morire. Ciò è vero soprattutto per quanto riguarda la salute. Chi di noi non si è sentito suggerire l'uso della propria urina per lenire il dolore provocato dalla puntura di una medusa?
Bene, tutte stupidaggini! I pediatri Rachel C. Vreeman e Aaron E. Carroll, che lavorano presso l'Indiana University School of Medicine, hanno pubblicato due libri sul tema dei luoghi comuni popolari in tema di salute, smentendo ad esempio quello secondo cui anche dopo la ... (Continua)

26/06/2012 Migliora il tasso di sopravvivenza con bortezomib

Mieloma multiplo, l'efficacia di Velcade
Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha espresso parere positivo raccomandando l'approvazione della via di somministrazione sottocutanea di Velcade (bortezomib).
Nei pazienti con mieloma multiplo il trattamento con velcade (bortezomib) aumenta il tasso di sopravvivenza. La terapia, frutto dell'associazione tra velcade, melphalan e prednisone (VMP), presenta un vantaggio significativo in termini di sopravvivenza globale a lungo termine ... (Continua)

25/06/2012 11:41:29 Ricerca italiana si concentra sullo studio del genoma mitocondriale

Alla scoperta del Dna dimenticato
Partendo da frammenti di sequenze genomiche prodotte per tutt’altro scopo, è possibile recuperare le informazioni necessarie a ricostruire in maniera pressoché completa il genoma mitocondriale, ovvero il Dna di quegli organelli che rappresentano la “centrale energetica” delle cellule e che hanno un patrimonio genetico indipendente da quello nucleare racchiuso nei cromosomi. L’innovativa metodica bioinformatica è stata messa a punto da Ernesto Picardi e Graziano Pesole, rispettivamente ... (Continua)

25/06/2012 10:56:46 Parte una ricerca con un approccio innovativo
Alla ricerca di bersagli per il Parkinson
La lotta al Parkinson passa anche attraverso la ricerca di biomarcatori associati alla patologia. L'intento è quello di sconfiggere in maniera definitiva questa terribile malattia che colpisce oltre 200 mila italiani.
Ora partirà una nuova sperimentazione che si concentrerà sull'identificazione dei biomarker necessari per sviluppare farmaci ad hoc. Lo studio è finanziato dalla Michael J. Fox Foundation, la fondazione che porta il nome del famoso attore hollywoodiano colpito da una forma ... (Continua)
25/06/2012 Moderazione e crema protettiva proteggono dai cedimenti cutanei

Quando il sole danneggia la pelle
“Avere un bel colorito non significa necessariamente essere sani – lo afferma il dott. Mario Bellioni, dirigente di Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica dell'ospedale San Giovanni di Roma -, il sole infatti, se preso senza moderazione, causa l'invecchiamento precoce della pelle”.
Il fenomeno del photo-aging si manifesta sia sul viso che sul corpo, con sottili rughe nelle zone del contorno occhi, labbra e naso, lentiggini marcate, capillari rotti, macchie e soprattutto l'elastosi ... (Continua)

22/06/2012 14:26:18 Il dispositivo radioterapico valido in caso di carcinoma della pelle

Un cerotto sostituisce la radioterapia
Come conciliare l'esigenza di una cura efficace in caso di cancro alla pelle con quelle di natura estetica derivanti dalle possibili conseguenze di una radioterapia applicata in zone difficili, come ad esempio il viso? La risposta di Priyanka Gupta, medico indiano dell'All India Institute of Medical Sciences di Nuova Delhi, è ingegnosa e apparentemente efficace. Presentando i propri lavori nel corso del congresso annuale della Società di Medicina Nucleare americana, il ricercatore indiano ha ... (Continua)

22/06/2012 11:25:54 Una speranza per chi soffre di sudorazione eccessiva

L'iperidrosi si cura con le microonde
La malattia del sudore, l'iperidrosi, colpisce circa l'1,5 per cento della popolazione adulta. Per trattarla non esistono approcci definitivi e risolutivi, ma una speranza viene dalla tecnologia delle microonde, come si evince da uno studio pubblicato su Dermatologic Surgery da un team di ricercatori della British Columbia di Vancouver.
Il dermatologo Paolo Broganelli, che lavora presso l'Ospedale Universitario San Lazzaro di Torino, spiega: “da qualche anno è disponibile un apparecchio in ... (Continua)

22/06/2012 10:19:14 Una terapia educa il sistema immunitario a controllare il virus autonomamente
Aids, virus sotto controllo senza farmaci
Un team di ricercatori italiani è giunto a un risultato notevole nella lotta all'Aids. Gli scienziati dell’Istituto Superiore di Sanità, guidati da Andrea Savarino, hanno messo a punto uno specifico cocktail di farmaci che, somministrato per un limitato periodo di tempo, è stato capace di indurre nell’organismo animale l’autocontrollo dell’infezione a seguito della sospensione della terapia. Lo studio, che promette importanti e innovativi sviluppi clinici, è stato pubblicato online su PLOS ... (Continua)
21/06/2012 12:27:55 Nuove tecniche di trapianto e gli sviluppi della terapia genica
Novità sulle distrofie corneali
Sulle distrofie corneali si prospettano nuove tecniche di trapianto. Se ne parlerà nel corso di un convegno organizzato a Venezia dalla Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus e dal Laboratorio di Fisiopatologia Corneale di Villa Igea di Forlì.
Oculisti e chirurghi oftalmologi provenienti da tutta Italia avranno l'occasione di incontrare una delle massime esperte internazionali, Jayne S Weiss.
Le distrofie corneali costituiscono un gruppo di malattie della cornea tutte di origine ... (Continua)
21/06/2012 11:31:30 A volte non conta lo stile di vita scorretto

Obesità, in alcuni casi è genetica
Nella gran parte dei casi, l'obesità è figlia di comportamenti sbagliati dal punto di vista alimentare e di adozione di stili di vita scorretti in senso generale. Tuttavia, vi è una casistica ben precisa che fa riferimento a problemi di natura genetica in una percentuale che varia dal 3 al 5%.
In questi casi l'obesità si profila come la manifestazione primaria di patologie a trasmissione familiare, le cosiddette obesità genetiche non sindromiche ad eredità mendeliana. Se ne è parlato a Roma ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale