Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 3031 a 3040 DI 6535

14/05/2012 Studio sottolinea le maggiori probabilità di malattia per chi fuma

Bpco, svelati i meccanismi che inguaiano i fumatori
Uno studio italiano condotto da ricercatori del Cnr di Palermo ha messo in luce i meccanismi alla base dell'insorgenza e dello sviluppo della broncopneumopatia, e i motivi per cui la patologia è più diffusa tra i fumatori.
I ricercatori del gruppo di Immunopatologia e farmacologia sperimentale dell’apparato respiratorio dell’Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibim-Cnr) di Palermo hanno identificato infatti nuovi meccanismi molecolari ... (Continua)

14/05/2012 Ma l'associazione CCSVI-SM non condivide le valutazioni degli esperti americani
Allerta della Fda sui possibili rischi del metodo Zamboni
In attesa dei risultati del progetto di ricerca Brave Dreams, che dovrebbe certificare in maniera indubitabile il nesso fra Ccsvi e sclerosi multipla, dagli Stati Uniti arriva l'allerta della Fda, l'Agenzia del farmaco americana, sui rischi connessi con l'ormai celebre metodo Zamboni.
L'agenzia è intervenuta sulla base di una serie di segnalazioni legate a casi di decessi o di lesioni gravi riconducibili al trattamento di disostruzione delle vene occluse, ... (Continua)
11/05/2012 Ricerca conferma le basi biologicamente differenti della neoplasia

La singolarità del tumore al seno sotto i 40 anni
In caso di tumore al seno sotto i 40 anni, la neoplasia si presenta con caratteristiche del tutto particolari. La conferma viene da una ricerca dell'Istituto Jules Bordet di Bruxelles presentata nel corso della Breast Cancer Conference che si è tenuta nella capitale belga.
Hatem Aziz, oncologo coordinatore dello studio, spiega: “il carcinoma mammario in chi ha meno di 40 anni è una forma di cancro biologicamente differente dagli altri carcinomi mammari, molto spesso più aggressiva e con ... (Continua)

11/05/2012 Confermati i risultati degli studi sul sistema di denervazione renale

Ipertensione resistente ai farmaci
Nuove conferme dei benefici clinici della denervazione renale, terapia innovativa per il trattamento dell’ipertensione resistente ai farmaci, arrivano dai maggiori congressi internazionali. Nel corso dell’American College of Cardiology svoltosi a Chicago lo scorso marzo, infatti, sono stati presentati sia i risultati dello studio SYMPLICITY HTN-1, che hanno dimostrato la sicurezza e l’efficacia della denervazione renale fino a tre anni, sia quelli dello studio SYMPLICITY HTN-2, che hanno ... (Continua)

11/05/2012 Nuova soluzione per i bassi livelli di testosterone

Un deodorante per diventare più maschio
Una soluzione topica che si applica sotto le ascelle, di buon e più rapido assorbimento per risolvere i problemi di chi ha bassi livelli di testosterone. È l’ultima novità, già in uso negli Stati Uniti, che è previsto arrivi in Italia nei prossimi mesi.
Ne ha parlato durante il Congresso Mondiale di endocrinologia di Firenze uno dei massimi esperti della Società Italiana di Endocrinologia, il Prof. Mario Maggi. Passando, infatti, in rassegna le diverse modalità di somministrazione del ... (Continua)

10/05/2012 10:43:52 In aumento i trapianti di grasso autologo, anche grazie alle staminali

Il viso ringiovanisce in 3D
La chirurgia estetica facciale va sempre più nella direzione del trapianto autologo piuttosto che sull'uso dei filler tradizionali. I vantaggi sono diversi, dall'ampia disponibilità di tessuto adiposo alla più alta capacità delle cellule di sopravvivere in condizioni avverse, fino alla non immunogenicità delle cellule stesse, ovvero il fatto che esse non producono anticorpi contrari. Altri vantaggi sono legati alla mancanza di complicazioni e di irregolarità nella distribuzione o ... (Continua)

10/05/2012 Disponibile anche per malati con insufficienza renale
Diabete, nuova applicazione per Sitagliptin
Una buona notizia per i molti malati di diabete con insufficienza renale: Sitagliptin, capostipite della classe degli inibitori DPP-4, è ora disponibile, ad adeguato dosaggio, anche per i pazienti con danno renale moderato e severo e con malattia renale allo stadio terminale (ESRD).
È un nuovo e significativo passo in avanti nella lotta al diabete, un tassello che si aggiunge e del quale si sentiva la mancanza. Sitagliptin, infatti, con questa nuova possibilità di applicazione clinica, ... (Continua)
10/05/2012 Un sistema meccanico solleva il ventre facilitando la respirazione

Nuovo apparecchio aiuta gli obesi in caso di intervento
Per coadiuvare la respirazione delle persone obese nel corso di un intervento chirurgico potrà essere utilizzato a breve un nuovo dispositivo messo a punto da alcuni ricercatori della Rice University di Houston, nel Texas.
Gli ingegneri dell'ateneo americano hanno ideato un sistema di ventose a suzione in grado di sollevare il ventre dei soggetti obesi sottoposti a intervento chirurgico. Ciò li aiuterebbe a respirare in via autonoma e a facilitare peraltro le procedure mediche messe in ... (Continua)

10/05/2012 Porzioni abbondanti di verdura aiutano a stare a dieta

Tanta insalata per ridurre l'appetito
Non conta tanto quando si mangia, ma mangiarne tanta. Stiamo parlando dell'insalata e della verdura in genere, che può aiutare a rispettare i dettami di una dieta riempiendo lo stomaco con poche calorie.
Un team di ricerca americano della Pennsylvania State University ha pubblicato uno studio sulla rivista Appetite in cui sfata il luogo comune secondo il quale consumare un piatto di insalata all'inizio del pranzo aiuti poi a mangiare quantità inferiori di cibi più sostanziosi. A contare è ... (Continua)

10/05/2012 Assumerli insieme previene la diarrea

Un probiotico può rimediare ai danni degli antibiotici
I probiotici, secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sono «organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute dell'ospite.»
Un probiotico sarebbe in grado di costituire un rimedio alla diarrea che a volte è associata all'assunzione degli antibiotici dovuta all'alterazione della flora intestinale, a dimostrarlo c’è uno studio pubblicato sul Journal of American Medical Association che ha indagato l’efficacia dei probiotici in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale