Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 3041 a 3050 DI 6535

09/05/2012 21:58:55 Prednisone a rilascio modificato riduce la gravità della malattia

Lodotra® per i pazienti con artrite reumatoide (AR)
I dati dello studio CAPRA-2 [Circadian Administration of prednisone in Rheumatoid Arthritis], pubblicato di recente sugli Annals of the Rheumatic Diseases, hanno dimostrato che Lodotra® (prednisone a rilascio modificato) in combinazione con un disease modifying anti-rheumatic drug (DMARD), ha migliorato rapidamente i sintomi dell’artrite reumatoide (AR), tra cui la rigidità mattutina ed il dolore, ed è stato clinicamente efficace nel ridurre la gravità della malattia rispetto al ... (Continua)

09/05/2012 Ma servono maggiori controlli per sradicare il fenomeno

Il doping è sempre più individuabile
Se la battaglia al doping è a seconda di molti un fattore fisiologico da mettere in conto quando si parla di sport, è pur vero che i controlli stanno diventando sempre più accurati e i modi per aggirarli sempre più complessi.
Ne abbiamo parlato con il prof. Luigi Di Luigi, endocrinologo presso il dipartimento di Scienza della Salute Università di Roma “Foro Italico, Unità di Endocrinologia, che a nome della Società italiana di endocrinologia ha rilasciato questa intervista durante il ... (Continua)

09/05/2012 Un tumore su sei riconducibile ad agenti infettivi
Occhio ai tumori causati da infezioni
È di uno su sei l'incidenza dei tumori causati da agenti infettivi. Lo dice una ricerca condotta da studiosi della Iarc (International Agency for Research on Cancer) e finanziata da Finovi e dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Lo studio, pubblicato su Lancet Oncology, ha preso in esame un totale di 27 forme tumorali e il loro grado di diffusione nel mondo, individuando in quattro agenti infettivi la causa di due milioni di tumori sui quasi 13 milioni di casi di cancro registrati nel corso ... (Continua)
09/05/2012 Cala la mortalità, ma molti non sanno di essere malati

Aids, sempre più malattia cronica
Si conosce ancora troppo poco, ma la mortalità cala. L'Aids non assume più i contorni di flagello, ma si trasforma sempre più in una malattia cronica, dalle conseguenze gravi ma in ogni caso trattabili. È quanto emerge da un convegno che si è tenuto presso l'Istituto Superiore di Sanità che ha tracciato un quadro della situazione sulla patologia e sui suoi legami con il virus dell'Hcv, quello dell'epatite.
Mentre i malati di Aids si attestano a 40 mila nel nostro paese, i portatori del ... (Continua)

08/05/2012 19:53:27 Una relazione possibile gli idrocarburi e la crescita delle cellule ipofisarie

L’inquinamento e i tumori dell’ipofisi
Dati in vitro e in animali di laboratorio sembrerebbero confermare la capacità di alcuni idrocarburi di promuovere la crescita di cellule ipofisarie normali e tumorali. Ne parla a nome della Società Italiana di Endocrinologia lo studioso Salvatore Cannavò che ha avviato un programma di studio in collaborazione con centri di ricerca in campo endocrinologico delle Università di Torino, Milano (Statale e San Raffaele), Padova, Pisa, Ferrara e con il CNR di Roma.
Il professor Cannavò inizia ... (Continua)

08/05/2012 19:37:43 La timosina beta 4 è la proteina che rivelerebbe la malattia

Un marcatore per la diagnosi della Cjd
Uno studio dell’Istituto di scienze neurologiche del Cnr, pubblicato su Arch Neurol, rivela una proteina, la timosina beta 4, quale marcatore specifico dei soggetti affetti dal morbo di Creutzfeldt-Jakob. Il risultato consente di diagnosticare la malattia, rara ma fatale, con un’elevatissima efficienza, paragonabile a quella attualmente ottenuta solo con esami post-mortem
Ricercatori dell’Istituto di scienze neurologiche del Consiglio nazionale delle ricerche (Isn-Cnr) di Mangone (Cosenza), ... (Continua)

08/05/2012 16:00:47 Intervista al prof. Di Rienzo Businco sul loro utilizzo
Sulle cellule staminali in otorinolaringoiatria
Anche in otorinolaringoiatria si fanno passi in avanti riguardo l'utilizzo delle cellule staminali. Proprio qualche settimana fa, il prof. Lino Di Rienzo Businco ha effettuato il primo intervento di ricostruzione di un timpano con cellule staminali.
Prof. Di Rienzo, come si esegue il prelievo delle cellule staminali per il loro utilizzo clinico?
“Sino a pochi anni fa il prelievo avrebbe comportato biopsie ossee molto dolorose ed invasive e soprattutto non ... (Continua)
08/05/2012 10:14:35 Il principio attivo rallenta la crescita della neoplasia

La propoli contro il cancro alla prostata
Nella propoli forse si nasconde il segreto per sconfiggere il cancro della prostata. Lo suggerisce uno studio pubblicato su Cancer Prevention Research che ha sperimentato su modello animale l'efficacia del principio attivo contenuto nella sostanza utilizzata dalle api per edificare le proprie difese.
La propoli è nota da sempre per le sue proprietà antinfluenzali, che esprime grazie alla miscela di composti di natura fenolica, arricchiti da vitamine, acidi grassi, aminoacidi e sali minerali. ... (Continua)

08/05/2012 Ricercatori italiani mettono a punto una nuova promettente tecnologia

Alla ricerca di nuovi e più efficaci biomarcatori tumorali
Un team di ricerca italiano guidato da Adriana Albini pubblicherà a breve sulla rivista Rapid Communication in Mass Spectrometry i risultati di un lavoro sulla messa a punto di una nuova tecnologia utile alla scoperta dei marcatori tumorali di diagnosi e prognosi.
Oggi, grazie a una nuova tecnologia che permette efficaci studi del metaboloma (ossia del complesso sistema di metaboliti che costituiscono gli intermedi delle reazioni biochimiche che hanno luogo nelle cellule viventi), è ... (Continua)

08/05/2012 Consigli per un’abbronzatura più sicura

Come proteggersi dagli ultravioletti
In arrivo un solare “intelligente” che non solo protegge ma addirittura immunoprotegge. E lo fa grazie ad una formula esclusiva ed altamente innovativa: protegge tanto dagli UVA quanto dagli UVB (1:1), contiene fotoimmunoprotettori naturali di comprovata efficacia (come Tè verde, Nicotinamide ed Ectoina) e, grazie alla rivoluzionaria Tecnologia Reflex con Effetto Booster, ha il 30 per cento di filtri chimici in meno ma una protezione maggiore.
Il nuovo solare, nato dalla collaborazione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale