Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 3121 a 3130 DI 6535

05/04/2012 Nesso fra statura della donna e probabilità di insorgenza del cancro

Rischio di tumore ovarico legato all'altezza
L'altezza di una donna potrebbe essere legata all'insorgenza del tumore ovarico. Lo ipotizza uno studio pubblicato su Plos Medicine da un team dell'Università di Oxford, secondo cui più una donna è alta maggiore sarà il rischio di cancro alle ovaie.
L'équipe diretta da Valerie Beral dell'Unità di Epidemiologia ha esaminato 47 studi condotti in 14 paesi diversi, per un totale di 25 mila donne affette da cancro alle ovaie e 80 mila donne sane. “Mettendo insieme le evidenze raccolte a livello ... (Continua)

05/04/2012 Il ruolo di una proteina nell'insorgenza della patologia

Diabete, scoperta molecola fondamentale
Un team di scienziati americani ha ipotizzato la messa a punto di una terapia genica per il diabete. I ricercatori, guidati da Mehboob Hussain della Johns Hopkins School of Medicine, hanno scoperto il ruolo di una molecola che potrebbe far avanzare in maniera significativa lo stato dell'arte in materia di diabete.
Lo studio, pubblicato su Cell Metabolism, evidenzia i meccanismi legati al funzionamento della proteina Snapin, che gioca un ruolo fondamentale nel modo in cui le cellule ... (Continua)

05/04/2012 Nuove tecnologie evidenziano almeno tre geni mutati

Le mutazioni genetiche nell’autismo
Sono state individuate mutazioni di tre nuovi geni nell’autismo. Recenti studi, grazie ad una nuova tecnologia genomica, hanno dimostrato che i geni Chd8, Snc2a e KAtnaI2 sono portatori di mutazione nei soggetti con disturbi dello spettro autistico, tra questi uno in particolare dei ricercatori della Mount Sinai School of Medicine, pubblicati su 'Nature'.
Questi studiosi partecipano tutti all'Autism Sequencing Consortium (Asc), i loro risultati evidenziano alcuni target genetici per ... (Continua)

05/04/2012 Se trattati precocemente i malati migliorano cognitivamente

Le statine sono risultate utili nell’Alzheimer
Le comuni statine utilizzate per le patologie cardiovascolari sono utili nella malattia di Alzheimer.
È quello che si evince da una ricerca della McGill University e pubblicata sul Journal of Neuroscience.
I principi attivi sono stati testati su topi ammalati di Alzheimer e sono risultati efficaci migliorando il flusso sanguigno cerebrale, migliorando alcune funzioni corticali degli animali. "L'analisi dimostra - ha detti Edith Hamel, a capo dello studio - che le statine sono in ... (Continua)

04/04/2012 18:20:05 Il fuso orario si può azzerare grazie ad un nuovo dispositivo

Una luce nelle orecchie capace di regolare il sonno
La luce è l’elemento fondamentale che regola il ritmo sonno-veglia, i recettori della luce sono un po’ ovunque nel corpo, anche sulla pelle. È questo il principio per cui un nuovo dispositivo da utilizzare già sull’aereo sarà in grado di stimolare l’acquisizione del ritmo del sonno del fuso orario in cui si è diretti.
Si chiama The Valkee, somiglia ad un iPod e verrà utilizzato in via sperimentale dalla compagnia aerea finlandese Finnair, si tratterebbe di un piccolo dispositivo che emana ... (Continua)

04/04/2012 15:06:29 Le cure palliative pediatriche per il diritto a non soffrire

Approccio e cura del dolore nel bambino
E’ estremamente difficile parlare di dolore quando ci si riferisce ai bambini, ma purtroppo questa è una realtà che va affrontata per poterla gestire nel migliore dei modi possibili. Fino a non molti anni fa si pensava che il dolore non fosse percepito dai neonati e dai bambini. In realtà, non è così, anzi; recenti studi hanno dimostrato come il sistema nervoso centrale sia in grado di cogliere gli stimoli dolorosi già dalla 23a settimana di gestazione e come questi siano amplificati nei ... (Continua)

03/04/2012 15:12:57 Una sotto-tipizzazione del disturbo più utile al trattamento

La diagnosi di ADHD racchiude più varianti
L’ADHD, ossia, la sindrome da deficit di attenzione e iperattività non è una sola entità nosografica, ma racchiude delle sottopopolazioni che presentano diverse caratteristiche.
È una conclusione che deriva da una ricerca effettuata dalla Oregon Health & Science University e pubblicata sui Proceedings of the National Academy of Sciences; in cui sono state individuate più forme di uno stesso disturbo, ciascuna con peculiarità tali da richiedere trattamenti diversificati rispetto agli ... (Continua)

03/04/2012 13:19:20 I “codoni ridondanti” nel DNA influenzano la velocità di sintesi proteica

Il “profiling” del ribosoma è una nuova tecnica genetica
Nel codice genetico si possono osservare triplette diverse di DNA che portano il codice per una stessa proteina, questa informazione in eccesso è correlata con la velocità di sintesi delle proteine stesse da parte dei ribosomi.
Alcuni ricercatori dell'Università della California a San Francisco hanno evidenziato in uno studio che hanno pubblicato in un articolo uscito su “Nature” un nuovo modello d’informazioni del DNA.
Attraverso una tecnica di analisi definita “profiling” del ribosoma, ... (Continua)

03/04/2012 Ricerca italiana fa luce sulla più diffusa causa di cecità al mondo

Maculopatia senile, scoperta la natura dei casi più gravi
Un team di ricercatori italiani ha scoperto uno dei meccanismi che regolano l'insorgere della maculopatia degenerativa senile, la prima causa al mondo di cecità e di ipovisione. Le varianti del gene CFH, che svolge un ruolo fondamentale nella protezione della retina inibendo la cosiddetta “cascata infiammatoria”, interferiscono in maniera negativa con le proprietà elettriche dei “coni”, le cellule che gestiscono la visione a colori dell'occhio.
Coordinati dal prof. Ettore Capoluongo del ... (Continua)

03/04/2012 Con la riabilitazione si evitano anche i farmaci, poco efficaci e nocivi

Terapia riabilitativa per evitare l'intervento alla spalla
È la riabilitazione lo strumento più efficace per curare i problemi articolari alla spalla. Quei dolori che impediscono un perfetto movimento del braccio sopra la testa e che possono alla lunga rovinare i tendini, colpiscono spesso gli sportivi che praticano tennis, pallanuoto, pallavolo o baseball. La soluzione non è per forza l'intervento chirurgico.
Giovanni Di Giacomo, chirurgo ortopedico specializzato nella cura della spalla, spiega: “molte persone vengono operate alla spalla in modo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale