Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 3441 a 3450 DI 6535

20/11/2011 Consigli per navigare in sicurezza

Internet e i bambini
Non è il caso di parlare di fenomeno di dipendenza. Ancora i nostri bambini non hanno sviluppato quelle forme che vanno così "di moda" fra gli adulti; tuttavia, non è da prendere sottogamba il fatto che un bambino su tre, in Italia, dispone del computer in casa e circa 1 su 2 ha il collegamento con la Rete; in più, il 66% dei piccoli navigatori ha l'abitudine di chattare senza preoccuparsi se dall'altra parte ci sia un adulto o un altro piccolo come lui.
Inoltre, l'analisi che è stata ... (Continua)

18/11/2011 E’ possibile individuare i soggetti resistenti alle terapie

Scoperti nuovi tipi di recettori e petidi nell’alcolismo
La difficoltà riscontrata nel recupero dall’alcolismo in alcuni soggetti, sembrerebbe essere legata alla presenza di una maggiore espressione di una particolare variante genetica del recettore D2 del sistema neurotrasmettitoriale dopaminergico da anni considerato dalla comunità scientifica responsabile delle sensazioni di piacere e benessere. Lo studio, che è stato promosso dal Dipartimento di Psicologia dell'Universita' di Gothenburg, in Svezia, ha dimostrato che la variante del gene del ... (Continua)

17/11/2011 Sperimentato un anticorpo che elimina l'amiloide

Alzheimer, allo studio un vaccino su misura
Il futuro della terapia anti-Alzheimer è nel vaccino. Almeno è quanto pensano alcuni ricercatori della Georgetown University di Washington, che stanno portando avanti una ricerca potenzialmente in grado di far regredire la malattia.
Lo studio coordinato dal dott. Scott Turner e presentato nel corso dell'annuale convegno della Society of Neuroscience si pone infatti come obiettivo l'abbattimento dei livelli di amiloide – la proteina che si accumula nel cervello provocando la degenerazione ... (Continua)

16/11/2011 Come combattere l'osteoporosi a tavola

Cibi e consigli per rinforzare le ossa e i tessuti
L’osteoporosi è la condizione in cui la densità dell’osso diminuisce e la perdita di calcio nel corpo arriva fino al punto critico (più o meno sotto un grammo di centimetro quadrato). In questa situazione, la possibilità di andare incontro a fratture, in particolare all’anca, è molto alta. Il problema affligge circa una donna su tre, e per ogni uomo affetto da osteoporosi ci sono almeno dieci donne che ne soffrono.
La causa principale dell’osteoporosi è da ricercare nella diminuzione degli ... (Continua)

15/11/2011 16:08:42 Lo shock settico è legato alla presenza del Cd14

Scoperta la causa di risposte immunitarie incontrollate
Le infezioni batteriche e le sepsi rappresentano il 30-50% delle cause di morte in terapia intensiva. Una ricerca italo-americana ha chiarito il ruolo della proteina Cd14, espressa sulla parete cellulare dei linfociti.
Quest’antigene di membrana gioca un ruolo fondamentale nella risposta immunitaria incontrollata in cui la sintesi e la produzione d’interferone di tipo I rappresentano un momento fondamentale.
"Questa scoperta - afferma Francesca Granucci, dell'università degli Studi di ... (Continua)

15/11/2011 Applicata la tecnica hand-assisted per un intervento al Bambin Gesù

Il primo trapianto “dolce” in Italia
Presso l'Ospedale Bambino Gesù di Roma è già stato sperimentato mesi fa il primo trapianto pediatrico di rene da donatore vivente attraverso una tecnica mini-invasiva. La tecnica è denominata "hand assisted".
Un esperimento simile con questa nuova tecnica è stato effettuato dagli specialisti del Policlinico Gemelli di Roma su due adulti.
L’operazione è stata suddivisa in due momenti, nella prima parte l’equipe guidata da Jacopo Romagnoli ha prelevato i reni, mentre il team di Franco ... (Continua)

15/11/2011 Il riscontro clinico è essenziale
In proctologia prima regola ascoltare il paziente
In proctologia il paziente deve essere ascoltato in base all’anamnesi e quindi ai sintomi. Bisogna risalire all’obbiettività clinica ove spesso la prestazione medica potrebbe sembrare semplice e automatica, vista l’apparente scarsità di varietà di sintomi. Ancora oggi, anche Medici dedicati, potrebbero inquadrare frettolosamente un paziente e impostare un trattamento incongruo o persino dannoso. Il riscontro clinico è dunque essenziale per impostare una corretta terapia e spesso è il momento ... (Continua)
15/11/2011 I risultati dello studio osservazionale Rapsodia

Malattie reumatiche, nuove terapie biologiche
Spesso il dolore è associato a una malattia reumatica, prima causa di disabilità nel mondo occidentale e principale causa di perdita di giornate lavorative.
È stato presentato a Roma l'esito dello studio osservazionale RAPSODIA, che ha indagato la qualità di vita e i bisogni dei pazienti con Artrite Reumatoide, Artrite Psoriasica e SpOnDIlite Anchilosante). Nella ricerca sono stati coinvolti 743 pazienti, arruolati in 16 Centri di Reumatologia distribuiti sull’intero territorio nazionale. ... (Continua)

14/11/2011 16:15:07 I bendaggi per guarire dalle lesioni
Ulcera della gamba, l'importanza della terapia compressiva
Interessano dall’1 al 3% degli italiani con punte massime tra gli over 65, per lo più donne. Ciò significa che oltre 1 milione e mezzo di persone soffre di ulcere croniche degli arti inferiori. Dai dati epidemiologici del nostro paese si rileva che questa patologia, uno dei maggiori problemi sanitari nel mondo occidentale, si colloca immediatamente dopo le lesioni da decubito ma è al primo posto per la spesa sanitaria sul piano diagnostico e su quello dei trattamenti terapeutici. Inoltre è ... (Continua)
14/11/2011 Il fentanyl contro il BreakThrough cancer Pain

Un oppiaceo più duttile contro il dolore
Ci sono cure che devono continuare anche lontano dall’ospedale, a casa del paziente e che, proprio per questo, bisogna rendere semplici. Di fronte al Dolore Episodico Intenso (DEI) da cancro (in inglese Break Through cancer Pain, BTcP), purtroppo comune quando la malattia è più avanzata, non ci vuole soltanto un antidolorifico potente; bisogna soprattutto agire in fretta e far durare l’effetto per tutto il tempo che serve, e non di più. Infatti il DEI insorge nell'arco di secondi (o di minuti) ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale