Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 3481 a 3490 DI 6535

24/10/2011 15:16:18 Effetto antinfluenzale assicurato e nessuna conseguenza sul bambino

Consigliato il vaccino in gravidanza
Non ci sono rischi specifici di aborto spontaneo se la donna in attesa decide di vaccinarsi contro l'influenza. Lo sostengono gli esperti dell'Infectious Disease Society of America's Pandemic Influenza, che si è recentemente riunita a congresso. Kathleen Neuzil, uno dei suoi membri, ricorda l'infondatezza dei timori materni nel sottoporsi a profilassi, dal momento che i neonati partoriti da donne non vaccinate risultano peraltro maggiormente vulnerabili nei confronti dell'influenza, che in ... (Continua)

24/10/2011 I fattori psicosociali possono fare la differenza

Placebo o nocebo?
L’effetto “placebo” rappresenta l’efficacia clinica mostrata da una sostanza farmacologica che non è strettamente legata alla sua biochimica, ma ad altri fattori endogeni ed esogeni al soggetto che assume una sostanza attiva.
A tale proposito sono stati studiati alcuni tipi di stimoli psicosociali, che sono stati individuati come possibili fautori dell’effetto.
Fabrizio Benedetti, professore di Neuroscienze presso l’Università di Torino in una recente ricerca pubblicata su Nature ... (Continua)

20/10/2011 16:47:07 Un farmaco protegge da questi virus altamente letali

Scoperto composto efficace contro i virus Hendra e Nipah
Un trattamento sperimentale dell'Università del Texas si è rivelato efficace nel contrasto del virus Hendra. Si tratta di un virus scoperto soltanto pochi anni fa in Australia, nel 1994. Prende il nome dalla città di Hendra, nel Queensland, dove è stato registrato il primo caso della zoonosi (patologia che colpisce animali e uomini, ndr) di cui è responsabile.
Si tratta di un'infezione rara, ma potenzialmente letale per l'uomo. La sindrome associata al virus si caratterizza per la presenza ... (Continua)

20/10/2011 L'importanza di una dieta adeguata per ridimensionare i sintomi

La liquirizia aiuta in menopausa
L'ultima proposta per ridurre al minimo le spiacevoli conseguenze legate alla menopausa arriva da uno studio dell'Università della California meridionale, i cui ricercatori propongono l'uso della liquirizia. Una pillola a base di estratti di questa radice, infatti, avrebbe come effetto la riduzione dei casi di vampate addirittura dell'80 per cento.
L'integratore, fra l'altro, avrebbe anche il merito di abbattere il rischio di osteoporosi nelle donne anziane grazie al suo effetto di ... (Continua)

19/10/2011 Ricercatori italiani scoprono meccanismo di base fondamentale per la terapia
Nella sindrome di Lowe un problema di traffico
Chiarito uno dei meccanismi che danneggia i reni nella sindrome di Lowe, rara malattia genetica che colpisce anche occhi e cervello: a descriverlo sulle pagine della rivista Embo Journal è il team guidato da Antonella De Matteis dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli.
Questa rara sindrome è dovuta ad alterazioni di un gene, chiamato OCRL1, che contiene le informazioni per un enzima essenziale per il traffico intracellulare e il trasporto di sostanze. Dato che ... (Continua)
19/10/2011 Due ricerche americane puntano sulla stessa tecnica
Un laser per l'ictus
Nei casi di ictus lieve potrebbe essere valido l'utilizzo di un laser. È ciò che scaturisce da due diverse ricerche, entrambi statunitensi, che puntano decisamente su questa tecnica per superare o comunque ridurre i postumi dell'attacco, in particolare disturbi della visione, difficoltà di espressione e paresi.
La prima sperimentazione è opera di ricercatori dell'Università di San Diego, che usano un laser a infrarossi per determinare una sorta di effetto “microonde” su quelle zone del ... (Continua)
18/10/2011 09:42:45 Il valore terapeutico è reale sia suonando che ascoltando

Depressione ko grazie alla musica
La depressione trova un ostacolo nella musica, che aiuta ad esprimere le proprie emozioni in maniera corretta. Lo afferma una ricerca dell'Università finlandese di Jyväskylä pubblicata sul British Journal of Psychiatry.
I ricercatori, coordinati da Jaakko Erkkilä, hanno analizzato 79 soggetti fra i 18 e i 50 anni colpiti da depressione. Di questi, 33 hanno seguito le terapie tradizionali affiancandole alla musicoterapia, nel corso della quale hanno preso lezioni per imparare a suonare vari ... (Continua)

18/10/2011 Il donatore è la mamma, che ha donato due segmenti dell'organo

Trapianto di fegato da vivente per salvare una bambina
Il 5 ottobre scorso, presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, è stato effettuato il primo trapianto pediatrico di fegato da vivente nel Lazio. È stata una mamma di 24 anni a offrire parte del suo fegato per la figlia di un anno e mezzo affetta da cirrosi biliare, una malattia terminale del fegato la cui unica soluzione terapeutica è la sostituzione dell'organo.
Per quanto riguarda la bambina, la ricevente in questo caso, i vantaggi della tecnica di trapianto di fegato da vivente sono ... (Continua)

17/10/2011 Meccanismo difettoso può portare alla mancata produzione del muscolo
Duchenne, scoperta la funzione esca dell'RNA
Scoperto un meccanismo inedito delle molecole di RNA, la creazione di falsi bersagli per dirottare altre molecole che potrebbero inattivare l'RNA messaggero. Quest'ultima regola la sintesi delle proteine.
Nel caso in cui questo meccanismo fosse difettoso, ciò comporterebbe la mancata produzione di proteine essenziali alla formazione del muscolo, un problema associato alla distrofia di Duchenne: è l’Rna esca (decoy in gergo tecnico), che impedisce la distruzione del messaggio contenuto nei ... (Continua)
17/10/2011 SGK1 e il suo doppio ruolo per il concepimento e contro l'aborto

Scoperto enzima fondamentale per la gravidanza
Un team di ricercatori inglesi ha scoperto un enzima estremamente importante per tutte le donne che cercano una gravidanza. Il suo nome è SGK1 e la sua funzione è duplice, dal momento che regola le possibilità di concepimento da una parte e riduce il rischio di aborto dall'altra.
La scoperta di questa sorta di interruttore della fertilità femminile è apparsa sulla rivista Nature Medicine a firma di Jan Brosens dell'Università di Warwick e del suo team.
Analizzando alcuni campioni di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale