Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 4441 a 4450 DI 6535

15/09/2009 Micobatteri nei soffioni delle docce

I batteri si annidano nella doccia
Farsi una bella doccia è non solo piacevole, ma anche un gesto che ci aiuta a prevenire le infezioni. O almeno così dovrebbe essere. Stando a un'indagine americana dell'Università della California, a Boulder per l'esattezza, nei soffioni delle docce si annidano spesso moltissimi batteri, che rivestono le pareti interne dei soffioni delle docce e poi si riversano sulle persone insieme al getto d'acqua. Questo avviene particolarmente per quelle “cipolle” da doccia in plastica e non in ... (Continua)

15/09/2009 Nuovo strumento diagnostico in Italia

ThinPrep nuovo mezzo per Pap Test e diagnosi tumori
Un nuovo strumento per eseguire i Pap Test e analizzare le cellule tumorali è disponibile anche per i pazienti italiani.
Consente di distribuire le cellule da esaminare su un unico strato, evitando così i frequenti problemi di sovrapposizione che rendono non valutabili numerosi campioni. Completamente automatizzato, permette con un solo prelievo di eseguire più indagini contemporaneamente e con il massimo della precisione.
Si chiama ThinPrep 5000 e con i suoi 80 centimetri di ... (Continua)

15/09/2009 Il meccanismo di fame e sazietà

I cibi grassi non saziano e ingannano il cervello
Concedersi qualche peccato di gola di troppo con cibi grassi e appetitosi fa decisamente male alla linea. Ora si scopre uno dei meccanismi che provocano questi nefasti effetti. I cibi grassi, come burro, latte, gelato, patatine fritte e formaggio, per esempio, contengono acidi grassi saturi che ingannano il nostro cervello per tre giorni dopo la loro assunzione, interferendo con i segnali cellulari che inducono il senso di sazietà. In pratica, mangiando alimenti grassi che ci piacciono, abbiamo ... (Continua)

14/09/2009 Consigli di Federasma per i più piccoli

Vademecum per i bambini allergici e asmatici
A settembre ricomincia la scuola e per i bambini allergici e asmatici possono esserci problemi al rientro in classe.
Dopo la pausa estiva, 8 milioni di bambini in Italia torneranno sui banchi di scuola. Di questi, uno su dieci soffre di sintomi asmatici ed uno su tre di sintomi allergici.
A rendere noti questi dati e a sensibilizzare i genitori dei bambini allergici ed asmatici è Sandra Frateiacci, Presidente di Federasma, la quale ha dichiarato: “Dopo le vacanze trascorse all’aria ... (Continua)

14/09/2009 Monossido d'azoto contrasta gli antibiotici

Scoperto come i batteri resistono ai farmaci
Antibiotici inefficaci contro i batteri e le malattie non riescono a passare. Questo avviene perchè si abusa dei farmaci antibiotici e perchè i microrganismi patogeni hanno imparato a difendersi dalle molecole terapeutiche che li attaccano. Uno studio della New York University School of Medicine, pubblicato sulla rivista “Science” e guidato dal dott. Evgeny Nudler, mette in luce il meccanismo chimico che consente ai batteri di difendersi dai farmaci.
I batteri sono pericolosi per diversi ... (Continua)

14/09/2009 Scoperta genetica inglese
Individuato il gene che aiuta a combattere le malattie
Riuscire a sconfiggere molte malattie è anche questione di genetica. Alcuni scienziati inglesi dell'Imperial College di Londra, dello University College of London e del Medical Research Council's National Institute for Medical Research hanno scoperto che il gene E4bp4 ha un ruolo fondamentale nello stimolare le cellule staminali del sangue nel midollo osseo a mutare in cellule immunitarie preziosissime, le Natural Killers (NK). La ricerca è stata pubblicata sul periodico specializzato “Nature ... (Continua)
11/09/2009 Cura genica per la mucopolisaccaridosi
Nuove speranze per la Malattia di Hunter
Una terapia genica per la mucopolisaccaridosi di tipo II, grave malattia ereditaria del metabolismo, potrebbe presto essere messa a punto.
In uno studio* pubblicato sull’ “American Journal of Human Genetics”, Maria Pia Cosma e Vinicia Polito dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli hanno dimostrato come un particolare approccio di terapia genica sia in grado di curare nel modello animale i principali sintomi della malattia, compresi quelli cerebrali.
Nota anche ... (Continua)
11/09/2009 Accordo di ricerca Italia-Usa
Dalle staminali amniotiche speranza per retinite pigmentosa
Una possibile cura per la retinite pigmentosa potrebbe venire dagli sviluppi degli studi sulle cellule staminali presenti nel liquido amniotico.
Un accordo di ricerca italo-americano mira proprio ad approfondire le ricerche su questa tematica. Il Biocell Center di Busto Arsizio, l’Harvard Medical School, dipartimento di Oftalmologia e la Fondazione Irccs, l'Ospedale Maggiore, il Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano, hanno siglato un accordo di ricerca sulla terapia cellulare ... (Continua)
10/09/2009 Proteina impedisce rotture cromosomiche

Scoperta proteina che protegge i cromosomi
Un nuovo passo avanti per combattere malattie mortali come il cancro. La scienza afferma da tempo che l'instabilità cromosomica e le mutazioni genetiche sono collegati al malfunzionamento del metabolismo cellulare e possono provocare gravi patologie, tra cui figurano anche i tumori.
Una proteina riesce a proteggere i cromosomi, impedendo che si frammentino e producano quindi l'insorgere di diverse malattie.
I ricercatori del Dipartimento di Biologia di base e applicata (DBBA) ... (Continua)

10/09/2009 I geni coinvolti nella malattia
Scoperte le cause della sindrome di Noonan
Un progresso importante per conoscere e affrontare meglio la sindrome di Noonan, una delle più frequenti malattie genetiche dello sviluppo. Uno studio finanziato da Telethon e pubblicato su Nature Genetics* da Marco Tartaglia, ricercatore dell’Istituto superiore di sanità (Iss) e Bruce Gelb della Mount Sinai School of Medicine di New York, ha identificato un nuovo gene implicato in questa sindrome genetica.. Salgono così al 75% le possibilità di diagnosticare in modo corretto questa malattia, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale