Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 4451 a 4460 DI 6535

09/09/2009 12:04:50 Proteina contro l'aterosclerosi

Mangiare broccoli per proteggere le arterie
I broccoli non finiscono mai di stupire. Questi ortaggi possono proteggere le nostre arterie dagli accumuli di grasso che rischiano di ostruirle (aterosclerosi) riattivando l'azione di una proteina deputata a “ripulire” i nostri vasi sanguigni.
Si sapeva già che questi vegetali possedevano numerose vitamine e sostanze ossidanti, erano già noti i benefici della loro assunzione nelle terapie anticancro, ma adesso anche il sistema cardiovascolare può giovarsi dei loro benefici principi ... (Continua)

09/09/2009 Canto e strumenti aiutano il linguaggio

La musica aiuta i bimbi a parlare prima e meglio
I bambini imparano a parlare prima e meglio se apprendono le parole con la musica. Cantare, magari anche suonando uno strumento, aiuta i più piccoli a immagazzinare nella memoria un maggior numero di parole e a ricordarle con più facilità.
Le ultime novità in tema di apprendimento del linguaggio sono state pubblicate nel volume della prestigiosa New York Academy of Sciences: esse affermano chiaramente che i bambini ricordano più parole se le cantano, e imparano la musica se ha le ... (Continua)

08/09/2009 Nuova tecnica contro il mal di testa

Curare l'emicrania con la chirurgia plastica
Risolvere il problema dell'emicrania una volta per sempre. Il sogno proibito di moltissime persone affette da questa severissima cefalea ora può diventare realtà. Alcuni tipi di emicrania sono determinati dalla contrazione muscolare in alcuni punti nevralgici, da cui poi si scatena il dolore.
Un'innovativa tecnica chirurgica, derivata dalla chirurgia plastica, rimuove il muscolo corrugatore interessato e può quindi evitare l'insorgere del mal di testa.
Quest'operazione ora si può ... (Continua)

08/09/2009 Cos'è e come si affronta

Panico da traffico
Le cause esatte del disturbo da panico sono ancora in fase di studio. Alcune teorie attribuiscono il problema sostanzialmente all’ingigantirsi dei sensi di colpa. Infatti la paura più grande di un essere umano, insieme alla paura della morte cui è spesso associata, è di non valere agli occhi degli altri e di poter essere considerato in modo negativo o con ostilità. Oppure si può ingigantire il timore di aver commesso degli atti riprovevoli agli occhi delle persone che ci sono care. Quando però ... (Continua)

07/09/2009 Proteina Top2 stabilizza il Dna

Cromosomi acrobati ci proteggono dai tumori
Difenderci dai tumori grazie alle acrobazie compiute dai nostri cromosomi. Grazie a un approccio sperimentale innovativo sviluppato da un team di scienziati dell’IFOM di Milano diretto da Marco Foiani in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, è stato visualizzato per la prima volta nella sua complessità tridimensionale il processo regolato dalla proteina Top2 per tutelare la stabilità del DNA, difendendo l’organismo dall’insorgenza spontanea di mutazioni e quindi di tumori: si ... (Continua)

03/09/2009 18:47:06 Alternativa agli attuali defibrillatori standard.
Una nuova metodica per la risincronizzazione cardiaca
Esiste una metodologia terapeutica che permette di ritardare la progressione verso lo scompenso cardiaco, in alternativa alle attuali terapie che consistono nell' impianto di defibrillatori standard. Tale terapia si chiama risincronizzazione cardiaca con CRT-D.

La terapia con CRT-D riduce il rischio relativo di eventi di insufficienza cardiaca del 41% rispetto alla terapia con defibrillatori impiantabili per cardioversione (ICD; p< 0,001. Inoltre, i pazienti trattati con CRT-D hanno ... (Continua)
23/08/2009 Una dieta che dura nel tempo

Con il “Metodo Montignac” perdi peso mangiando
Un nuovo modo di intendere la dieta. Che si tratti di una novità è evidente anche dal fatto che l'autore non ha dato il nome di “dieta” ma di “metodo” alla ricetta proposta per perdere e mantenere il peso. A proporlo è il nutrizionista francese Michel Montignac, ex obeso e figlio di genitori obesi.
Contrario alle diete tradizionali, che "nel 95% dei casi" falliscono perché la persona recupera i chili persi appena riprende a mangiare normalmente, Montignac si è convinto che non esista alcun ... (Continua)

05/08/2009 Da scoperta Nobel Montalcini

È italiano il collirio anti-glaucoma a base di NGF
Un collirio in grado di far recuperare parzialmente la vista ai pazienti affetti da glaucoma, gravissima patologia del nervo ottico, potrebbe presto essere una realtà. Il preparato è a base di NGF (Nerve Growing Factor), il fattore di crescita neurale che è valso il premio Nobel alla scienziata italiana Rita Levi Montalcini.
Proprio lei sta supervisionando lo studio italiano, svolto da un gruppo di oculisti del Campus BioMedico dell'Università di Roma, in collaborazione con l'Istituto di ... (Continua)

05/08/2009 Nettare di Bacco eccita le donne

Il vino rosso stimola il desiderio sessuale femminile
Il vino rosso è una vero portento per la sessualità delle donne: oltre a aumentare l'afflusso di sangue nei genitali, consentendo quindi una più facile eccitazione, aumenta nelle signore il desiderio sessuale.
A indicare questi benefici effetti sull'eros del vino rosso è una ricerca italiana, condotta all'Università di Firenze e pubblicata sul “Journal of Sexual Medicine”.
I medici italiani hanno selezionato 800 donne, tra i 18 e i 50 anni, dividendole in tre gruppi: il primo assumeva ... (Continua)

05/08/2009 Scoperta su un gene difettoso
Nuove speranze per curare l'epilessia
Nuovi strumenti per curare l'epilessia, malattia del sistema nervoso molto invalidante dal punto di vista sociale. Potrebbe essere possibile grazie alla scoperta di alcuni ricercatori inglesi dell'Università di Leeds (Gran Bretagna), che sono riusciti a evitare il manifestarsi di una forma genetica di epilessia in alcune cavie di laboratorio.
Lo studio scientifico, pubblicato sulla rivista “PNAS” (Proceedings of the National Academy of Sciences) ha messo in luce, per la prima volta, che è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale