Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 4471 a 4480 DI 6535

21/07/2009 I vantaggi della terapia cognitiva
Psicoterapia meglio dei farmaci per i disturbi psichici
Aiutare chi soffre di disturbi psichici e comportamentali mettendo in atto le risorse della sua mente e della sua personalità: la terapia cognitiva è utile per il trattamento di molti disturbi psichiatrici, con un’efficacia pari o in alcuni casi addirittura maggiore rispetto agli psicofarmaci. La conferma arriva dalle linee guida dell’APA, American Psychiatric Association, stilate sulla base di rigorose revisioni della letteratura scientifica. “La terapia cognitiva è quella che più di ogni ... (Continua)
21/07/2009 Nuovo metodo di drug discovery

Come scoprire farmaci efficaci per il Parkinson
Riuscire a sapere nel giro di due settimane quali farmaci anti-Parkinson possono essere più efficaci. I ricercatori del Whitehead Institute for Biomedical Research di Cambridge hanno sviluppato un metodo di drug-screening rapido e poco costoso che potrebbe essere utilmente impiegato per l’individuazione di terapie per alcune patologie complesse come il Parkinson. La tecnica individuata impiega il comune lievito di birra per analizzare la presunta attività farmacologica di molecole in studio ... (Continua)

20/07/2009 Corsi specializzati in Liguria

La sorrisoterapia col clown in ospedale
Ridere, sorridere, reagire con la migliore delle energie personali a una malattia, a un ricovero, a un intervento chirurgico. Soprattutto ai bambini la sorrisoterapia (o anche "clownterapia”) serve a far sentire di meno l'evento che costringe in ospedale e che incute così tanta paura.
La sorrisoterapia è stata ideata dal medico americano Hunter “Patch” Adams, la cui storia è stata interpretata sul grande schermo da Robin Williams. In Italia questi simpatici personaggi, che fanno ... (Continua)

17/07/2009 14:26:28 Tolta l'occlusione senza ricorrere a stent di metallo
Stent biodegradabili per le arterie del femore
Per evitare che un'arteria si occluda, viene inserito uno stent, una struttura cilindrica che si espande fino a raggiungere il diametro del vaso originario e ne impedisce il restringimento sia in fase acuta che a lungo termine. Quelli tradizionali sono in metallo e alla lunga possono creare problemi.
Uno stent biodegrabile è stato appena applicato nell'arteria occlusa del femore di un paziente claudicante dall’équipe del dott. Francesco Bedogni dell’ Istituto Clinico Sant’Ambrogio.
Si ... (Continua)
16/07/2009 Meno danni dalle ischemie cerebrali
L'inibitore che limita i danni dell'ictus
C'è una speranza in più per quanti sono stati colpiti dall'ictus. Si chiama inibitore C1 ricombinante e anche se somministrato diverse ore dopo il brutto evento, limita i danni cerebrali che si possono scatenare nell'organismo colpito. È una lotta dura da combattere quella per reagire e superare i segni più o meno gravi lasciati dall'ischemia cerebrale, ma gli studi e le ricerche vanno avanti e hanno sempre nuovi rimedi e nuove terapie da offrirci.
L' inibitore C1 ricombinante, copia di ... (Continua)
16/07/2009 Un modo molecolare per trovare il cancro alla prostata
Il test che scopre il tumore alla prostata
La paura di avere il cancro alla prostata spinge molte persone a ripetere continuamente biopsie ed altri esami più o meno invasivi. Da oggi basta un test molecolare per sapere con precisione se si è affetti o meno da questo tipo di tumore molto frequente. In Italia è difatti uno dei più diffusi tra gli uomini, secondo solo al tumore al polmone.
La prostata è una ghiandola delle dimensioni di una noce, situata sotto la vescica davanti all’intestino retto ed è un organo fondamentale ... (Continua)
15/07/2009 Stimolazioni magnetiche contro i movimenti involontari
Nel cervelletto un aiuto per la terapia del Parkinson
Una nuova scoperta aiuta la lotta al Parkinson. Dopo anni di terapia farmacologica incentrata sulla levodopa si sviluppano dei movimenti involontari detti discinesie che alla lunga possono creare disturbi invalidanti. Fino ad oggi si potevano risolvere solo con procedure invasive, ora si può agire sul cervelletto con una stimolazione magnetica transcranica (Tms), meno traumatica, ma che ha già dato dei risultati positivi.
Sono stati gli studiosi dell'Irccs Fondazione Santa Lucia di Roma a ... (Continua)
14/07/2009 Anche i lifting e le protesi al silicone invecchiano

Come non peggiorare con i ritocchi estetici
I risultati della chirurgia estetica si vedono e aiutano molte persone a sentirsi più belle e affascinanti, ma, se si è molto giovani, forse è meglio aspettare.
La Sipre, Società Italiana di Chirurgia Plastica, ricorda che questi interventi richiedono molto spesso una manutenzione costante. Oggi accade che già a 18 anni le ragazze desiderano un seno diverso e ricorrono alla chirurgia o alla liposuzione. Ha 40 anni le signore a volte pensano già al lifting e accade poi che i ritocchi ... (Continua)

14/07/2009 Consigli per un perfetto Jogging

I guai di chi corre fuori allenamento
Troppo spesso ricorriamo al jogging per ridurre i chili e tornare in forma per l'estate. È molto meglio una bella nuotata, perchè il movimento avviene in assenza di peso. Correre per chi non ha seguito un percorso di allenamento graduale, improvvisandosi atleta magari dopo mesi di sedentarietà, può essere dannoso alla salute. «La corsa è un'attività che sconsiglio – fa presente il dottor Filippo Randelli del Centro di chirurgia dell'anca del Policlinico San Donato Milanese - in modo ... (Continua)

13/07/2009 Recuperare la vista in più casi con le cellule staminali

Migliorano i trapianti di cornea con le staminali
Il tessuto della cornea non avrebbe mai potuto attecchire, tanto l'occhio del paziente era danneggiato, senza l'aggiunta di cellule staminali recuperate dal limbus corneale, una piccolissima area che sta tra la cornea e la congiuntiva, dell'occhio sano dello stesso soggetto.
L'intervento è riuscito e ha reso famosi i due scienziati italiani, Graziella Pellegrini e Michele De Luca, che hanno scoperto questa tecnica innovativa. Trapiantata grazie all'inserimento del proprio epitelio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale