Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 4481 a 4490 DI 6535

10/07/2009 

Maturità, come evitare il blocco psicologico
Trovarsi seduti sul proprio banco e non ricordare nulla di quello che si è studiato per un anno intero. Il sudore e il battito cardiaco aumentano, si ha la sensazione di soffocare e soprattutto non si ricorda nulla della materia per la quale si sta sostenendo l'esame. Si chiama "panico del non ricordo". E può colpire anche gli studenti che hanno passato gli ultimi mesi sui libri per prepararsi al meglio all'esame di Maturità.
Ne parla Paola Vinciguerra, psicoterapeuta, Presidente ... (Continua)

10/07/2009 Solitudine aumenta rischio declino mentale

Divorziati e vedovi rischiano di più la demenza
“Soli non si sta bene neanche in Paradiso”, recita un detto popolare, ma, secondo una ricerca svedese, non si sta bene nemmeno qui sulla terra. Chi, nella mezza età, rimane vedovo/a o divorzia è più esposto al rischio di sviluppare una demenza da anziano, compreso l'Alzheimer. In realtà deve anche possedere un determinato difetto genetico. A trarre queste conclusioni sono stati i ricercatori del Karolinska Institutet di Stoccolma, in Svezia, che hanno pubblicato la loro ricerca sul British ... (Continua)

08/07/2009 Riprodursi senza l'uomo
Creato sperma artificiale da staminali embrionali
Avere un figlio senza bisogno di avere rapporti con un uomo. Le donne potrebbero riprodursi da sole, utilizzando dello sperma artificiale ottenuto in laboratorio da staminali embrionali. Questa possibilità, che nei prossimi dieci anni potrebbe rivoluzionare i metodi per combattere la sterilità, viene da una ricerca condotta in Inghilterra, da studiosi del Northeast England Stem Cell Institute e dell’Università di Newcastle.
I ricercatori hanno pubblicato il loro lavoro sulla rivista “Stem ... (Continua)
07/07/2009 10:47:03 Scoperto l'odore del terrore

Il naso avverte l'odore della paura
La paura si sente a naso. Questa fortissima emozione è associata a un particolare odore avvertibile dal naso umano. Sembra anche che questo odore del terrore sia contagioso e questo spiega, in parte, perchè in un gruppo in pericolo si diffonda rapidamente il panico generalizzato. A fare questa scoperta è stato un gruppo di studiosi dell'Università di Dusseldorf, in Germania, che ha pubblicato uno studio sulla rivista “Plos One”.
Per giungere alla conclusione che siamo capaci di sentire ... (Continua)

07/07/2009 Nuova tecnica di chirurgia estetica

Dal Sudafrica la novità anti-aging per l'estate
Sempre belle anche con il trascorrere dell'età: ora non è più un sogno impossibile. Una nuova tecnica di chirurgia estetica promette di cancellare le rughe e rassodare la pelle. Si chiama Neap-PP, o più semplicemente, mesoterapia fotodinamica, ed è la vera novità antiaging dell'estate 2009: cancella le rughe e rassoda la pelle combinando needling e fotodinamica.
Presentato al congresso Sies (Società di medicina e chirurgia estetica) di Bologna, il Neap-PP unisce due tecniche già ... (Continua)

07/07/2009 Genetica e cancro alla pelle
I geni che aumentano il rischio di melanoma
Attenzione a non esporsi al sole per troppo tempo e sempre con la protezione adatta. Fare controlli dei nei periodici se si ha una pelle molto nevosa. Sono tutte raccomandazioni utilissime nel prevenire il melanoma, pericoloso cancro della pelle indotto da scottature solari e degenerazione di alcuni nei. Tuttavia esistono alcuni geni che possono incrementare, anche di molto, il rischio di sviluppare il cancro della pelle.
Gli ultimi due geni coinvolti in questo accresciuto pericolo di ... (Continua)
06/07/2009 Colpire le cellule tumorali circolanti

Nuovo approccio terapeutico per il cancro al seno
Un nuovo approccio terapeutico può dare, assieme alla prevenzione, delle buone prospettive di cura per il cancro al seno. Si tratta di colpire le cellule tumorali circolanti, cioè cellule cancerose diverse da quelle del tumore primitivo.
Per la prima volta al mondo sono stati presentati dal prof. Massimo Cristofanilli, i dati retrospettivi di uno studio frutto di una collaborazione tra lo MD Anderson Cancer Center di Houston, Texas- Usa (prof. Massimo Cristofanilli) e La ... (Continua)

06/07/2009 Individuato punto debole dell'A/H1N1

Scoperto cosa rallenta il virus della nuova influenza suina
La nuova influenza suina, causata dal virus A/H1N1, si diffonde più lentamente del virus influenzale stagionale e ciò a causa di un particolare meccanismo, individuato dagli studiosi americani del MIT (Massachusetts Institute of Technology) e dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc). Questa scoperta sul “punto debole” della nuova influenza suina potrebbe consentire di fronteggiarla più efficacemente. I ricercatori statunitensi spiegano, sulla rivista “Science”, che il virus A/H1N1 ... (Continua)

03/07/2009 Affamare il cancro con la citochina IL-12
Nuova terapia per il tumore al polmone
Combattere il tumore al polmone affamandolo, cioè togliendogli i rifornimenti necessari per vivere. La nuova speranza terapeutica viene dalla citochina IL-12, una sorta di ormone prodotto naturalmente dall'organismo, che può contrastare la formazione di vasi sanguigni intorno all'adenocarcinoma polmonare, il più diffuso fra i tumori al polmone.
La scoperta è dell'Istituto Gaslini di Genova e nasce dalla necessità di scovare nuove e più efficaci terapie di contrasto al tumore rispetto a ... (Continua)
02/07/2009 Benefici del vino nella cura dei tumori

Un bicchiere di vino al dì fa tollerare meglio radioterapia
Le proprietà benefiche del vino non finiscono mai di essere scoperte: bere ogni giorno un bicchiere dell'alcolica bevanda può aiutare le persone malate di cancro al seno a tollerare meglio la radioterapia.
Lo hanno scoperto i ricercatori dell'Università Cattolica di Campobasso, i quali hanno dimostrato come un moderato consumo di vino riduca gli effetti collaterali dannosi delle radiazioni usate per colpire il cancro mammario. Queste ultime non colpiscono solo il tumore, ma anche i ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale