Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 4491 a 4500 DI 6535

01/07/2009 Novità terapeutica per il Parkinson
Dente-protesi rilascia farmaci anti-Parkinson
Curare il Parkinson con un “dente intelligente” della propria bocca: una particolare protesi, inserita al posto di uno dei denti del giudizio, rilascerà nei malati del Morbo di Parkinson il farmaco necessario a evitare i tremori e le rigidità muscolari che caratterizzano questa grave malattia neurodegenerativa.
Sono stati i ricercatori dell'Università di Palermo a mettere a punto l'innovativa protesi, chiamata “IntelliDrug”, dotata anche di un sistema di comunicazione a distanza che ... (Continua)
30/06/2009 Carotenoidi contro cancro al seno

Carote e carotenoidi cibo anti-cancro
Si può ridurre il rischio di sviluppare un cancro al seno mangiando molti cibi ricchi di carotenoidi prima della menopausa. Via libera, allora, a carote, pomodori e a tutti gli ortaggi rossi e arancioni. Una ricerca scientifica dell'Harvard School of Public Health di Boston conferma gli effetti protettivi contro il cancro mammario dei vegetali ricchi di carotenoidi.
Lo studio, pubblicato sull'International Journal of Cancer e guidato dalla dottoressa Laura I. Mignone, è giunto a questa ... (Continua)

26/06/2009 Intervento chirurgico eccezionale

Trapianto multiviscerale salva bimbo di 20 mesi
Etion, un bimbo di 20 mesi appena, è stato salvato grazie a un trapianto multiviscerale, che gli ha impiantato contemporaneamente intestino, fegato, stomaco, milza e pancreas.
Il sensazionale intervento chirurgico che gli ha salvato la vita è stato eseguito agli ospedali Riuniti di Bergamo dall'equipe del dott.Michele Colledan, primario di Chirurgia III e dei Trapianti.
L'operazione è la seconda in Italia che realizza un trapianto multiviscerale sui bambini ed è stata effettuata il 15 ... (Continua)

25/06/2009 Analisi scova appendicite

Test delle urine per diagnosticare l'appendicite
Una semplice analisi delle urine riuscirà a diagnosticare l'appendicite, cioè l'infiammazione dell'appendice intestinale, consentendo ai medici di capire quali casi vanno trattati chirurgicamente e quali, invece, solamente curati.
Un nuovo test delle urine, messo a punto al “Proteomics Center del Children's Hospital” di Boston negli Usa, intende proprio ridurre il numero degli interventi di appendicite inutili, consentendo di individuare e curare con più facilità questa patologia.
I ... (Continua)

24/06/2009 Bicalutamide per il cancro alla prostata
Nuova terapia precoce efficace contro i tumori alla prostata
Una nuova terapia può combattere efficacemente il cancro alla prostata. La qualità di vita dei pazienti migliora sensibilmente ed essi possono evitare la “castrazione chimica” derivante da alcune terapie ormonali. Si chiama bicalutamide la molecola che ha mostrato di ottenere i migliori risultati clinici, abbassando i livelli dell'antigene prostatico specifico (PSA) e limitando gli effetti collaterali di un trattamento precoce con terapia ormonale a base di lh-rh analoghi (Blocco Androgenico ... (Continua)
23/06/2009 Cladribina riduce recidive
Terapia orale per curare la Sclerosi Multipla
Una compressa per curare efficacemente la Sclerosi Multipla (SM). La rivoluzione terapeutica viene dalla Cladribina, un farmaco innovativo da assumere per 4-6 giorni, poi dopo un mese e poi dopo un anno. L'efficacia della nuova terapia è dimostrata da alcuni test, che dimostrano come già sei mesi dopo l'inizio della cura si riducano le lesioni cerebrali di oltre l'80%.
La Sclerosi Multipla è una malattia infiammatoria cronica e autoimmune, che colpisce il sistema nervoso centrale di oltre ... (Continua)
23/06/2009 Modello biologico per battere il cancro

Un biosensore innovativo per combattere il tumore
Capire come si sviluppa un tumore per combatterlo più efficacemente. Individuare quali particolari cellule del sistema immunitario sono in grado di fronteggiare con successo ogni singolo cancro. Si può farlo grazie a un innovativo prototipo di biosensore che ha permesso di realizzare un modello biologico di crescita tumorale. Si tratta di vedere, cioè, come il tumore cresce e come si comporta interagendo con l'organismo umano.
È ispirato al principio “conosci il tuo nemico”, il progetto ... (Continua)

19/06/2009 
Imatinib efficace contro leucemia linfoblastica acuta
Un nuovo farmaco efficace nel combattere alcuni tipi di leucemia e la possibilità di ricevere un consulto da ematologi altamente specializzati.
Queste sono solo due delle notizie che riguardano la Giornata Nazionale dell'AIL, Associazione Italiana per la Lotta alla Leucemia, che si celebrerà il 21 giugno 2009 in tutta Italia, sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.
La manifestazione ha l’obiettivo di informare i cittadini sull’importanza di sostenere costantemente ... (Continua)
19/06/2009 
Dispositivo intrauterino per tumore al collo dell'utero
Una cura locale per il tumore al collo dell'utero, che consenta di evitare gli effetti collaterali dannosi della chemioterapia somministrata per via endovenosa.
Si tratta di un dispositivo intrauterino che viene inserito come una spirale nella cervice uterina e lì rilascia gradualmente i farmaci antitumorali.
L'apparecchio intracervicale (ICD) costituisce un passo avanti nella cura del tumore al collo dell'utero: è stato inventato e brevettato dal professor Francesco Raspagliesi, ... (Continua)
19/06/2009  Alcol pericoloso subito
L'alcol danneggia il cervello in 6 minuti, le donne di più
L'alcol viene assorbito dal cervello sei minuti dopo essere stato ingerito e inizia a provocare alcuni danni che, se il consumo è moderato e occasionale, sono completamente reversibili, mentre sono più duraturi se si è abituati ad alzare troppo frequentemente il gomito.
A scoprire la rapidità con cui l'alcol viene metabolizzato a livello cerebrale è stata una ricerca dell'Heidelberg University Hospital. Cronometro alla mano, hanno provato che bastano 360 secondi perché le cellule cerebrali ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale