Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 5871 a 5880 DI 6535

18/01/2004 

Più giovani e belli con la cioccolata e il vino
Alimenti come la cioccolata, il vino, il caffè, il tè, sono state spesso accusati di far male alla salute, forse per via del loro più o meno accentuato effetto psicoattivo, magari associato sinergicamente con la loro bontà o gradevolezza. Ora invece, con il progredire della ricerca, ferme restando poche controindicazioni che però valgono per qualunque alimento quando se ne fa abuso, si rivelano contenere delle preziose virtù terapeutiche, sia come alimento che sotto forma di estratti, ... (Continua)

17/01/2004 
L'acqua del rubinetto riduce il rischio d'infarto
Alle ricerche che sempre più spesso invitano a fare attenzione alle acque minerali se ne aggiungono altre che rivalutano l’acqua del rubinetto, a torto ritenuta meno sicura di quella in bottiglia.
Gli italiani sono i più grandi consumatori al mondo di acque minerali, con 172 litri pro capite in un anno e una spesa media per famiglia di 260 euro.
E' anche per questo eclatante successo presso le nostre tavole che l'acqua minerale è sempre di più oggetto di attenzione e di ... (Continua)
14/01/2004 
Poco praticata l’ipertermia per il trattamento dei tumori
L’ipertermia è un metodo terapeutico del tumore che utilizza come elemento il caldo.
E’ indicata per il trattamento di tumori solidi (seno, polmone, fegato, stomaco, colon-retto) e per ridurre le metastasi, associata a dosi ridotte di chemioterapia e radioterapia, consente di ottenere il potenziamento delle stesse terapie tradizionali, riducendone gli effetti collaterali. Non solo, è anche in grado di stimolare il sistema immunitario perché provoca la liberazione di sostanze ... (Continua)
14/01/2004 
Merito di un gene marcia in più dell’uomo sulle scimmie
L’uomo in fondo non è molto diverso da uno scimpanzé, ma le caratteristiche specifiche di un gene sono state determinanti nel decretare la fortuna dell'uomo rispetto agli altri primati, grazie ad una corteccia cerebrale molto più sviluppata.
Gli studiosi dell’Howard Hughes Medical Institute (HHMI), in Usa, coordinati da Bruce Lahn, dell'universita' di Chicago hanno scoperto infatti la profonda differenza nella copia umana del gene in questione rispetto al gene presente negli altri ... (Continua)
13/01/2004 
Mal di testa mattutino segnale di ansia e depressione
Alzarsi la mattina con il mal di testa è un’esperienza abbastanza comune, ma non per questo deve essere un sintomo da prendere sottogamba perché potrebbe essere il segnale della presenza di problemi di ansia e depressione.
Secondo una ricerca condotta su 18.980 individui dai 15 anni in su, reclutati tra Italia, Germania, Spagna, Regno Unito e Portogallo e condotto a Palo Alto in California, l’emicrania mattutina interessa circa una persona ogni 13.
Secondo Maurice M. Ohayon, ... (Continua)
12/01/2004 

Troppo rischiosa terapia ormonale della menopausa
Esperti canadesi hanno detto no, salvo rare eccezioni, alla terapia ormonale per la cura dei sintomi della menopausa. Troppi sono i rischi di cancro al seno, ma anche al sistema cardiovascolare.
La Canadian Cancer Society (Ccs) sostiene infatti che i rischi superano di gran lunga i benefici, particolarmente nei casi di predisposizione al cancro, a meno che non si stia soffrendo di gravi sintomi post-menopausa che non hanno avuto alcun miglioramento con le altre forme di trattamento. ... (Continua)

09/01/2004 

Le e-mail del capo fanno male alla salute
L'e-mail è uno strumento che ha rivoluzionato il modo di comunicare, e nelle aziende è ormai diventato un insostituibile strumento di lavoro. Per le particolari caratteristiche, e forse per l'abuso che spesso se ne fa in situazioni in cui non ce ne sarebbe bisogno, la posta elettronica può costituire uno strumento che scatena sensazioni contrastanti. Si ricevono cattive o buone notizie stando da soli di fronte al pc, e la nostra psiche si trova a dover “digerirle” senza la possibilità di un ... (Continua)

08/01/2004 
Test italiano per diagnosi precoce del tumore al fegato
Per la messa a punto del primo test al mondo per la diagnosi precoce del tumore del fegato l’Italia è in prima linea. Una ricerca, condotta nel dipartimento di Medicina clinica e sperimentale dell'universita' di Padova e pubblicata sul British Journal of Cancer, potrebbe portare ad un primo risultato gia' entro quest'anno. Il lavoro, condotto in collaborazione con l'azienda specializzata in biotecnologie Xeptagen, si basa sulla scoperta di una molecola-spia prodotta in grandi quantita' ... (Continua)
07/01/2004 
Policitemia Vera: meno rischi di trombosi con Aspirina
L'Aspirina è efficace e sicura contro il rischio trombosi nei pazienti con policitemia vera.
Somministrata a basse dosi, l’aspirina riduce significativamente il rischio di trombosi in pazienti affetti da policitemia vera, una malattia proliferativa cronica caratterizzata da un progressivo aumento dei globuli rossi e causata dall’alterato funzionamento delle cellule staminali del midollo emopoietico. Questi i risultati dello studio pubblicato oggi sul “New England Medical Journal” da ... (Continua)
07/01/2004 
Nuova scoperta sulle cause dell’Alzheimer
Dopo la notizia di poche settimane fa che rivelava che la risonanza magnetica è in gradi di predire il morbo di Alzheimer al 90%, una nuova scoperta consente di capire di più sui meccanismi che danno origine alla malattia, tanto che si dice che sia stata trovata la tessera mancante del 'mosaico' di eventi che la scatenano. Il morbo di Alzheimer è la forma piu' comune di demenza senile ed è una forma neurodegenerativa dovuta alla eccessiva morte dei neuroni della corteccia cerebrale. I suoi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale