Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 5981 a 5990 DI 6535

10/07/2003 
Purificare lo spirito e il corpo con il digiuno terapeutico
Il digiuno ha una storia millenaria come metodo terapeutico ma soprattutto come atto spirituale.
Nell'antichità costituiva un mezzo rituale di purificazione, di espiazione, di contatto col divino. In periodi in cui il confine tra la cura delle malattie e la religione o il soprannaturale era molto labile, il digiuno veniva visto come un atto espiatorio, in virtù di una concezione della malattia come conseguenza di colpe e peccati, oppure come effetto dell'agire di entità spirituali ... (Continua)
09/07/2003 
Le femmine nate premature crescono più dei maschi
Le bambine nate premature crescono in altezza e peso molto piu' velocemente dei maschietti nati pre-termine. Questo recupero accelerato rispetto ai maschi rischia però di farle ammalare di diabete di tipo 2 o di farle diventare obese. Sono le conclusioni cui e' giunto uno studio, durato 20 anni, e pubblicato sulla rivista Pediatrics. La ricerca ha coinvolto 103 maschi e 92 femmine nate prematuramente e ''fortemente sottopeso'' e ne ha seguito la crescita fino ai vent'anni. ''I bambini di sesso ... (Continua)
09/07/2003 
Stando al buio si sviluppa il senso del tatto
Privati di un senso possiamo far sviluppare l'altro. E' questo il senso di una ricerca italiana made in Italy che mostra come si può aumentate il senso del tatto semplicemente passando un breve periodo di tempo al buio. A riferirlo sulla rivista Neurology e' Salvatore Aglioti dell'Universita' di Roma La Sapienza. Aglioti spiega come siano sufficienti 90 minuti di buio per migliorare le performance tattili di persone durante un esercizio cui erano stati precedentemente sottoposti senza la ... (Continua)
08/07/2003 

Allenare i muscoli pelvici un'alternativa contro l'impotenza
Un metodo naturale per combattere l'impotenza: allenare la muscolatura pelvica si rivela una valida alternativa ai farmaci.
Si tratta di esercizi mirati a tonificare le fasce muscolari del pavimento pelvico e che, dati alla mano, sarebbero efficaci quanto i farmaci più diffusi usati dagli uomini sofferenti di disfunzione erettile.
Gli specialisti dell'Università del West England di Bristol in Inghilterra, precisano come questo tipo di allenamento era inizialmente studiato per ... (Continua)

04/07/2003 
Negli ipertesi legame tra danni al cuore e ictus
Negli ipertesi esiste un legame tra danni cardiaci e danni cerebrali asintomatici. Per chi soffre infatti di ipertrofia ventricolare sinistra, il più grave tra i fattori di rischio cardiovascolare, è meglio stare attenti anche all'ictus.
L'ipertrofia ventricolare sinistra, infatti, e', in questi pazienti, anche un affidabile 'segnale' di un danno al cervello 'silente' che potrebbe trasformarsi, in futuro, in ictus. E' il risultato di uno studio italiano, pubblicato su 'Stroke', e ... (Continua)
03/07/2003 
Scoperto il gene responsabile della depressione
19 regioni del genoma umano contengono i geni collegati alla depressione. Novità anche per la maggiore tendenza delle donne ad essere colpite.
La scoperta, resa possibile dalla recentissima mappatura del patrimonio genetico umano, potra' portare allo sviluppo di nuove terapie 'su misura' e a metodi di screening per individuare precocemente i soggetti a rischio. La ricerca e' stata condotta dagli psichiatri della 'School of Medicine' dell'universita' di Pittsburgh ed e' illustrata sulla ... (Continua)
30/06/2003 

Paralizzati, muovono di nuovo gli arti grazie alle staminali
15 topi paralizzati muovono di nuovo le zampe dopo l'inizione nel liquido spinale di migliaia di cellule staminali embrionali umane.
L'esperimento è stato condotto negli Stati Uniti da i ricercatori dell'università Johns Hopkins e pubblicato sul Journal of Neuroscience, ed ha riservato delle sorprese. L'eccezionale risultato è quello che i ricercatori speravano di ottenere, ma la sorpresa è che è stato dovuto ad un effetto diverso da quello previsto: non la riparazione dei circuiti ... (Continua)

27/06/2003 

Nuova terapia per il tumore alla prostata
Effetti collaterali minimi e un tasso di riuscita del 90%.
Sono questi i risultati della prima sperimentazione in larga scala di un nuovo trattamento per il cancro alla prostata, condotta in Australia, ha registrato un tasso di riuscita del 90%, con effetti collaterali minimi dopo tre anni di controlli successivi.
Il nuovo trattamento è una combinazione tra brachiterapia ad alto tasso (una forma di radioterapia che consente di trattare il carcinoma prostatico localizzato con una ... (Continua)

25/06/2003 

Scoperto un gene che aumenta di 3 volte il rischio d'infarto
I fattori di rischio ambientale come fumo, colesterolo e obesità non bastano da soli a individuare i soggetti a rischio infarto se non si prende in considerazione il fattore genetico.
A conferma di questa tesi arriva la scoperta merito di una partnership fra l'università italiana di Roma Tor Vergata e la statunitense università dell'Arkansas. Con questa scoperta si apre la strada ai primi test genetici predittivi dell'infarto.
E' stato scoperto infatti il gene che controlla il ... (Continua)

25/06/2003 
Nuovo studio sull'insufficienza cardiaca
Parte lo studio internazionale per valutare l'efficacia delle statine nell’insufficienza cardiaca.

Lo studio Corona rappresenta un’ulteriore sfida per rosuvastatina, la nuova statina di AstraZeneca.

AstraZeneca annuncia oggi che ad agosto avrà inizio lo studio CORONA, lo studio internazionale per stabilire l’impatto del trattamento con rosuvastatina sull’insufficienza cardiaca, una malattia che colpisce quattro milioni di persone in Europa.1 Lo studio CORONA, parte del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale