Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 711 a 720 DI 6535

10/09/2015 14:21:00 I ricercatori puntano a rieducare il sistema immunitario
L'oncoimmunoterapia cura il cancro al seno
Rieducare il sistema immunitario per combattere il cancro con le proprie armi. È questo l'obiettivo che si sono prefissi i ricercatori che lavorano alla messa a punto di nuovi trattamenti per la cura del tumore al seno.
Dopo aver dimostrato una buona efficacia in caso di melanoma o cancro al polmone, l'oncoimmunoterapia – questo il nome della particolare tecnica – potrebbe presto essere applicata anche per il tumore del seno.
Pierfranco Conte, coordinatore della Breast Unit dell'Istituto ... (Continua)
10/09/2015 10:18:46 Approvato il farmaco italiano di ultima generazione

Hymovis, un'altra opzione per l'artrosi
Il farmaco Hymovis per il trattamento dell'artrosi è stato approvato dalla Fda americana. Lo annuncia la casa farmaceutica che lo produce, l'italiana Fidia Farmaceutici, leader a livello mondiale nella ricerca, sviluppo e produzione di prodotti a base di acido ialuronico.
“L’approvazione FDA di Hymovis rappresenta per noi un grande successo non solo in termini di ampliamento e consolidamento della presenza del Gruppo negli Stati Uniti, dove operiamo con Fidia Pharma USA, ma soprattutto come ... (Continua)

09/09/2015 14:05:00 Le raccomandazioni dell'Iss per prevenire la sindrome feto-alcolica

Obiettivo zero alcol in gravidanza
Anche in piccolissime dosi l’alcol assunto in gravidanza può avere rischi per il nascituro. Lo dimostra l’ultimo studio scientifico italo-spagnolo sulla sindrome feto-alcolica, diretto dalla dott. ssa Simona Pichini dell’ISS e in pubblicazione su Clinical Chemistry and Laboratory Medicine.
Lo studio condotto su 168 coppie mamma-neonato (dell’Hospital del mar di Barcellona) dimostra che quantità modeste di alcol consumate durante tutta la gravidanza sono rilevabili sia nel capello materno ... (Continua)

09/09/2015 11:25:00 Nuove prospettive terapeutiche per la malattia
Le novità sul Parkinson
Andrea Landi, responsabile neurochirurgia funzionale della Società italiana di neurochirurgia, ci parla delle novità in ambito terapeutico nei confronti del morbo di Parkinson.
Professore ci sono nuove prospettive per la terapia del Parkinson? “Le prospettive immediate più interessanti riguardano la neuromodulazione: tecniche chirurgiche invasive (DBS e MCS) e la FUSS. La DBS (Deep Brain Stimulation), già da diversi anni considerata come terapia di scelta nelle forme di PD scompensato, ... (Continua)
09/09/2015 10:33:32 Farmaco efficace per questa grave forma di epilessia
Rufinamide per la sindrome di Lennox-Gastaut
In un'ulteriore analisi per sottogruppi di uno studio di Fase III, Inovelon(R) (rufinamide) ha dimostrato un'efficacia favorevole come trattamento aggiuntivo dei pazienti adulti affetti dalla sindrome di Lennox-Gastaut.
La variazione mediana rispetto al basale della frequenza delle crisi era di -31,5% per rufinamide rispetto a +22,1% per il placebo.
"Dal momento che la sindrome di Lennox-Gastaut spesso persiste in età adulta, o può avere un esordio tardivo in età adulta, questi dati sono ... (Continua)
08/09/2015 14:52:38 Iniziano gli studi di fase III
Aducanumab per il morbo di Alzheimer
È stato arruolato il primo paziente nel programma globale di Fase 3 per il trattamento sperimentale con aducanumab. Il programma di Fase 3 comprende gli studi controllati con placebo ENGAGE ed EMERGE, progettati per valutare l'efficacia e la sicurezza di aducanumab nel rallentare il deterioramento cognitivo e la progressione della disabilità nelle persone con morbo di Alzheimer precoce.
"L'inizio degli studi di Fase 3 su aducanumab per il morbo di Alzheimer precoce segna una tappa ... (Continua)
08/09/2015 11:38:00 Il rischio è più alto in chi è vittima di un dolore persistente

Il dolore cronico porta alla depressione
Dolore cronico e depressione, un nesso sempre più evidente. Uno studio dell'Università di Bochum, in Germania, ha rivelato che la presenza di un dolore cronico fa lievitare le possibilità di insorgenza della depressione.
Gli scienziati tedeschi hanno analizzato 164 soggetti trattati presso cliniche ortopediche per il mal di schiena, somministrando loro un questionario con una serie di domande sulle loro condizioni. Le risposte sono state quindi associate alla condizione clinica a 6 mesi di ... (Continua)

07/09/2015 16:01:00 Rischio di demenza rivelato con anni di anticipo

Nuovo esame del sangue calcola l'età biologica
Basterà un semplice esame del sangue per appurare la propria età biologica. Lo preannuncia uno studio pubblicato su Genome Biology da un team di ricercatori del King's College di Londra.
Il test potrebbe aiutare i medici a scoprire le persone più a rischio di sviluppare la demenza senile, dal momento che i soggetti con un'età biologica superiore a quella anagrafica hanno più probabilità di insorgenza della malattia rispetto alla media.
L'esame sviluppato dagli scienziati inglesi si basa ... (Continua)

07/09/2015 15:30:00 Allo studio terapie innovative anche per le bronchiectasie
Nuovi trattamenti per la fibrosi cistica
Nuovi trattamenti per la cura della fibrosi cistica saranno al centro di un progetto di ricerca europeo a cui parteciperà anche Francesco Blasi, Direttore del Dipartimento di Fisiopatologia medico-chirurgica e dei Trapianti dell’Università degli Studi di Milano.
Il progetto, finanziato con 50 milioni di euro, è incentrato sullo sviluppo di nuovi trattamenti farmacologici che possano migliorare la vita dei pazienti affetti da fibrosi cistica e da bronchiectasie.
Il consorzio iABC (inhaled ... (Continua)
07/09/2015 14:29:06 Scosse elettriche al cuoio capelluto per eliminare la cinetosi

Una scossa scaccia il mal di mare
Il mal di mare può essere sconfitto. La cinetosi, quel disturbo neurologico che compare in alcuni soggetti a seguito di un movimento ritmico e irregolare – quindi non soltanto dovuto alla navigazione, ma anche agli spostamenti in macchina o in aereo -, avrà a breve una nuova particolare terapia che consiste in lievi scosse elettriche sul cuoio capelluto.
L'impulso elettrico agisce su quella parte del cervello che elabora i segnali motori. Quando il cervello riceve stimoli visivi e uditivi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale