Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 6535

Risultati da 791 a 800 DI 6535

15/07/2015 14:14:00 Studio segnala l'utilità di un'analisi della struttura molecolare del tumore

Nuovo approccio al glioma
Si può affrontare meglio il glioma procedendo a un'analisi della struttura molecolare del tumore cerebrale. È quanto sostiene uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da un team della Mayo Clinic e della University of California di San Francisco.
La struttura molecolare del tumore può essere usata per stratificare i pazienti affetti da glioma in cinque categorie a cui associare caratteristiche ed esiti clinici diversi.
Daniel Lachance, uno degli autori dell'articolo, ... (Continua)

15/07/2015 12:38:07 L'esercizio migliora i sintomi della malattia

Contro l'asma fate aerobica
Chi l'avrebbe detto che l'aerobica potesse avere un effetto positivo nei confronti dell'asma? Eppure, proprio l'attività fisica che toglie il fiato sembra dare sollievo ai pazienti affetti dalla malattia respiratoria.
Lo dice uno studio pubblicato su Thorax da Celso Carvalho, docente di Fisioterapia presso il Dipartimento di medicina dell'Università di San Paolo, in Brasile. Spiega il prof. Carvalho: “l'attività fisica ha effetti antinfiammatori in molte malattie croniche, ma i benefici ... (Continua)

15/07/2015 11:38:00 Il progetto NIDA dell'Istituto superiore di sanità
Autismo, le prime avvisaglie nel pianto
Dalla pancia della mamma e fino ai tre anni di età. È questa la sorveglianza che l’Istituto Superiore di Sanità ha attivato per il riconoscimento precoce dei disturbi dell’età evolutiva e in particolare dei Disturbi dello Spettro Autistico (ASD).
Lo scopo principale del Network NIDA, che grazie ai nuovi finanziamenti potrà proseguire, è quello di individuare marcatori predittivi di tali disturbi già nei primi 18 mesi di vita.
Diagnosticare precocemente un disturbo significa migliorare la ... (Continua)
15/07/2015 11:02:00 Meglio non tenere il telefono nella giacca

Smartphone e pacemaker non vanno d'accordo
Chi porta un pacemaker o un defibrillatore impiantabile non dovrebbe tenere lo smartphone nel taschino della camicia o della giacca. C'è infatti il rischio concreto di una possibile interferenza fra i due strumenti, a tutto danno della salute del paziente.
A raccomandare un uso più prudente dei telefonini cellulari di ultima generazione è uno studio tedesco presentato a Milano durante il congresso EUROPACE-CARDIOSTIM dell’European Heart Rythm Association. Un'altra ricerca ha catalogato ... (Continua)

15/07/2015 10:01:00 Associazione fra il pericolo di arresto cardiaco e uso dei farmaci

Inibitori di pompa protonica e rischio di infarto
L'utilizzo costante degli inibitori di pompa protonica rende più probabile l'insorgenza di una crisi cardiaca. A dirlo è una ricerca della Stanford University pubblicata su Plos One da Nicholas Leeper, che spiega: “gli inibitori di pompa protonica sono stati associati a esiti clinici avversi tra gli utilizzatori di clopidogrel dopo sindrome coronarica acuta, e recenti risultati pre-clinici indicano che questo rischio potrebbe estendersi a soggetti senza precedente storia di malattia ... (Continua)

14/07/2015 15:27:00 Progetto NEXT-IN-CML
Predire le mutazioni genetiche per sconfiggere la leucemia
È stato presentato a Bologna il Progetto NEXT-IN-CML dedicato all’identificazione delle mutazioni genetiche e alla rilevazione delle farmacoresistenze nelle leucemie Philadelphia positive.
Coordinato dal Laboratorio di Terapia Molecolare delle Leucemie del Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale dell’Università di Bologna, NEXT-IN-CML è tra i primi progetti di studio al mondo con l’ambizione di introdurre test ematologici all’avanguardia nella pratica clinica dei ... (Continua)
14/07/2015 14:43:00 Lo svela un pesce dall’appetito insaziabile

Ecco il segreto dell’obesità
Anche i pesci possono essere obesi. Lo dimostra il Caracide cieco delle caverne, una particolare specie marina affetta sia da cecità sia da obesità fisiologica. Il pesce vive nelle profondità delle grotte messicane e presenta una mutazione del gene Mc4r, riscontrabile anche nelle persone obese, che ha l’effetto di aumentare l’appetito.
Uno studio pubblicato su Pnas da un team del Dipartimento di Genetica dell’Harvard Medical School ha approfondito la questione.
I ricercatori americani ... (Continua)

13/07/2015 12:00:00 Aggiornato e disponibile sul sito dell'Aifa
Epatite C, un algoritmo per la terapia migliore
È stato pubblicato, nella sezione dedicata del portale istituzionale dell’AIFA, l’aggiornamento dell’Algoritmo per la terapia dell’epatite C cronica, realizzato in collaborazione con l'Associazione Italiana per lo Studio del Fegato (AISF).
“Gli algoritmi – afferma il Direttore Generale dell’AIFA, Luca Pani, – sono strumenti particolarmente importanti per orientare i clinici nella scelta delle terapie più adeguate alle specificità del paziente e all’insieme delle terapie disponibili nel ... (Continua)
13/07/2015 11:23:00 Studio evidenzia in che modo circolano gli agenti virali

La mappa dei virus influenzali
Uno studio pubblicato su Nature analizza i modelli di circolazione globale dei ceppi virali più comuni dell’influenza stagionale, fornendo un resoconto dettagliato della diffusione dei virus e suggerendo una complessa interazione tra la loro evoluzione, l'epidemiologia e il comportamento umano.
Lo studio, condotto da un team internazionale di ricercatori guidato dall'Università di Cambridge e dal Fred Hutchinson Cancer Research Center con la collaborazione dei Centri per l’Influenza ... (Continua)

13/07/2015 10:49:00 Come ridurre le complicazioni negli interventi per la fertilità

Procreazione assistita, le cinque misure da seguire
Un trattamento di procreazione assistita è sempre un trattamento medico che, per quanto sia determinato dal grande desiderio di avere un figlio, richiede particolari attenzioni sia del medico, sia paziente.
Il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano ha indicato cinque misure per garantire ai pazienti la massima sicurezza ed evitare complicazioni.
«Al di là del tipo di percorso che viene individuato, è importante che la paziente sia informata sugli elementi di sicurezza da ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317| 318| 319| 320| 321| 322| 323| 324| 325| 326| 327| 328| 329| 330| 331| 332| 333| 334| 335| 336| 337| 338| 339| 340| 341| 342| 343| 344| 345| 346| 347| 348| 349| 350| 351| 352| 353| 354| 355| 356| 357| 358| 359| 360| 361| 362| 363| 364| 365| 366| 367| 368| 369| 370| 371| 372| 373| 374| 375| 376| 377| 378| 379| 380| 381| 382| 383| 384| 385| 386| 387| 388| 389| 390| 391| 392| 393| 394| 395| 396| 397| 398| 399| 400| 401| 402| 403| 404| 405| 406| 407| 408| 409| 410| 411| 412| 413| 414| 415| 416| 417| 418| 419| 420| 421| 422| 423| 424| 425| 426| 427| 428| 429| 430| 431| 432| 433| 434| 435| 436| 437| 438| 439| 440| 441| 442| 443| 444| 445| 446| 447| 448| 449| 450| 451| 452| 453| 454| 455| 456| 457| 458| 459| 460| 461| 462| 463| 464| 465| 466| 467| 468| 469| 470| 471| 472| 473| 474| 475| 476| 477| 478| 479| 480| 481| 482| 483| 484| 485| 486| 487| 488| 489| 490| 491| 492| 493| 494| 495| 496| 497| 498| 499| 500| 501| 502| 503| 504| 505| 506| 507| 508| 509| 510| 511| 512| 513| 514| 515| 516| 517| 518| 519| 520| 521| 522| 523| 524| 525| 526| 527| 528| 529| 530| 531| 532| 533| 534| 535| 536| 537| 538| 539| 540| 541| 542| 543| 544| 545| 546| 547| 548| 549| 550| 551| 552| 553| 554| 555| 556| 557| 558| 559| 560| 561| 562| 563| 564| 565| 566| 567| 568| 569| 570| 571| 572| 573| 574| 575| 576| 577| 578| 579| 580| 581| 582| 583| 584| 585| 586| 587| 588| 589| 590| 591| 592| 593| 594| 595| 596| 597| 598| 599| 600| 601| 602| 603| 604| 605| 606| 607| 608| 609| 610| 611| 612| 613| 614| 615| 616| 617| 618| 619| 620| 621| 622| 623| 624| 625| 626| 627| 628| 629| 630| 631| 632| 633| 634| 635| 636| 637| 638| 639| 640| 641| 642| 643| 644| 645| 646| 647| 648| 649| 650| 651| 652| 653| 654

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale