Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 107

Risultati da 31 a 40 DI 107

16/05/2014 15:49:21 Studio internazionale individua la vera causa della condizione

Scoperta la causa della Bradicardia del “cuore d’atleta”
Lo sport, si sa, fa bene alla salute. Verissimo. Qualche volta però, gli atleti in età anziana, per quanto in condizioni di salute eccellenti rispetto ai non sportivi, possono essere soggetti a disturbi cardiaci, come le aritmie, derivanti proprio dalla straordinaria performance del loro muscolo più prezioso: il cuore.
Tutti gli sportivi sanno che l’esercizio fisico prolungato riduce la frequenza cardiaca (bradicardia). Questo adattamento è normalmente benefico in quanto associato ad una ... (Continua)

05/05/2014 Atrogin-1 consente alle cellule di ripulirsi dalle tossine

Ecco la proteina che mantiene giovane il cuore
Si chiama Atrogin-1 ed è una proteina che svolge una funzione importante per la salute del cuore. Il suo compito, come evidenziato dallo studio finanziato da Telethon e condotto dai ricercatori dell'Università di Padova e del Venetian Institute of Molecular Medicine (VIMM), è individuare e smaltire le sostanze di scarto prodotte
dall'attività cellulare, che sarebbero dannose per il cuore se si accumulassero all'interno delle sue cellule.
I ricercatori, nello studio pubblicato sulla ... (Continua)

22/04/2014 Consigli per prepararsi alla bella stagione con equilibrio

Via i chili di troppo, ma con criterio
Il pranzo di Pasqua, le uova e la pastiera hanno lasciato il segno? L'importante è saper smaltire le calorie assunte in eccesso. Un esperto inglese di fitness, Darren Casey, ha stilato una tabella di marcia per rimettersi in sesto dopo le abbuffate pasquali.
La prima difficoltà è riuscire a capire quante calorie davvero ingurgitiamo, dal momento che la scelta della grandezza del pezzo di cioccolato che ognuno di noi fa è davvero molto soggettiva. In ogni caso, in linea di massima un pezzo ... (Continua)

18/04/2014 12:13:00 Radiazioni abbattute nella nuova struttura dell'Ospedale Molinette

La prima sala cardiologica a raggi zero
A Torino, per la prima volta in Italia, si inaugura una sala per l'interventistica cardiologica a raggi zero. Si tratta della più moderna sala di Elettrofisiologia Interventistica, dotata di una tecnologia che combina la più recente apparecchiatura radiologica per angiografia con un sistema GPS di tipo medico.
La struttura sarà dedicata sia alla cura della fibrillazione atriale tramite l’ablazione transcatetere, sia a quella dello scompenso cardiaco, mediante impianto di defibrillatori ... (Continua)

21/02/2014 11:23:26 Impiantati per la prima volta al mondo in Italia

Due minidispositivi per l’aritmia pediatrica
È una ragazzina affetta da tachicardia ventricolare la paziente a cui è stato impiantato per la prima volta il defibrillatore più piccolo e più sottile al mondo. “La paziente ha 14 anni e viene da una famiglia straniera che ha già perso per morte improvvisa le due sorelline. Gli accertamenti condotti per capire l’origine dell’affanno che la colpiva al minimo sforzo, hanno evidenziato una pericolosa tachicardia ventricolare. Abbiamo avviato una terapia farmacologica per controllare le aritmie, ... (Continua)

18/02/2014 16:42:01 Sperimentata con successo la nuova tecnica
Una mappatura in 3D per le aritmie infantili
Sempre all'avanguardia in ambito di innovazione medica, l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Palidoro ha sperimentato con successo un nuovo tipo di mappatura in 3D per l'individuazione delle aritmie in età infantile.
La procedura, resa possibile da un nuovo macchinario, riduce al massimo il tempo di esposizione dei pazienti ai Raggi X e dunque i rischi derivanti dall'utilizzo delle radiazioni da fluoroscopia, la tecnica radiologica usata per ottenere immagini in tempo reale dell'anatomia ... (Continua)
12/02/2014 09:30:51 Ricerca italiana evidenzia l'efficacia di flebuxostat

Il farmaco che spazza via gli effetti della chemio
L'obiettivo è di ridurre gli effetti nocivi legati alla somministrazione di farmaci chemioterapici in caso di leucemia. In tal senso, l'azienda farmaceutica Menarini ha promosso uno studio per la valutazione dell'efficacia di flebuxostat, un farmaco già utilizzato contro la gotta.
Ogni anno sono oltre 25.000 gli italiani che devono fare i conti con tumori ematologici come leucemie e linfomi, guaribili oggi nel 70 % dei casi, ma che espongono al rischio di uno degli effetti collaterali più ... (Continua)

28/01/2014 11:11:12 Nuovo sistema per scoprire le aritmie

Un cerotto sostituisce l'Holter
Un cerotto si è dimostrato efficace quanto l'Holter per l'esame di eventuali aritmie cardiache. Il nuovo dispositivo è stato ideato dalla iRhythm Technologies di San Francisco ed è stato oggetto di un trial clinico i cui risultati sono apparsi sull'American Journal of Medicine.
Eric Topol, direttore dello Scripps Translational Science Institute di La Jolla, spiega: “Zio Patch, approvato dalla Fda nel 2009, è un adesivo impermeabile, grande come un cerotto Band-Aid da applicare al petto. Il ... (Continua)

07/01/2014 11:13:00 Un rischio inferiore anche del 30 per cento

La dieta mediterranea previene il diabete
L'assunzione di alimenti tipici della dieta mediterranea è associata a una riduzione del rischio di insorgenza del diabete pari al 30 per cento. A dirlo è una ricerca dell'Università di Rovira i Virgili di Tarragona, in Spagna, pubblicata sulla rivista Annals of Internal Medicine.
Il prof. Jordi Salas-Salvado e i suoi colleghi hanno coinvolto oltre 3500 soggetti di età compresa fra i 55 e gli 80 anni. I volontari, seguiti per 4 anni, mostravano un rischio aumentato di patologie cardiache e ... (Continua)

23/10/2013 11:14:03 Incertezza su benefici o rischi da una sua assunzione programmata

I supplementi di calcio sono necessari?
Un team dell'Università della California guidato da Douglas C. Bauer ha pubblicato sul New England Journal of Medicine una meta-analisi sull'uso del calcio per la prevenzione delle fratture.
Fra medici e pazienti non vi è unanimità nel considerare il calcio come elemento necessario per la riduzione del rischio di fratture.
Quel che è certo è che una carenza prolungata della sostanza può predisporre il soggetto all'osteoporosi, ma è convinzione comune che il minerale possa proteggere anche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale