Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 107

Risultati da 81 a 90 DI 107

17/09/2009 Bambina operata a Bergamo
Intervento eccezionale al cuore su bimba di 13 mesi
Un'operazione eccezionale che ha salvato la vita della piccola Benedetta, di appena 13 mesi.
Un’aritmia ventricolare incessante, manifestatasi improvvisamente a 12 mesi, costringeva il suo cuore a battere costantemente in tachicardia, oltre i 180 battiti. Dopo due ricoveri in altrettanti ospedali del milanese, Benedetta è arrivata agli Ospedali Riuniti di Bergamo con un quadro clinico molto complesso e poche speranze di sopravvivere senza un trapianto. L’èquipe della Cardiologia, in ... (Continua)
23/03/2009 
Dalla genetica nuove scoperte sull’intervallo cardiaco QT
Uno studio scientifico, realizzato nell’ambito del progetto ProgeNIA dell’Inn-Cnr e pubblicato su Nature Genetics, fornisce nuove conoscenze sui disordini del sistema elettrico del cuore, necessarie per attuare un programma di prevenzione nei soggetti a rischio e di sviluppare nuove e mirate terapie.
Un gruppo di ricercatori dell’Istituto di neurogenetica e neurofarmacologia (Inn) del Consiglio nazionale delle ricerche di Cagliari, in collaborazione con vari gruppi nazionali ed ... (Continua)
27/02/2009 
Troppa rabbia mette a rischio cuore e vita
Un articolo pubblicato sul Journal of the American Heart Association fa sapere che gli uomini che sono soliti esplodere in attacchi di ira hanno una più elevata probabilità di sviluppare aritmie cardiache.
Questa irregolarità denominata fibrillazione atriale interessa soprattutto coloro che si aspettano il peggio dagli altri.
Secondo l’autrice dello studio Elaine D. Eaker dell’Eaker Epidemiology Enterprises, LLC, di Chili, nel Wisconsin, si tratta del primo studio a mostrare che, ... (Continua)
29/01/2009 12:56:25 

La sindrome del cuore d’atleta
In questi ultimi decenni la cultura sportiva ha subito notevoli cambiamenti.
Gli atleti agonisti con importanti ambizioni, infatti, seguono per la preparazione, rigorose schede d’allenamento che comprendono sedute giornaliere di più ore e che portano a vari adattamenti sia a carico dei muscoli scheletrici, sia a carico del sistema cardiovascolare: proprio i cambiamenti che avvengono su quest’ultimo sono conosciuti come sindrome del “cuore d’atleta”(1).
Il lettore, deve però prestate ... (Continua)

03/12/2008 17:55:22 
Nuovo defibrillatore AnalyST predice l'infarto
La tecnologia sempre più sofisticata e innovativa da un lato, la capacità di diagnosi preventiva sempre più accurata, grazie anche allo sviluppo dello studio della genetica e dell’ingegneria cellulare dall’altro, stanno cambiando profondamente il lavoro dei cardiologi di tutto il mondo. Non solo controllori di funzioni, dati ed informazioni raccolte da dispositivi impiantabili intelligenti in grado di erogare la corretta terapia al paziente, ma proprio in virtù di essi, maggiormente dediti ... (Continua)
31/10/2008 17:32:23 

Le proprietà benefiche del caffè
La tazzina di caffè è uno dei piaceri quotidiani ai quali nessuno sarebbe mai disposto a rinunciare. Ma se sulla bontà del caffè tutti concordano, ognuno ha comunque il suo modo di interpretare la scura bevanda: chi sulla scia della napoletanissima “tazzulella” lo preferisce carico ed aromatico e chi invece lo predilige in versione allungata; chi non rinuncia al gusto dell’espresso anche a casa e chi non abbandonerebbe mai la moka. E via di questo passo.
Per rispondere alle esigenze dei ... (Continua)

28/07/2008 
Pericolosi mix succhi di frutta e farmaci
Durante l'estate molti ricorrono al succo di frutta perchè fresco e dissetante, ma in alcuni casi se nel contempo si è in cura con dei farmaci il mix può diventare dannoso per l'organismo.
Ad esempio il pompelmo può aumentare di molto la tossicità di alcuni medicinali causando seri problemi. Un effetto simile hanno anche i succhi di agrumi o di pomodoro, le bibite ai frutti di bosco e tropicali.
"Non tutte le combinazioni medicinali-succhi di frutta provocano gli stessi effetti - ... (Continua)
08/07/2008 
Apnee diurne predicono mortalità
Un tasso di mortalità pari al 41% in pazienti sofferenti di scompenso cardiaco e che presentano apnee diurne, contro il 26% nei pazienti con respirazione normale. E’ questo il risultato di uno studio prospettico su larga scala, pubblicato sul European Journal of Heart Failure, svolto da un team di clinici e ricercatori dell’IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri -Istituto Scientifico di Montescano, volto a stabilire quanto gli episodi diurni di apnee, che si verificano a riposo in posizione supina, ... (Continua)
25/07/2007 

Pro e contro della liquirizia
Conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà edulcoranti, di 50 volte superiori allo zucchero, la sua componente più utilizzata è la radice, da cui si ricava un estratto impiegato per farne caramelle, tisane, infusi o liquori ma la liquirizia si può consumare anche grezza, sotto forma di bastoncini, quelli spesso adottati come sostituto della sigaretta.
Il suo successo è dovuto, tra l’altro, alle molteplici e note proprietà curative: digestive e antinfiammatorie gastriche, ... (Continua)

30/04/2007 

Terapia molecolare per l'ipertrofia cardiaca
Un trattamento molecolare, basato su uno specifico micro-RNA, il miR-133, è risultato in grado di prevenire l’ipertrofia cardiaca. La scoperta, opera di un team di ricercatori italiani guidati da Cesare Peschle dell’Istituto Superiore di Sanità e da Gianluigi Condorelli dell’IRCCS MultiMedica, in collaborazione con i colleghi della University of California di San Diego, viene pubblicata oggi sulla prestigiosa rivista Nature Medicine. Allo studio, inoltre, la rivista Nature dedicherà un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale