Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 146

Risultati da 21 a 30 DI 146

13/01/2015 14:47:53 Fenomeno responsabile del 25 per cento delle morti per parto

Nuova procedura per evitare sanguinamenti durante il parto
Le emorragie non controllate sono la causa del 25 per cento delle morti durante il parto che si verificano ogni anno. Per questo, gli esperti della Clinica Mangiagalli della Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano hanno messo a punto un nuovo modello organizzativo che punta a ridurre se non a eliminare questo rischio.
Il responsabile della Radiologia Interventistica Antonio Nicolini spiega: “i risultati ottenuti finora sono molteplici e incoraggianti". La procedura è basata sull'utilizzo ... (Continua)

19/12/2014 10:02:16 Il sistema riduce le ospedalizzazioni
Scompenso cardiaco, efficace CardioMEMS
Sono giunti nuovi dati a confermare l'efficacia del Sistema CardioMEMS HF per la gestione dello scompenso cardiaco. Il dispositivo, prodotto da St. Jude Medical, è stato oggetto di un’analisi retrospettiva basata sul trial clinico CHAMPION, che mostra una significativa riduzione delle riospedalizzazioni a 30 giorni per pazienti di 65 anni o più.
Lo studio CHAMPION ha misurato la sicurezza e l'efficacia del sistema CardioMEMS HF in pazienti affetti da scompenso cardiaco in classe NYHA III, ... (Continua)
18/12/2014 14:53:42 Ulteriore conferma per questa terapia di prima linea
Efient contrasta la cardiopatia coronarica
La terapia orale antiaggregante con Efient (prasugrel) è stata promossa in classe I per il trattamento della sindrome coronarica acuta senza sopraslivellamento del tratto ST (NSTE-ACS) dalle Linee Guida sulla rivascolarizzazione miocardica della Società Europea di Cardiologia (ESC) e dall’Associazione Europea di chirurgia cardio-toracica (EACTS), presentate a Barcellona durante l’ultimo congresso ESC e pubblicate sull’European Heart Journal.
Questo upgrade si aggiunge a quello già ottenuto ... (Continua)
03/12/2014 15:20:00 Ipotesi avanzata da ricercatori australiani
Preeclampsia legata alla richiesta di ossigeno del feto
La preeclampsia sarebbe il risultato dell'incapacità dell'organismo femminile di soddisfare la richiesta di ossigeno proveniente dal feto. Due ricercatori australiani – Alicia Dennis dell'Università di Melbourne e Julian Castro dell'Ospedale di St. Vincent della stessa città – ipotizzano questo motivo scatenante alla base della preeclampsia, una condizione molto pericolosa che può portare anche alla perdita del feto, oltre che minacciare direttamente la salute delle donne.
In un editoriale ... (Continua)
27/11/2014 17:23:00 Quando può essere utile assumerla
L'aspirina nelle malattie cardiovascolari
Utilizzare l'aspirina come forma di prevenzione delle malattie cardiovascolari è argomento dibattuto da tempo in ambito medico. Un nuovo studio pubblicato su Jama da Yasuo Ikeda della Waseda University di Tokyo si è concentrato proprio su questo argomento.
“Un recente studio dimostra che dal 1960 al 2000 c’è stato in Giappone un rapido incremento della prevalenza di iperglicemia, ipercolesterolemia e obesità, probabilmente a causa dell'adozione di diete e stili di vita occidentali”, spiega ... (Continua)
23/10/2014 14:34:00 Liti e depressione possono facilitare l'accumulo di grasso

Obesità da matrimonio infelice
Se il matrimonio non vi soddisfa a rischiare non è solo la vostra felicità, ma anche la linea. Uno studio della Ohio State University ha segnalato il nesso fra un matrimonio infelice e il rischio di accumulare chili di troppo fino a raggiungere una condizione di obesità. Secondo i ricercatori americani, a favorire l'obesità sarebbe anche una storia di depressione.
Gli scienziati hanno coinvolto 43 coppie sane fra i 24 e i 61 anni sposate da almeno 3 anni. I volontari hanno compilato una ... (Continua)

07/10/2014 09:26:57 Nuovo studio conferma benefici per l’enzima beta-HSDI

Caffè verde, un alleato per la pressione sanguigna
Ultimamente si sente sempre più spesso parlare di caffè verde, ma non tutti sono a conoscenza di cosa esso sia realmente e in cosa si differenzia dal caffè che tutti conosciamo.
Quando si parla di Green Coffee, la mente viene automaticamente proiettata in foreste amazzoniche e in luoghi esotici dove si pensa possa svilupparsi e maturare questo chicco, che i più considerano semplicemente una versione “verde” di quello comune. In realtà, non si tratta di un caffè esotico, ma di un chicco di ... (Continua)

30/09/2014 12:17:21 Patologia determinata dal restringimento delle arterie della corteccia cerebrale
La sindrome Moyamoya
Moyamoya è il nome dato a una condizione nella quale le arterie della corteccia cerebrale si ostruiscono. Bloccata dalla restrizione dei vasi e dalla presenza di coaguli, il sangue si accumula in vasi piccoli e fragili che vanno spesso incontro a emorragia, trombosi e aneurisma. Ai raggi X questi vasi danno l'impressione di una “nuvola di fumo”, il cui corrispettivo giapponese è appunto “moyamoya”.
Si tratta di una malattia ereditaria associata alla porzione q25.3 sul cromosoma 17. Le ... (Continua)
26/09/2014 14:15:00 Laser per il bypass e tecnica endoscopica endonasale

Le novità della neurochirurgia
I neurochirurghi italiani riuniti a congresso discutono delle novità emerse negli ultimi anni per questa branca della medicina. Antonio Santoro, direttore del reparto di neurochirurgia del policlinico Umberto 1 di Roma, racconta che la rivascolarizzazione cerebrale del futuro sarà quella con il laser, che consente di poter effettuare l’anastomosi senza interruzione di flusso. Tecnica quest’ultima che prevede un elevato costo e un lungo apprendimento.
“Oggi invece - possiamo distinguere due ... (Continua)

22/09/2014 12:34:41 Intervista al dott. Pier Giuseppe Maria Rossini
Fibromi uterini, conosciamoli meglio
Sui fibromi uterini l'informazione non è ancora sufficiente. Per questo Italiasalute ha voluto intervistare un autorevole esperto della materia, il dott. Pier Giuseppe Maria Rossini, Ginecologo presso la ICC di GVM Care & Research a Roma (zona Casalpalocco)

1) Qual è la natura del fibroma uterino e quale il suo grado di pericolosità per la donna?
R) Il fibroma o mioma o leiomioma dell’ utero insorge per cause ormonali e genetiche. Ne sono affette un grande numero di donne in età ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale