Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 146

Risultati da 71 a 80 DI 146

27/11/2011 11:33:52 
Urgenze Mediche
Perdita di coscienza

Per coscienza si intende la consapevolezza di sé e degli oggetti esterni. L’alterazione o la perdita di questa consapevolezza caratterizza diverse situazioni, a seconda che a essa si sommi una compromissione delle normali funzioni cardiorespiratorie oppure no.
Tra le cause della perdita di coscienza che richiedono un trattamento medico d’urgenza vi sono:

- ingenti perdite di sangue o di liquidi (ustioni);

- sofferenza cerebrale da trauma ... (Continua)
25/11/2011 Ricercatori americani realizzano un nuovo strumento per la cura del disturbo

Un pacemaker per le apnee del sonno
Chi soffre di apnee notturne potrà giovarsi presto di una nuova apparecchiatura per il superamento del disturbo. Un team di ricercatori della Johns Hopkins University ha messo a punto infatti un pacemaker volto a stimolare l'ipoglosso, il nervo che controlla i muscoli delle vie aeree superiori.
L'Hgns, questo il nome dello strumento, può trattare le apnee del sonno nei suoi vari livelli di gravità e rappresenta un'alternativa alla C-PAP, l'apparecchiatura per la pressione continua che ad ... (Continua)

26/10/2011 12:47:47 È possibile evitare l’amputazione

La rivascolarizzazione del piede diabetico
Il problema più rilevante legato a un’ulcera del piede nei soggetti diabetici è il rischio di amputazione. Secondo le stime ogni anno in Italia sette mila persone subiscono un’amputazione e oltre due mila perdono l’intero arto. Un’équipe multidisciplinare di chirurghi e diabetologi del Policlinico di Abano Terme ha messo a punto una nuova tecnica per la rivascolarizzazione del piede diabetico che, assieme a procedure chirurgiche standardizzate a livello mondiale, riesce a evitare l'amputazione ... (Continua)

19/10/2011 Due ricerche americane puntano sulla stessa tecnica
Un laser per l'ictus
Nei casi di ictus lieve potrebbe essere valido l'utilizzo di un laser. È ciò che scaturisce da due diverse ricerche, entrambi statunitensi, che puntano decisamente su questa tecnica per superare o comunque ridurre i postumi dell'attacco, in particolare disturbi della visione, difficoltà di espressione e paresi.
La prima sperimentazione è opera di ricercatori dell'Università di San Diego, che usano un laser a infrarossi per determinare una sorta di effetto “microonde” su quelle zone del ... (Continua)
06/10/2011 Spondiloartriti e altre patologie reumatiche, cosa sono e come si curano

I progressi nelle malattie reumatologiche
Le spondiloartriti sono un gruppo di patologie (spondilite anchilosante, artrite psoriasica, artriti in corso di malattie infiammatorie dell'intestino – morbo di Crohn, rettocolite ulcerosa –, artriti reattive, spondiloartriti indifferenziate, spondilite anchilosante ad esordio giovanile, sindrome SAPHO – sinovite, acne pustolosa (h)iperostosi, osteite –) che condividono alcune manifestazioni articolari dell'apparato scheletrico appendicolare e di quello assiale, l'impegno infiammatorio ... (Continua)

08/08/2011 Nuova risorsa disponibile anche presso il Gemelli di Roma
Radioembolizzazione per il tumore del fegato
Il primo trattamento di radioembolizzazione epatica con un dispositivo medico di ultima generazione è stato eseguito nei giorni scorsi con successo al Policlinico universitario “Agostino Gemelli” di Roma su un paziente anziano di 84 anni affetto da una neoplasia al fegato di elevate dimensioni (9cm) con associata trombosi portale, che non permetteva qualunque altra forma di terapia.
La procedura è stata eseguita senza alcuna complicanza e il paziente è stato dimesso in buone condizioni ... (Continua)
09/06/2011 Rene espiantato, curato e reimpiantato alle Molinette di Torino
Autotrapianto di rene affetto da aneurisma
Il primo caso in Italia di rene autotrapiantato dopo il trattamento di una rara patologia vascolare.
È successo all'ospedale Molinette di Torino, dove una paziente di 72 anni ha subito l'espianto di un rene malato, affetto da un aneurisma di uno dei rami profondi dell'arteria renale.
Dopo l'espianto per via laparoscopica effettuato da un'équipe coordinata dal prof. Paolo Gontero con la partecipazione di Lorenzo Repetto e Alessandro Greco, i medici della Chirurgia vascolare ... (Continua)
19/04/2011 Neonata salva grazie a un intervento multidisciplinare
Trattamento innovativo per grave anomalia cardiaca congenita
Appena dieci mesi di vita e affetta da una anomalia cardiaca congenita così grave da averle ingrossato il cuore a tal punto da occupare buona parte del torace, provocando frequenti arresti cardiaci e inducendola a respirare con un solo polmone.
È il quadro clinico, scompensato sotto il profilo emodinamico e respiratorio, di cui un mese fa soffriva una neonata toscana ricoverata in emergenza presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze. Grazie all’intervento ... (Continua)
06/04/2011 Principi e vantaggi di questa pratica alternativa e naturale

Cos'è l'Osteopatia
“L'Osteopatia è un metodo terapeutico ideato da A.T. Still e basato sul principio che il corpo sia capace di fabbricare dei rimedi propri contro le malattie, quando le sue relazioni strutturali sono normali, la sua nutrizione è buona ed è inserito in un buon ambiente”, secondo la definizione del dizionario medico Dorland.
A. T. Still enunciò i tre grandi principi dell'Osteopatia:
- Unità del corpo;
- La struttura governa la funzione;
- Il ruolo dell'arteria è ... (Continua)

01/04/2011 Il trattamento può scongiurare l'asportazione della ghiandola
Nuova tecnica per curare la prostata
La prostata ingrossata è un disturbo assai comune fra gli uomini di una certa età. In molti casi, si deve ricorrere all'asportazione della ghiandola, ma ora una ricerca dei medici dell'Hospital St. Louis di Lisbona sottolinea la possibilità di una tecnica alternativa che potrebbe rendere l'intervento non necessario.
Si tratta di un'embolizzazione dell'arteria prostatica che blocca il flusso di sangue verso la ghiandola. I medici innestano un catetere nel vaso sanguigno iniettando nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale