Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 279

Risultati da 51 a 60 DI 279

30/09/2014 10:40:00 Un bambino inglese invecchia 5 volte più rapidamente

Progeria, la malattia che fa invecchiare i bambini
Ha 15 anni, ma è come se ne avesse 50. Harry Crowther è un bambino inglese affetto da una variante di progeria, malattia rara che colpisce in media un bambino su otto milioni. La progeria conduce a un invecchiamento precoce dell’organismo lasciando intatto soltanto il cervello, che rimane l’unico strumento per verificare l’età reale del soggetto.
Per colmo della sfortuna, Harry è portatore di una variante della patologia ancora più rara denominata Sindrome progeroide atipica, tanto che, allo ... (Continua)

27/09/2014 14:03:49 Creato sistema per il monitoraggio dei principali parametri mentre si cammina

Le mattonelle amiche della salute
I semplici spostamenti che si effettuano ogni giorno fra le mura domestiche potrebbero svelare con maggior precisione le proprie condizioni di salute. L’idea di sfruttare le informazioni provenienti dai nostri piedi è venuta a un’azienda americana, la Tactonic Technologies, che ha messo a punto una sorta di reticolato formato da tante mattonelle hi-tech in grado di misurare tanti parametri diversi di chi le calpesta, dalla pressione arteriosa alla frequenza cardiaca, dalla salute delle ... (Continua)

09/07/2014 12:56:00 Possibili nuovi target terapeutici

Tumori, scoperte proprietà infiammatorie della proteina p53
Più del 50% dei tumori umani presenta una mutazione nel gene TP53. Tale gene, se mutato, può generare una proteina in grado di contribuire allo sviluppo e alla progressione del tumore.
I ricercatori IRE hanno scoperto una nuova funzionalità della proteina p53 mutata: un importante risultato che permette di comprendere meglio il meccanismo oncogenico della stessa, e che suggerisce di utilizzare, nei tumori che presentino questo tipo di mutazioni, terapie che abbiano come target la citochina ... (Continua)

27/06/2014 09:26:16 I risultati del programma SuSTAin
Terapia a domicilio per l'artrite reumatoide
Un programma per la somministrazione domiciliare dei farmaci biologici infusivi per l'artrite reumatoide si è rivelato fortemente efficace. A dirlo sono i dati del Programma SuSTAin presentati nel corso di un convegno che si è svolto presso il Senato della Repubblica a Roma.
L’artrite reumatoide è una grave malattia reumatica, cronica e sistemica, caratterizzata da sintomatologia dolorosa a carico dell'apparato locomotore e da danni invalidanti a livello delle articolazioni a causa della ... (Continua)
13/06/2014 14:29:49 Studio americano suggerisce di percorrere 6mila passi al giorno

Un'ora di camminata per evitare l'artrite
Camminare per un'ora al giorno e percorrere 6mila passi può essere la chiave per prevenire l'artrite. Lo suggerisce uno studio della Boston University pubblicato su Arthritis Care & Research da Daniel White del Sargent College e dai suoi colleghi.
Gli esperti del Massachusetts hanno coinvolto un campione di quasi 1800 soggetti che accusavano osteoartrite oppure erano a rischio di sviluppare questa forma della patologia che colpisce il ginocchio.
La sperimentazione è durata 24 mesi, nel ... (Continua)

10/06/2014 10:48:00 Due liste, una per gli adulti e l'altra per i bambini
Le pratiche da evitare in reumatologia
Anche i reumatologi americani hanno aderito alla campagna Choosing wisely e hanno creato una lista di 5 procedure da evitare perché inutili, costose e a volte anche dannose.
Gli esperti dell'American College of Rheumatology hanno scelto i 5 punti da diffondere il più possibile fra i suoi aderenti. Eccoli:
1) di fronte a un test Ana positivo e a un sospetto clinico di malattia immunomediata, non ... (Continua)
29/05/2014 16:14:56 Studio svela errori nel 90 per cento delle voci inserite

La salute su Wikipedia non è attendibile
La retorica della rete come strumento per l'emancipazione culturale dei cittadini si scontra con la realtà. Nel caso delle voci di salute inserite nella famosa Wikipedia, infatti, uno studio della Campbell University del North Carolina ha scovato errori e imprecisioni nel 90 per cento dei casi.
Lo studio, condotto dal prof. Robert Hasty e pubblicato sul Journal of the American Osteopathic Association, si è basato su 10 problemi di salute fra i più costosi per i sistemi sanitari, ovvero ... (Continua)

20/05/2014 Effetti benefici assicurati dalla disciplina orientale

Lo yoga contro osteoartrite e pressione alta
Praticare yoga consentirebbe di ridurre i sintomi dati dall'osteoartrite al ginocchio, la cosiddetta gonartrosi. A dirlo è uno studio pubblicato su BMC Complementary and Alternative Medicine da un team dell'Università del Minnesota e dell'Università del Maryland.
La ricerca ha coinvolto un gruppo di 36 donne con età media di 72 anni suddivise in due gruppi. Solo un gruppo ha seguito un programma di Hatha yoga della durata di 8 settimane, con sessioni guidate da cinque insegnanti ed esercizi ... (Continua)

17/05/2014 11:50:00 Un'altra tecnica ripara le articolazioni danneggiate

Ossa create dalle staminali
A riformare le ossa ci pensano le staminali. È il risultato di uno studio pubblicato su Cell Reports da un team del National Heart, Lung and Blood Institute di Bethesda, nel Maryland.
I ricercatori americani sono riusciti a generare nuove ossa partendo da cellule staminali pluripotenti indotte (iPSC), sperimentando la tecnica sui macachi, un tipo di animale geneticamente molto vicino all'uomo.
Le iPSC sono state ottenute da cellule della pelle della scimmia e sebbene il loro impiego venga ... (Continua)

03/05/2014 09:24:46 Effetto visibile soprattutto sugli anziani

Il succo di ciliegia combatte l'insonnia
Faticate ad addormentarvi? Provate il succo di ciliegia. Uno studio presentato nel corso del meeting Experimental Biology da parte di un team della Louisiana State University ha segnalato l'efficacia di questo naturale e gustoso rimedio, in particolare per i più anziani.
In chi è più in là con gli anni, il consumo di due bevande al giorno si tradurrebbe in un incremento di 90 minuti del riposo notturno. L'insonnia è molto diffusa nella terza età, tanto che colpisce più o meno un terzo dei ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale