Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 26

Risultati da 1 a 10 DI 26

08/04/2016 16:58:35 Lista di procedure costose, inutili e potenzialmente dannose

Le pratiche da evitare in tossicologia
Gli esperti americani di tossicologia medica aderiscono alla campagna Choosing Wisely con una lista di 10 pratiche da evitare perché costose, spesso inutili e potenzialmente dannose. La lista è stata redatta dai medici dell'American college of medical toxicology e dell'American academy of clinical toxicology.
Ecco i 10 punti:

1) per il trattamento di una malattia o come forma preventiva non vanno utilizzati farmaci omeopatici, integratori alimentari non vitaminici o a base di erbe. ... (Continua)

17/06/2015 17:25:00 Cos'è e cosa è necessario fare

L'acetone nei bambini
L'acetone è un disordine metabolico che interviene quando l'organismo, per far fronte alle proprie necessità energetiche, dopo aver bruciato tutti gli zuccheri a disposizione, comincia a bruciare anche i grassi. Si tratta di un disturbo passeggero, che si risolve in breve tempo, senza procurare particolari fastidi al piccolo.
L'acetone può svilupparsi come conseguenza a un episodio febbrile, a un momento di particolare stress, o anche a un digiuno prolungato.
Queste condizioni comportano ... (Continua)

12/02/2015 Adhd più probabile e pericolo di avvelenamento

I rischi delle bevande energetiche per i bambini
Davvero poco consigliabile consentire il consumo di energy drink ai più piccoli. Secondo una ricerca pubblicata su Academic Pediatrics da un team della Yale School of Public Health, l'abuso di queste bevande aumenta del 66 per cento il rischio di sviluppare la cosiddetta Sindrome da deficit di attenzione e iperattività (Adhd).
Gli scienziati hanno analizzato le abitudini alimentari di oltre 1600 ragazzi in età scolare, evidenziando un nesso fra consumo di energy drink e insorgenza dell'Adhd, ... (Continua)

25/02/2014 10:08:16 Studio sottolinea la pericolosità di questo tipo di fumo

Il narghilè vale 100 sigarette per i polmoni
Gli appassionati del narghilè sono avvertiti. Lungi dall'essere meno pericoloso delle sigarette, questo sistema proveniente dai paesi arabi rappresenta una vera e propria minaccia per i nostri polmoni.
A sostenerlo è uno studio della Universidad Anahuac di Huixquilucan, in Messico, pubblicata su Respiratory Medicine dal ricercatore Ruben Blachman-Braun. Come spiega la collega Tracey E. Barnett dell'Università della Florida, “il narghilè può essere dannoso per i ragazzi e portare non solo a ... (Continua)

17/02/2014 09:54:31 Possibili danni al cervello e ai reni dall'acido domoico

I frutti di mare possono essere pericolosi
I frutti di mare sono tanto buoni quanto potenzialmente pericolosi. A minacciare il nostro organismo non è soltanto l'abitudine di mangiarli crudi, con il conseguente rischio di danni epatici. Secondo una ricerca pubblicata sul Journal of American Society of Nephrology, il pericolo è legato anche alla presenza dell'acido domoico, una tossina naturalmente presente nei frutti di mare che può causare danni ai reni.
L'acido, peraltro, mette a rischio anche il cervello se assunto in ... (Continua)

08/01/2013 Bacillus cereus mette in moto un processo di intossicazione cellulare

Diarrea spesso scatenata da una tossina
Nuove possibili strategie per la sicurezza alimentare potrebbero derivare da uno studio della Scuola di Scienza Veterinaria Norvegese, che ha studiato il caso di avvelenamento da cibo causato dal Bacillus cereus.
Il batterio produce una tossina a tre proteine che, perforando e uccidendo le cellule intestinali, favorisce l'insorgenza della diarrea. Lo studio norvegese, coordinato da Danh Phung e pubblicato on line sul sito dell'istituto, svela le strutture proteiche della tossina.
Per ... (Continua)

07/11/2012 Un manuale pone l'accento sui pericoli legati a determinati cibi

Rischio intossicazioni, attenzione ai funghi
È tempo di funghi, ma va ricordato che bisogna porre la massima attenzione per non incorrere nel rischio di avvelenamento. La temibile Amanita falloide, infatti, può essere facilmente scambiata con altri tipi di funghi non velenosi. È fondamentale quindi che alla fase di raccolta partecipi un micologo professionista, come ricorda Alessandro Barelli, direttore del centro antiveleni del Policlinico Gemelli di Roma, intervistato dall'Adnkronos: “è davvero facile anche per un occhio esperto ... (Continua)

12/07/2012 Le indicazioni della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale

Avvelenamenti, in molti casi colpiscono i bambini
Fra gli incidenti domestici, uno dei più temuti è l’avvelenamento, intossicazione acuta dovuta all’esposizione ad una sostanza chimica tossica ingerita accidentalmente; nel 90% dei casi, gli avvelenamenti avvengono proprio nell’ambiente considerato più sicuro: la casa.
Qui, infatti, si possono nascondere insidie che spesso vengono sottovalutate, ma che rappresentano veri e propri pericoli, in particolar modo per i bambini: detersivi, medicinali, vernici, cibi tossici sono prodotti che, se ... (Continua)

07/05/2012 L'amanita falloide efficace contro diversi tumori

Il fungo proibito combatte il cancro
Di solito sale alla ribalta della cronaca per essere la causa di morte di raccoglitori di funghi improvvisati, che pagano con la morte per avvelenamento la loro inesperienza. Si tratta dell'amanita falloide, uno dei funghi più diffusi e allo stesso tempo più velenosi, ma che stando a una ricerca tedesca potrebbe essere sfruttato contro il cancro.
Gli scienziati del Deutsches Krebsforschungszentrum (DKFZ), il centro tedesco di ricerca sul cancro, del Centro Nazionale per le Malattie ... (Continua)

31/01/2012 12:27:00 
Avvelenamento da funghi
Avvelenamento da funghi

I funghi più pericolosi sono l’amanita panterina, l’amanita muscaride, l’amanita falloide. È utile sapere che quasi tutti i funghi velenosi hanno il cappello a lamelle e tutti quelli mortali hanno un sacco biancastro (volva) da cui sporge il gambo. I sintomi variano da quelli tipici della banale indigestione (nausea, vomito, diarrea) a disturbi nervosi (vertigini, confusione mentale, delirio, sincope) e shock. In particolare, si possono avere due quadri ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale