Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1132

Risultati da 321 a 330 DI 1132

17/03/2014 11:33:24 I primi sorrisi volontari già a due mesi

Cosa fa ridere i bambini
Chi è genitore sa che una delle soddisfazioni più grandi che un neonato può dare è sorridere o ridere di gusto. I meccanismi per cui ciò avviene però non sono del tutto chiari. A volte, non a caso, ci ritroviamo interdetti di fronte a un faccino serio quando ci aspettavamo un bel sorriso o al contrario di fronte a uno scoppio di risa quando non pensavamo di aver fatto niente di speciale per far ridere il nostro bambino.
Un ricercatore dell'Università di Birkbeck, a Londra, Caspar Addyman, si ... (Continua)

13/03/2014 17:14:32 Il videogame aiuta i bambini a riconoscere i sintomi dell'attacco

Il videogioco che ti salva dall’ictus
C'è un nuovo eroe che lotta contro l'ictus. Si chiama Stroke Hero ed è il nome del videogioco messo a punto con l'ausilio scientifico dei ricercatori della Columbia University di New York per promuovere la diffusione delle conoscenze sulla malattia anche fra i più piccoli.
Il videogioco, disponibile on line all'indirizzo www.hiphoppublichealth.org, insegna ai bambini i sintomi dell'ictus e quando è il caso di chiamare i soccorsi. Il gioco è stato testato su un gruppo di 210 bambini di 9-10 ... (Continua)

10/03/2014 09:54:25 I suggerimenti degli esperti del Bambino Gesù

Un decalogo per i bimbi che non amano mangiare
I disturbi alimentari possono trarre fondamento sin dalla più tenera età. Per questo è importante cercare di correggere subito le cattive abitudini che sembrano prendere forma nei primi anni di vita. Molti bambini, ad esempio, hanno per così dire poca dimestichezza con frutta e verdura, una tendenza che può portare in età adulta a problemi di obesità.
Altri operano un'accurata selezione dei cibi da mangiare, altri ancora mostrano neofobia, ovvero una vera e propria paura di entrare in ... (Continua)

06/03/2014 11:37:14 Effetti molto negativi anche sulle donne in attesa

Il fumo passivo aumenta il rischio di aborto
Le donne che aspettano un bambino non solo dovrebbero tenersi alla larga dalle sigarette, ma fuggire come la peste anche il fumo altrui. A sostenerlo è uno studio pubblicato su Tobacco Control da un gruppo di ricercatori del Roswell Park Cancer Institute di New York.
Andrew Hyland, il primo autore della ricerca, spiega: “fumare in gravidanza aumenta i rischi di aborto e complicanze perinatali, ma restava da capire se anche il fumo passivo avesse effetti simili, e se ci fossero periodi di ... (Continua)

04/03/2014 Consigli e norme da seguire per un viaggio sereno

Sicurezza in auto fondamentale per i bambini
Il numero dei decessi a causa di incidenti stradali è costantemente in aumento e i bambini non sono esenti da questi tragici eventi.
Il presidente della Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica Antonio Urbino spiega: “ciò che più allarma è che la maggior parte dei decessi infantili viene dal mancato uso dei sistemi di ritenuta o da uno scorretto utilizzo dei seggiolini. Il mancato rispetto delle norme di sicurezza quando si viaggia in auto è spesso fonte di traumi ... (Continua)

01/03/2014 10:53:22 Più probabilità anche di patologie psichiatriche

I bambini di padri «anziani» rischiano l'autismo
I bambini i cui padri sono in età matura mostrano un rischio più alto della media di soffrire di problemi di natura psichiatrica e difficoltà di apprendimento, oltre che di autismo. Lo rivela un vasto studio di ricercatori svedesi e americani pubblicato sul Journal of the American Medical Association Psychiatry.
I medici dell'Università dell'Indiana e del Karolinska Institutet di Stoccolma hanno analizzato i dati medici di tutti i bambini nati in Svezia dal 1973 al 2001. Hanno così potuto ... (Continua)

28/02/2014 14:21:04 Bambino affetto da craniofaringioma subisce questo strano effetto collaterale
Denti nel cervello a causa di un tumore
Un craniofaringioma ha causato nel cervello di un bambino la crescita di alcuni denti. La clamorosa notizia è stata pubblicata sul New England Journal of Medicine dai chirurghi che hanno rimosso sia il cancro che il suo strano contenuto.
Il craniofaringioma è un tumore del sistema nervoso centrale abbastanza raro. Si tratta di un tumore congenito della struttura epiteliale del cervello che si sviluppa a partire da cellule embrionali della ghiandola pituitaria, chiamata tasca di Rathke. Nella ... (Continua)
28/02/2014 11:40:48 Affetti da una forma rara di immunodeficienza che colpisce 1 bambino su 200mila

Due fratellini guariti grazie al trapianto di staminali
Al Dipartimento di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma sono stati guariti definitivamente attraverso un trapianto di cellule staminali 2 fratellini affetti da una rara condizione di difetto della funzione di un tipo particolare di globuli bianchi che si chiamano granulociti neutrofili.
Questa patologia, conosciuta come malattia granulomatosa cronica, colpisce circa 1 nato vivo su 200.000 e si presenta più frequentemente, ma non esclusivamente, nei soggetti di sesso ... (Continua)

27/02/2014 15:51:29 Operazione effettuata in ambiente intrauterino
Uno stent nel cuore di un feto di 33 settimane
Senza praticare incisioni nell’addome della madre né nell’utero, l’équipe attraverso una cannula ha praticato una settostomia atriale, consentendo la comunicazione fra i due lati del cuore, e poi ha posizionato il dispositivo per mantenere aperto il foro.
L’intervento è stato eseguito su un feto affetto da ipoplasia del cuore sinistro, una malformazione che comporta il mancato sviluppo della metà sinistra dell’organo, e comprende un gruppo di anomalie che si presentano con un’incidenza di ... (Continua)
27/02/2014 11:24:19 Rialzo della temperatura nel primo trimestre potrebbe creare problemi

La febbre in gravidanza può essere pericolosa per il feto
Una febbre durante il primo trimestre di gravidanza potrebbe mettere in pericolo la salute del feto. Potrebbero infatti manifestarsi difetti alla nascita fra cui palatoschisi, malformazioni cardiache e difetti del tubo neurale, il più comune dei quali è la spina bifida.
A descrivere il nesso tra febbre e rischio di difetti alla nascita è uno studio revisionale realizzato dai ricercatori dell'Università di Esbjerg, in Danimarca, e pubblicato su Pediatrics. I ricercatori danesi hanno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale