Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1132

Risultati da 841 a 850 DI 1132

16/10/2008 11:31:30 

Nuovi vaccini per le allergie
Sono in arrivo nuovi vaccini orali in compresse, solubili in bocca, per combattere efficacemente le allergie alle graminacee, mentre nel prossimo futuro potrebbero essere disponibili compresse contro gli altri allergeni.
Altre proposte interessanti sono emerse nel corso del Congresso della SIAIC (Società italiana di allergologia e immunologia clinica) a Firenze, che ha riunito oltre 500 esperti al Palaffari.
Sono stati proposti, ad esempio, un kit salvavita da installare sui mezzi di ... (Continua)

06/10/2008 13:30:36 

L'ambizione delle mamme giova alle figlie
Demonizzate per anni da libri e film, e perfino dal gossip hollywoodiano, le mamme ambiziose sono riabilitate da un maxi-studio britannico, durato oltre 30 anni. Sembra, infatti, che proprio le aspettative elevate e i sogni di gloria materni siano cruciali per il futuro delle figlie. Che, a 30 anni, sono molto più sicure di sé rispetto alle coetanee, e hanno ben salde in mano le redini della propria vita. Inoltre se a 10 anni le bimbe si sentivano ripetere dalle madri che avrebbero dovuto ... (Continua)

02/10/2008 

Bullismo: il ruolo di un ormone
Potrebbe esserci una base biologica per il fenomeno del”bullismo”, cioè quella serie di comportamenti aggressivi, violenti e prevaricatori che assumono alcuni ragazzi nei confronti dei loro coetanei.
Un ricerca dell'Università di Cambridge, in Gran Bretagna, ha studiato i livelli del cortisolo, il cosìddetto “ormone dello stress”, in un gruppo di giovanissimi studenti inglesi, con e senza episodi di bullismo alle spalle.
Il nostro corpo aumenta la produzione del cortisolo in situazioni ... (Continua)

19/09/2008 

Trapianto di mano ai neonati
S'inaugura una nuova frontiera per i trapianti da donatore cadavere. Marco Lanzetta, direttore dell'Istituto italiano di chirurgia della mano di Monza e autore del primo trapianto di mano eseguito in Italia su un paziente adulto nel 2000, afferma che nel prossimo futuro sarà possibile regalare una mano a un bimbo che non l'ha mai avuta. A 10 anni dal primo intervento del genere al mondo, eseguito nel 1998 a Lione alla presenza dello stesso Lanzetta, il chirurgo annuncia: "Tecnicamente siamo ... (Continua)

17/09/2008 
Provata efficacia del trapianto facciale nel tempo
Due studi di follow-up, pubblicati sulla famosa rivista scientifica “Lancet”, hanno dimostrato l'efficacia del trapianto di faccia anche a distanza di tempo dall'intervento.
Sono stati esaminati due importanti trapianti facciali: il primo eseguito in Francia, dall'équipe del dott. Laurent Lantieri del Dipartimento di chirurgia plastica e ricostruttiva dell'Ospedale di Creteil, su un uomo di 29 anni il cui volto, fin da bambino, era deturpato da una grave forma tumorale (neurofibroma); il ... (Continua)
16/09/2008 

Sensazionale trapianto di fegato a un bimbo di 9 mesi
I professori Jean De Ville de Goyet e Fabrizio Gennari hanno realizzato domenica scorsa un incredibile trapianto di fegato su un bambino di appena 9 mesi e sei chili di peso
L’intervento effettuato all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù domenica sul piccolo bimbo del Lazio, con un quadro clinico estremamente complesso, è durato otto ore, dalle 10 alle 18. Il bambino è infatti affetto da una patologia che, seppure considerata rara, rappresenta la prima causa nei pazienti pediatrici di ... (Continua)

02/09/2008 Problemi psicologici delle mamme
La depressione post partum
La nascita di un bambino è un’esperienza di intensa gioia per la neomamma che vede l’inizio della realizzazione di tutte quelle aspettative accumulate durante i mesi di gravidanza.
Tuttavia, nei giorni immediatamente successivi al parto, la mamma può sentirsi triste ed irritabile senza alcun motivo particolare, incline al pianto ed inadeguata nei confronti dei nuovi ed impegnativi compiti che la attendono: si parla in questi casi di “baby blues”, un lieve stato depressivo, temporaneo e ... (Continua)
29/07/2008 
Terapia cellulare nella distrofia in stato avanzato
Pubblicato dalla prestigiosa rivista americana Nature Medicine il risultato della ricerca “Le cellule che esprimono PlGF-MMP9 ripristinano la microcircolazione e promuovono l’efficacia di una terapia cellulare nel muscolo distrofico “vecchio”.” basata sull’utilizzo dei mesoangioblasti, le cellule staminali normalmente associate ai vasi sanguigni, capaci di rigenerare il tessuto muscolare danneggiato e ripristinare la sua funzionalità. Uno degli aspetti più interessanti di queste cellule, ... (Continua)
21/07/2008 

Mamme 'drogate' d'amore quando allattano
Quando un bambino viene allattato al seno il rapporto tra lui e la mamma diventa sempre più profondo. Questo accade perchè durante l'allattamento il cervello della mamma subisce delle modifiche. Infatti viene prodotto in maggiori quantità l'ormone ossitocina, il cosiddetto 'ormone dell'amore'.
Secondo i ricercatori della Wareick University che hanno condotto lo studio che ha portato a questa scoperta, il rilascio di livelli massicci di sostanze chimiche come l'ossitocina migliorerebbe i ... (Continua)

18/07/2008 

Rinforzare le ossa del bimbo celiaco, basta la dieta
Chi soffre di celiachia (intolleranza al glutine) va spesso incontro ad alterazioni nel metabolismo del calcio (Ca 2+) che possono causare osteopenia, cioè una riduzione della massa ossea dovuta a squilibri nell’assorbimento di questo minerale, fino a sfociare in osteoporosi (in una percentuale di casi che va dal 35-85%). Il fenomeno interessa soprattutto i casi di celiachia diagnosticati tardivamente in età adulta, ma può manifestarsi anche nei bambini. Per riconoscere le alterazioni del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale