Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1132

Risultati da 91 a 100 DI 1132

12/11/2015 14:24:00 Le linee guida redatte dagli esperti
La febbre nei bambini, cosa fare
Quando la fronte dei bambini si scalda, l'agitazione in casa diventa subito tangibile. La reazione dei genitori alla febbre del figlio è spesso sbagliata, come fanno notare gli esperti riuniti al Congresso Nazionale di Antibioticoterapia in età pediatrica in corso a Milano.
La febbre è definita come un incremento della temperatura corporea centrale e, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la temperatura è considerata normale se è compresa fra 36,5 e 37,5°C.
In generale, secondo ... (Continua)
11/11/2015 Ricercatori scoprono la presenza di segnali di coscienza in alcuni pazienti

Quando lo stato vegetativo non è permanente
La vita di Giorgio Grena si era fermata il 15 maggio del 2010. Vittima di un terribile incidente stradale, il ragazzo era entrato in coma, in quella condizione tristemente nota con l'espressione “stato vegetativo permanente”.
Eppure nel caso di Giorgio questa condizione non si è rivelata permanente. Trasferito a casa dopo qualche mese, il ragazzo pian piano ha ricominciato a dare segni evidenti di un ritorno della propria coscienza.
L'affetto dei familiari insieme alle terapie di ... (Continua)

10/11/2015 12:48:43 You aiuta i piccoli a regolare il loro rapporto con il cibo

Un robot aiuta i bambini a non ingrassare
Si chiama You ed è un robot giocattolo realizzato da un gruppo di studenti della Seconda Università di Napoli. Il dispositivo è stato ideato per aiutare i bambini a combattere l'obesità.
Li aiuterà infatti a riconoscere il senso di sazietà e a correggere le abitudini alimentari errate. You è supportato da un bracciale che analizza i parametri metabolici e l'attività fisica svolta dai bambini, che vengono stimolati a praticare sport in maniera regolare.
Tra le altre funzioni, il bracciale ... (Continua)

06/11/2015 14:32:00 Risultati contrastanti provenienti da diversi studi

Alcol in gravidanza, sì o no?
Bere o non bere alcol in gravidanza? È il dilemma di molte donne che aspettano un bambino. Un recente documento redatto dagli esperti dell'American Academy of Pediatrics (Aap) rivela che l'esposizione prenatale all'alcol è la principale causa evitabile di difetti alla nascita e disabilità intellettive.
Il rapporto, pubblicato su Pediatrics, è rigido nel vietare qualsiasi bevanda alcolica nel corso del primo trimestre di gestazione. “I disturbi dello spettro fetale alcolico (Fasd) sono un ... (Continua)

06/11/2015 12:29:30 Rischi e benefici derivanti dalle procedure radiologiche

Bambini e raggi X, quello che i pazienti devono sapere
Sottoporre un bambino alle radiazioni non è decisione da prendere a cuor leggero. Se ne è parlato nell'Auditorium del ministero della Salute di Roma nel corso della tavola rotonda “La corretta informazione del rischio/beneficio nell’uso medico delle radiazioni in età pediatrica”, promossa e organizzata dall’Associazione Italiana di Fisica Medica (AIFM), nell’ambito dei festeggiamenti per la III Giornata internazionale di fisica medica.
L’incontro, moderato dalla dott.ssa Luisa Begnozzi, ... (Continua)

04/11/2015 16:10:00 L'importanza di mangiare da subito frutta e verdura

Per un'alimentazione sana fin da bambini
Se si mangiano frutta e verdura fin da bambini il nostro cuore ci ringrazierà e sarà più forte in età adulta. È il risultato di uno studio condotto presso il Minneapolis Heart Institute e pubblicato sulla rivista Circulation.
Mangiare in maniera sana fin da giovani è un'opzione preferibile all'adozione di una dieta equilibrata una volta diventati adulti, perché assicura una salute cardiovascolare maggiore a lungo termine.
Lo studio conferma quindi i benefici di una sana alimentazione per ... (Continua)

31/10/2015 Pareri discordanti sulla partecipazione alla festa dei più piccoli

Halloween, una festa per bambini?
Anno dopo anno si sta ritagliando il suo spazio fra le storiche festività della nostra tradizione. Si tratta di Halloween, la festa legata al mondo dell'occulto di origine celtica che ha trovato nuova linfa negli Stati Uniti a partire dalla seconda metà dell'Ottocento sulla scia dell'imponente fenomeno migratorio proveniente dall'Irlanda, dove tale tradizione era all'epoca ancora molto viva.
Sconosciuta fino a pochi anni fa a latitudini latine, la festa è divenuta ormai uno degli esempi più ... (Continua)

30/10/2015 14:42:41 Si basa sulla lunghezza della cervice uterina

Test di precisione per scoprire quando nascerà un bambino
Un test che misura la lunghezza della cervice uterina può prevedere con estrema precisione quando avverrà la nascita del bambino. Lo afferma uno studio pubblicato sul British Journal of Obstetrics and Gynaecology da ricercatori della Thomas Jefferson University di Philadelphia.
Il test utilizza una sonda a ultrasuoni per verificare la lunghezza della cervice uterina, consentendo di stabilire con estrema precisione se la donna entrerà in fase di travaglio entro la settimana successiva.
In ... (Continua)

30/10/2015 09:42:00 Bambini alle prese con virus respiratori o gastrointestinali sono più a rischio
Le infezioni aumentano il rischio di celiachia
I primi 18 mesi di vita del bambino sono fondamentali per capire se esiste un rischio concreto di insorgenza della celiachia. Secondo uno studio dell'Istituto norvegese di Salute Pubblica di Oslo, infatti, infezioni respiratorie e/o gastrointestinali ricorrenti potrebbero accrescere in maniera significativa il rischio di sviluppare l'intolleranza al glutine.
Lo studio, pubblicato su The American Journal of Gastroenterology, ha analizzato oltre 73mila bambini nati fra il 2000 e il 2009, ... (Continua)
26/10/2015 11:33:03 Studio sulle basi neurobiologiche della sindrome Cdkl5
Scoperto come alleviare i sintomi dell'encefalopatia
È potenzialmente possibile alleviare uno dei sintomi di una grave encefalopatia ancora orfana di cura. È la conclusione dello studio coordinato da Tommaso Pizzorusso e pubblicato sull’ultimo numero della rivista scientifica Biological Psychiatry.
“Cdkl5 è il nome di un gene ma anche di una sindrome, simile per molti aspetti a quella di Rett - spiega Pizzorusso, professore associato di psicobiologia e psicologia fisiologica del Dipartimento di neuroscienze, psicologia, area del farmaco e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale