Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 17

Risultati da 1 a 10 DI 17

19/07/2016 09:27:00 I rischi dell'estate per il benessere della schiena
C'è anche un mal di schiena da relax
Con l’estate e il caldo aumenta la lombalgia. Sbalzi di temperatura, colpi d’aria, aria condizionata, cambio di letto possono essere solo alcune cause. Ma attenzione anche all’attività fisica improvvisata e, altra faccia della medaglia, il tanto desiderato relax. Il professor Alessandro Napoli, docente all'Università La Sapienza di Roma, spiega rischi e precauzioni.
Sdraiarsi sul lettino e prendere il sole senza muovere un dito per ore non piace per niente alla nostra schiena, così come ... (Continua)
14/12/2015 16:17:00 Trapianto di isole pancreatiche e pancreas artificiale

Nuove speranze per il diabete di tipo 1
Jack Stuart è un ragazzo di 15 anni. Non è diverso dai suoi compagni, gli piace sciare e giocare a basket, ma c'è sempre un pensiero nella sua mente. “Qualsiasi altro ragazzo deve soltanto pensare a come organizzare la giornata, io invece devo pensare al diabete”, spiega Jack, a cui è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 quando aveva 5 anni.
Jack si sottopone a controlli regolari dei livelli di glucosio nel sangue e ogni giorno fa delle iniezioni di insulina, e anche se compie le stesse ... (Continua)

05/11/2014 16:44:13 La disabilità e lo sport

Lo sport come stimolo per il recupero fisico-psicologico
Storicamente, i primi giochi per disabili si tennero nel 1948 in Gran Bretagna, nell’ospedale di Stoke Mandeville, non lontano da Londra, grazie all’entusiastica opera di Sir Ludwig Guttmann, neurochirurgo e direttore di quel centro di riabilitazione motoria.
Le competizioni, cui parteciparono sportivi handicappati ex membri delle forze armate britanniche, ebbero molto successo e medici e tecnici di tutto il mondo visitarono il centro per apprendere tali metodologie riabilitative.
Nel ... (Continua)

16/04/2013 Maggiore tolleranza al dolore per chi fa esercizio fisico

Lo sport riduce il dolore
Un'attività fisica leggera allevia il dolore dovuto a indolenzimento muscolare quanto i farmaci. Ad affermarlo è uno studio del National Research Center for the Working Environment di Copenhagen pubblicato dal Journal of Strength and Conditioning Research.
I ricercatori hanno coinvolto nei test 20 donne, alle quali è stato chiesto di praticare un esercizio di resistenza pesante che interessava in particolare le spalle. Due giorni dopo le donne hanno lamentato un dolore al trapezio ... (Continua)

30/11/2012 Il ruolo dei neuroni specchio nell'individuare comportamenti scorretti

Il cervello degli atleti? È un arbitro
Prendete quindici giocatori professionisti di pallacanestro e metteteli insieme ad altrettanti spettatori non esperti davanti a uno schermo dove scorrono le immagini di una partita. Obiettivo: individuare i comportamenti scorretti che vengono commessi in campo. Ebbene, il risultato è che gli atleti professionisti, che hanno interiorizzato le regole del basket, potrebbero tranquillamente fare a meno di avere un arbitro durante le loro partite, poiché il loro cervello è in grado di riconoscere in ... (Continua)

31/03/2012 Caratteristiche della patologia e i consigli per evitarla

La tallonite da corsa
La corsa è un’attività fisica praticata intensamente da un gran numero di appassionati. Il rischio di subire traumi per questi ultimi che puntano a migliorare la propria forma fisica è, però, molto elevato.
Una delle possibili patologie conseguenti ad un trauma o ad un’attività fisica ripetuta, è la tallonite: termine generico con il quale, comunemente, ci si riferisce a una condizione dolorosa di quella parte posteriore e inferiore del calcagno, chiamata anche retropiede o tallone, ma ... (Continua)

29/11/2011 15:29:42 È utile adottare uno stile comportamentale per evitare infezioni

Germi e virus in palestra
L’acqua è l’elemento naturale più rappresentato nelle palestre, tra piscine docce e ambienti umidi. I microorganismi utilizzano questo elemento per riprodursi e come mezzo per infettare altri organismi
Palestre e piscine pullulano infatti di germi di ogni tipo, come conferma Evangelista Sagnelli presidente della Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali: «Il problema di questi luoghi è la presenza costante di acqua, l'ambiente privilegiato per la crescita e la propagazione dei ... (Continua)

11/11/2011 Meno lesioni e traumi per le adolescenti

Stretching per limitare danni a ginocchia, caviglie e mani.
Le ginocchia, le mani e le caviglie nel corso di attività fisica spesso riportano danni o lesioni. Questo è quanto emerge da un quadro tracciato dai 1.140 medici e fisioterapisti del Pronto Soccorso mobile messo a disposizione dei 47.500 sportivi, agonisti e dilettanti, che hanno partecipato all'edizione 2000 dell' “Adidas Streetball”, torneo sportivo “on the road”, che ha toccato, durante la scorsa estate, Torino, Riccione, Viareggio, Napoli e Catania.
Il calcio, il basket e la pallavolo ... (Continua)

12/10/2011 16:55:42 L’ansia è controllata dai gesti ripetitivi

“Repetita iuvant”: ripetere giova
Arriva la conferma che la coazione a ripetere, ossia il bisogno compulsivo di compiere gesti in maniera ritualizzata, rappresenta un modo per abbassare il tono dell’ansia, in altre parole quel particolare stato interno che gli anglo-sassoni definiscono “arousal”, che altro non è che uno stato di attivazione e d’allerta in cui si trova qualche volta l’individuo quando deve affrontare situazioni o sconosciute, cioè fuori controllo, o ritenute pericolose. Uno studio svoltosi presso l’Università di ... (Continua)

15/06/2011 Lo sport migliore per ogni età

Fitness al femminile, scegliere lo sport giusto
La moda del momento, l'opinione comune e altre motivazioni sbagliate sono state e sono troppo spesso alla base della scelta di uno sport o di una attività fisica per le bambine o le ragazze.
Spesso la scelta si rivela essere di sapore antico, come ad esempio la danza che rende più aggraziate nei movimenti, oppure il cavallo. Poco spesso ci si chiede se quello sport è adatto o meno al proprio corpo e in generale al corpo femminile. Chi sceglie le arti marziali, il nuoto, e altri sport che ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale