Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 292

Risultati da 101 a 110 DI 292

04/03/2013 Esame per individuare i portatori sani di Atassia Teleangectasia
Nuovo test genetico per scovare infezioni e tumori
Una mutazione genetica può predisporre allo sviluppo di infezioni e tumori. Un gruppo di ricercatori ha messo a punto un test diagnostico economico e veloce che può individuare gli affetti e i portatori sani di Atassia Teleangectasia (A-T) su un'ampia popolazione e consentire così fin dall’infanzia l’inizio di terapie e comportamenti di prevenzione.
Il ricercatore Andrea Prodosmo, nel gruppo coordinato dalla Dr.ssa Silvia Soddu all’Istituto Regina Elena (IRE), in collaborazione con la ... (Continua)
22/02/2013 Scoperto marcatore biologico che predice la gravità dei sintomi

Il raffreddore dipende dai telomeri
Vi chiedete perché mai durante l'inverno siete continuamente preda del raffreddore e dei suoi fastidiosi sintomi? Sappiate che non è sfortuna, dipende infatti dai vostri telomeri.
Uno studio della Carnegie Mellon University di Pittsburgh, in Pennsylvania, si è infatti dedicato allo studio di un marcatore biologico che possa predire la capacità dell'organismo di combattere o meno il comune raffreddore. Secondo i ricercatori, tale marcatore esiste e compare nel nostro organismo all'incirca ... (Continua)

13/02/2013 Un semplice esame del sangue per scoprire gli effetti dell'inquinamento

Un enzima svela il livello di intossicazione
Una semplice analisi del sangue potrà dirci se l'inquinamento che ci circonda ha effetti pesanti o meno sul nostro organismo. L'esame si basa su un enzima specifico che sembra in grado di rilevare l'accumulo delle sostanze tossiche come le polveri sottili, l'amianto e i pesticidi all'interno degli organi e dei tessuti.
La scoperta è frutto del lavoro di un'équipe dell'Università di Tor Vergata guidata dal prof. Giorgio Ricci, che ha pubblicato gli esiti dello studio sulla rivista Biochemical ... (Continua)

30/01/2013 10:03:15 Qual è la tecnica migliore per il disturbo
La nevralgia del trigemino
Le molteplici problematiche legate alla terapia, cioè alla cura efficace e reale, della nevralgia del nervo trigemino, sono state ampiamente discusse e vengono anche messe in continua discussione oggigiorno.
È giusto e rispondente al metodo scientifico ricercare farmaci che assopiscono il dolore trigeminale, specie durante le intense e frequenti crisi. Pur tuttavia non si è ancora trovato un farmaco specifico per tale tremendo disturbo e che agisca primariamente su di esso per lunghi periodi ... (Continua)
30/01/2013 Dopo un'operazione chi fuma rischia di più

Il fumo aumenta il rischio di morte post-intervento
Il fumo non smette di svelare i suoi lati negativi. Anche gli interventi chirurgici risultano più rischiosi se si è abituati a fumare sigarette. Nei primi 30 giorni successivi all'intervento, infatti, le sigarette aumentano la mortalità post-operatoria in maniera significativa. Un rischio ridotto al minimo per chi non fuma o ha smesso da almeno un anno.
A dirlo è uno studio pubblicato su JAMA Surgery da Khaled Musallam, ricercatore del Dipartimento di Medicina Interna all’Università di ... (Continua)

23/01/2013 La qualità del sonno mette in pericolo la felicità coniugale
Il benessere di coppia insidiato dall'insonnia
I problemi nella coppia possono essere legati a una precaria qualità del sonno. A scoprirlo è una ricerca effettuata dall'Università della California, secondo cui l'abitudine di dormire poco e male si traduce in una mancanza di energia positiva necessaria a mandare avanti la propria relazione. Il risultato è la sensazione frequente fra i partner di essere trascurati e non sufficientemente corrisposti nel loro amore.
Lo studio, condotto dalla psicologa Amie Gordon e presentato nel corso del ... (Continua)
06/12/2012 L'Arthrobotrys oligospora stimola il sistema immunitario

Ecco il fungo anti-cancro
Una ricerca americana ha svelato le inaspettate proprietà antitumorali di una specie di fungo, l'Arthrobotrys oligospora. Lo studio dell'Università del Tennesse è stato coordinato dal ricercatore di origine cinese Mingjung Zhang e pubblicato sulla rivista Advanced Functional Materials.
Stando ai risultati della ricerca, le nanoparticelle prodotte dal fungo aiuterebbero il sistema immunitario a combattere con maggior vigore le cellule corrotte. Il team, famoso per la ricerca di terapie ... (Continua)

23/11/2012 Studio internazionale coinvolgerà anche i più importanti centri italiani
Nuove speranze per la cura del Lupus Eritematoso Sistemico
Si prospettano nuove opportunità di trattamento per i pazienti con Lupus Eritematoso Sistemico (LES), una malattia infiammatoria cronica autoimmune che può coinvolgere tutti gli organi e apparati del corpo, dalle articolazioni alla cute, al cuore, ai reni, ai polmoni e al sistema nervoso. È quanto emerso in occasione del XLIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Reumatologia in corso a Milano fino al 24 Novembre.
Il Prof. Giovanni Minisola, Presidente della Società Italiana di ... (Continua)
03/11/2012 11:17:54 Sintomi, cause e cure naturali

Come affrontare la colite
Con il termine “colite” si intende l’infiammazione dell’ultimo tratto dell’intestino, il colon appunto. Spesso questa malattia è però mal definita nella sua origine, perché sono tanti i motivi per cui l’intestino può andare in tilt, e la gravità del problema varia dai banali disturbetti del dopo-pranzo a vere lesioni ulcerose delle pareti del colon. La prima cosa da fare è quindi verificare il perché dei disturbi classificati come colite. Senza preoccuparsi troppo, però! Spesso invece che di ... (Continua)

02/10/2012 Ricerca si concentra sui tumori cerebrali secondari
Nuove possibili cure per il cancro al cervello
Di fronte a una diagnosi di tumore secondario al cervello le opzioni sono davvero poche. Le metastasi al cervello – appunto i tumori secondari al cervello - sono un tipo di cancro che è iniziato in un'altra parte del corpo, in particolare nei polmoni, nel seno o nella pelle, e si è spostato nel cervello.
Sfortunatamente, i tumori secondari al cervello sono sempre maligni. Attualmente, le metastasi al cervello rappresentano l'1-2% di tutti i tumori di nuova diagnosi e il 2% di tutte le morti ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale