Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 292

Risultati da 221 a 230 DI 292

01/02/2007 
Sclerosi multipla e cladribina
La sclerosi multipla (SM) è una malattia infiammatoria del sistema nervoso centrale a decorso cronico; essa costituisce il più comune disturbo neurologico d’origine non traumatica in giovani adulti. L’organizzazione Mondiale della Sanità ritiene che la SM colpisca circa 2,5 milioni di persone in tutto il mondo. Sebbene la sintomatologia possa variare, i sintomi più comuni della SM comprendono disturbi focali, intorpidimento o formicolio degli arti e problemi legati alla forza e al ... (Continua)
13/12/2006 

Le nuove frontiere in chirurgia vertebrale
"Ho scelto questo tema perché si tratta di una problematica estremamente importante e molto legata agli sviluppi di una Società che invecchia sempre più". Parla il professore Carlo Logroscino Direttore Dipartimento Scienze Ortopediche e Traumatologia Università Cattolica di Roma.
"La colonna vertebrale risente del logoramento dovuto al peso degli anni. Sono sotto gli occhi di tutti le problematiche che interessano la colonna vertebrale sia per quanto riguarda quel grande arcipelago ... (Continua)

13/12/2006 
Un anticorpo monoclonale contro la leucemia linfatica
In base ai dati finali dello studio internazionale di fase III CAM 3071, i pazienti affetti da leucemia linfatica cronica a cellule B (B-cell chronic lymphocytic leucemia, B-CLL) potrebbero presto disporre di una più efficace opzione terapeutica da somministrare nelle fasi iniziali del decorso della loro malattia. I dati dello studio hanno dimostrato che, in pazienti affetti da B-CLL precedentemente non trattati, alemtuzumab è superiore a clorambucile come terapia di prima linea in termini di ... (Continua)
08/11/2006 

Terapie antitumorali
Selettivi e con pochi effetti collaterali: i trattamenti derivati dall'ingegneria genetica hanno rivoluzionato l'approccio ai tumori e, ancora di più, lo condizioneranno nei prossimi anni. Migliora la sopravvivenza e l'accettabilità delle chemioterapie. Cautela sui biosimilari: è necessario assicurare efficacia e sicurezza uguali al farmaco originale.
Grandi progressi in termini di guarigioni e sopravvivenza, ma ancora molta strada da fare per raggiungere risultati eccellenti nella ... (Continua)

24/10/2006 

Interrogativi sulla dislessia
Dislessia. Ovvero, quando per un bambino leggere e scrivere si trasforma in un una montagna da scalare. E di “piccoli alpinisti” della lingua italiana nelle nostre scuole ce ne sono sempre di più. Fino a trenta anni fa su cento bambini solo tre-cinque mostravano disturbi dell’apprendimento, oggi in una scuola italiana ce ne sono trenta ogni cento scolari. Ma non sono trenta casi di dislessia.
Infatti dei trenta bambini con disturbi dell’apprendimento un terzo ha una difficoltà che deve ... (Continua)

17/10/2006 
Disturbi dell'apprendimento
Un’alleanza per proteggere i bambini. L’hanno stretta Istituzioni, Scuola e Psicologi. Un patto per evitare ai bambini di entrare nel tunnel dei disturbi dell’apprendimento che, spesso, sfociano nel grave problema della dislessia. Tutti d’accordo che le iniziative devono partire da una stretta colleganza fra Scuola e Famiglia con il sostegno concreto delle Istituzioni sul Territorio. Tutti d’accordo che la chiave per evitare problemi ai bambini all’ingresso alle elementari va trovato nella ... (Continua)
12/10/2006 

Prevenire l'ictus
E’ facile prevenire l’ictus e salvare i nostri cari. Bastano poche informazioni utili per comprendere meglio il problema "ictus"ed evitare una tragedia. Grazie a SPREAD, acronimo che significa diffusione della consapevolezza e dell'educazione alla prevenzione dell'ictus cerebrale, è possibile prevenire migliaia di morti.
Che cosa sono le "linee guida" e che scopo hanno?
Le "linee guida di pratica clinica" sono una serie di raccomandazioni pratiche di comportamento generale e di ... (Continua)

27/07/2006 

“Vade mecum” del parrucchiere
I capelli sono una naturale cornice per il viso: lo abbelliscono, ne contraddistinguono i caratteri e i vari tipi di fisionomia. Possono rendere una persona sicura o insoddisfatta di sé. Per questo la caduta dei capelli viene vissuta generalmente come un vero trauma. D’altra parte la caduta è spesso solo l’esito finale di una serie di eventi che ne hanno minacciato, magari per anni, la salute. Al contrario un capello in salute è un capello naturalmente bello, che necessita di pochi ma corretti ... (Continua)

30/06/2006 
La tecnologia aiuta la diagnosi del Parkinson
“La genetica sta facendo passi in avanti notevoli. La tecnologia sta procedendo a passo spedito. Ma la clinica rimane il cardine per la diagnosi del Parkinson. La PET e la SPECT sono preziosi nel venire in aiuto al clinico per comprendere meglio la realtà del paziente e soprattutto per comprendere le differenze fra Parkinson e Parkinsonismi. Ma ripeto, la diagnosi è soprattutto quella clinica”. Parla Giuseppe Meco, professore aggregato di Neurologia dell’Università La Sapienza di ... (Continua)
28/06/2006 
Le leucemie: la mieloide ed il Glivec
Il termine leucemia (dal greco leukos, bianco e emia, emico riferito al sangue) significa propriamente sangue bianco e deriva dal colore più chiaro del normale, conferito al sangue dei leucemici dall'abnorme numero di globuli bianchi (leucociti). La leucemia è infatti un tumore delle cellule del sangue, caratterizzato da una proliferazione anomala dei leucociti.
Come si sviluppano
Il processo patogenetico che porta alla leucemia si svolge all’interno del midollo osseo, l’organo - in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale