Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 24

Risultati da 1 a 10 DI 24

18/03/2015 10:26:00 Dagli esperti dell'Iss suggerimenti per la prevenzione

Linee guida per il botulismo alimentare
Sul botulismo alimentare il primo passo è la prevenzione. Per questo l’Istituto Superiore di Sanità attraverso il Centro Nazionale di Riferimento per il Botulismo ha pubblicato per la prima volta in Italia le Linee Guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico.
"Solo il precoce riconoscimento dei sintomi - ha spiegato Carlo Alessandro Locatelli, Presidente SITOX (Società italiana di tossicologia) e Direttore del Centro Antiveleni di Pavia - Centro ... (Continua)

25/02/2015 10:52:28 Può anche compromettere la salute del bambino

La salute orale in gravidanza
Sembra strano, ma una cattiva salute orale nelle donne in gravidanza può mettere a repentaglio la salute del feto. Lo ricorda il Ministero della Salute, che ha approntato delle raccomandazioni per la promozione della salute orale durante la gestazione, rivolte agli operatori sanitari.
La gengivite è molto diffusa in gravidanza, così come la parodontite, che colpisce un numero variabile dal 5 al 20 per cento delle donne. Le cause sono da ricercarsi nelle modificazioni alimentari e dell'igiene ... (Continua)

21/08/2014 08:51:42 Danni alla salute da false cure inesistenti
La truffa della la dieta alcalina
Una delle più grosse bufale che purtroppo riscuote successo su internet è la cosiddetta «dieta alcalina», in base alla quale alimentarsi con cibi «non acidi» favorirebbe la salute e guarirebbe addirittura da svariate malattie.
Addirittura persone malate di tumore abbandonano le cure provate scientificamente per gettarsi in cure alternative la cui fine certa sarà la morte.
Negli ultimi anni, soprattutto in «ambienti alternativi», spopolano le affermazioni secondo cui la dieta (e le ... (Continua)
27/06/2014 17:22:52 Ecco i rimedi naturali per mantenere pulite le parti del corpo a rischio

Combattere i cattivi odori della sudorazione
Estate tempo di vacanze ma anche di cattivi odori. Con il caldo, infatti, aumenta notevolmente la sudorazione, portatrice di batteri e odori sgradevoli, soprattutto in alcune parti del corpo, come piedi e ascelle. Per tenere sotto controllo queste zone ‘a rischio’, è necessario ovviamente seguire una corretta igiene e in secondo luogo utilizzare qualche accorgimento in più per mantenerle in ordine durante tutto l’arco della giornata
Durante la doccia o il bagno quotidiano, ad esempio, è ... (Continua)

21/08/2013 09:28:13 Patologie cutanee nei bambini frequenti, soprattutto durante la stagione estiva

L’estate e le infezioni dei bambini
La pelle dei bambini, si sa, è molto delicata e richiede, spesso, ai genitori uno sguardo attento e un intervento tempestivo.
Le infezioni cutanee in età pediatrica sono molto frequenti e, in particolare durante l’estate, complici il clima caldo-umido e i giochi al parco o in spiaggia, sono tra le cause più comuni che spingono mamme e papà, spesso in preda al panico, a rivolgersi al pediatra di famiglia.
Sebbene la pelle possa sembrare un organo così facilmente esplorabile dal punto di ... (Continua)

26/06/2013 Ricerca internazionale studia l'effetto Root

L'ossigenazione dei pesci aiuta la ricerca sul cancro
Dall'analisi dei meccanismi che assicurano l'ossigenazione nei pesci possono emergere nozioni interessanti e utili per la lotta al cancro. Un team di ricerca internazionale, a cui ha partecipato un'équipe dell'Università di Firenze guidata dal prof. Claudiu Supuran, ha pubblicato su Science il resoconto di uno studio che si è concentrato sull'effetto Root, il meccanismo in base al quale il pH, ovvero l'acidità o la basicità di un ambiente, influenza la capacità dell'emoglobina di trasportare o ... (Continua)

18/06/2013 Il decalogo degli esperti per un’alimentazione estiva sicura

Il rischio di intossicazioni alimentari d'estate
Con l’arrivo del caldo e dell’estate aumenta il rischio di tossinfezioni alimentari. I dati più recenti ci dicono che nel 2011 sono stati riportati 5648 focolai di tossinfezione alimentare, rispetto i 5276 del 2010. L’Italia è il secondo stato, tra quelli analizzati, con maggior numero di focolai segnalati (908 casi) segnalati (dati EFSA, European Food Safety Authority).
Si tratta di sindromi causate dall’ingestione di cibi contaminati da sostanze tossiche o microorganismi patogeni, in ... (Continua)

17/06/2013 Buoni i risultati della fase III di sperimentazione

Linaclotide, un aiuto per il colon irritabile
Arriva in commercio Constella (linaclotide), il primo farmaco prescrivibile approvato all'interno di una nuova classe di terapie per il trattamento degli adulti affetti da Sindrome del colon irritabile (IBS-C) da moderata a grave. Constella è ora disponibile in Germania, Regno Unito e Paesi Nordici e, nel 2013, se ne prevede il lancio in altre nazioni europee.
Constella è il primo e unico prodotto approvato nell'UE per il trattamento dell'IBS-C nei pazienti adulti e ha dimostrato, durante ... (Continua)

07/06/2013 10:04:52 Studio rivela la presenza di alti livelli di sale nei frollini

Ipertesi, attenti ai biscotti!
Sembra un paradosso, ma nei biscotti con cui facciamo colazione c'è troppo sale. A dirlo è una ricerca della Queen Mary University di Londra, che ha analizzato gli ingredienti di 479 tipi di biscotti in commercio, scoprendo che nel 90 per cento dei casi i prodotti mostravano una concentrazione di sale troppo elevata.
Ovviamente, ciò rappresenta un pericolo per le persone ipertese, ma anche per quelle che sono ancora a rischio di diventarlo. In particolare, è un problema per i più piccoli, ... (Continua)

04/04/2013 19:43:04 L'alcalinizzazione urinaria risulta un'arma efficace
Come prevenire la nefropatia da mezzo di contrasto ?
Un'importante complicanza dovuta al mezzo di contrasto iodato utilizzato nell'esecuzione della coronarografia è data dall'insorgenza di una nefropatia.
A seguito di un recente contributo di Leone e collaboratori (Sodium bicarbonate plus N-acetylcysteine to prevent contrast-induced nephropathy in primary and rescue percutaneous coronary interventions: the BINARIO study. Euro Intervention 2012 Nov 22; 8 (7): 839-47), le cui conclusioni erano "I dati dello studio indicano che l'idratazione con ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale