Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 11

Risultati da 1 a 10 DI 11

04/07/2016 09:20:00 Al San Raffaele di Milano il primo intervento in Italia
Il microchip che sconfigge la cecità
Pazienti affetti da cecità potranno recuperare la propria vista, almeno in parte. È il risultato di un nuovo dispositivo tecnologico che si chiama Alpha AMS, prodotto dalla compagnia tedesca Retina Implant AG.
Il primo centro italiano a impiantare l'avveniristico microchip all'interno dell'occhio di un paziente cieco sarà l'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. L’Unità di Oculistica e Oftalmologia del nosocomio milanese, diretta dal professor Francesco Maria Bandello, è un centro di ... (Continua)
10/02/2016 10:56:19 Scienziati australiani mettono a punto un congegno da impiantare nel cervello

Una spina dorsale bionica
Un piccolo congegno della lunghezza di 3 cm potrebbe far tornare a camminare chi è colpito da paralisi. A metterlo a punto sono stati i ricercatori del Royal Melbourne Hospital, della University of Melbourne e del Florey Institute of Neuroscience and Mental Health, che hanno pubblicato sulla rivista Nature Biotechnology i dettagli della scoperta.
Il congegno, denominato Stentrode, ha un diametro di pochi centimetri e va impiantato in un vaso sanguigno vicino al cervello. Consente il ... (Continua)

10/12/2015 11:26:00 Studiata per facilitare la vita dei pazienti amputati

Arriva i-Limb, la mano robot che si attiva con un'app
Basta scaricare un’app sul proprio smartphone per mettere in funzione i-Limb, nuova protesi robotica di ultima generazione, sviluppata dall’azienda inglese Touch Bionics.
I-Limb, messa a punto per i militari reduci dall’Afghanistan, è in grado infatti di attivarsi in wi-fi sfruttando la tecnologia mioelettrica.
Questo tipo di tecnica, utilizzata in bioingegneria, sfrutta le deboli correnti bioelettriche generate dall’attività muscolare che, opportunamente amplificate e integrate, ... (Continua)

16/10/2015 11:58:22 In grado di trasmettere le sensazioni al cervello

Una pelle di plastica con il senso del tatto
Sente il caldo, il freddo e l'intensità di una stretta di mano. È la pelle di plastica creata dai ricercatori della Stanford University che potrebbe presto essere utilizzata per il rivestimento degli arti robotici.
Per ora, i ricercatori guidati da Zhenan Bao, docente di Ingegneria chimica alla Stanford, si trovano ancora nella fase delle prove di laboratorio, ma la direzione intrapresa sembra quella giusta.
“È la prima volta che un materiale flessibile, simile alla pelle, si rivela ... (Continua)

13/04/2015 17:27:00 Più leggera e senza bisogno di applicazioni chirurgiche

La mano bionica del futuro
La mano del futuro pesa mezzo chilo, è in lega di alluminio e consente 7 movimenti diversi a chi la indossa. Inoltre, non c'è bisogno di un intervento chirurgico per impiantarla. È il risultato del progetto My Hand portato avanti dai ricercatori della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e coordinato dal prof. Christian Cipriani.
Il progetto degli scienziati pisani è partito da un dato di carattere estetico, ovvero la costruzione di una protesi dall'aspetto antropomorfo a 5 dita. Come detto, ... (Continua)

28/01/2015 09:42:38 Il metodo del prof. Colletti per superare la sordità infantile

La speranza italiana per l'udito
Una bambina inglese potrà sentire per la prima volta i suoni del mondo che la circonda grazie a un team di medici italiani guidati dal prof. Vittorio Colletti.
La bimba può sentire per la prima volta grazie a un impianto tronco-encefalico bilaterale. L’intervento bilaterale sequenziale, realizzato per la prima volta al mondo su una piccola paziente, ha avuto una durata di quattro ore e ha dato esito positivo.
Colletti, luminare nel campo dell’otorinolaringoiatria e padre dell’orecchio ... (Continua)

23/01/2015 12:47:00 Sperimentazione consente a un ratto paralizzato di camminare di nuovo

La stimolazione elettrica per le lesioni spinali
Un topo paralizzato ha ricominciato a camminare grazie a una serie di stimolazioni elettriche che hanno coinvolto il suo midollo spinale danneggiato. L'esperimento è stato portato a termine da un gruppo di ricerca dell'Università di Losanna guidato da Silvestro Micera e Gregoire Courtine, lo stesso team che si era distinto in passato per la messa a punto di una mano bionica.
In questo studio, pubblicato su Science Translational Medicine, i ricercatori ... (Continua)

29/09/2013 10:15:58 Impiantato il primo arto che legge i segnali cerebrali

La gamba bionica intelligente
È realtà la prima gamba bionica in grado di captare i segnali nervosi provenienti dal cervello e trasformarli in movimenti coerenti. A dimostrarlo è uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da un team di ricercatori del Rehabilitation Institute of Chicago.
Il protagonista di questa piccola rivoluzione si chiama Zac Vawter, un programmatore di 31 anni che aveva perso una gamba a causa di un incidente in moto.
I medici hanno prima agito attraverso una reinnervazione mirata ... (Continua)

10/12/2009 10:41:51 Una donna può di nuovo suonare il piano grazie a nuova tecnologia

Stretta di mano bionica
Dita bioniche per una donna spagnola. È il sorprendente risultato di un'operazione a un'ex pianista che nel 2003 ha subito l'amputazione di tutte le dita della mano destra, oltre all'intera mano sinistra, per via di un'infezione.
La signora Maria Antonia Iglesias era stata quindi costretta a rinunciare non solo alla carriera di pianista, ma anche alla possibilità di compiere i gesti quotidiani più semplici, sfogliare un giornale o bere un bicchiere d'acqua.
La signora Iglesias è riuscita ... (Continua)

03/12/2009 Equipe italiana presenta i risultati di una protesi rivoluzionaria

Mano bionica comandata dal cervello
Una mano artificiale comandata da impulsi naturali. È ciò che è riuscito a un gruppo di medici e bioingegneri della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa (SSSUP) e dell'Università Campus Bio-Medico di Roma (UCBM), i quali hanno impiantato la mano bionica a un volontario italo-brasiliano di 26 anni.
L'intervento chirurgico è stato eseguito il 20 novembre del 2008, ma ora i risultati verranno pubblicati su una rivista scientifica internazionale e presentati in una conferenza stampa. La mano ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale