Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 47

Risultati da 41 a 47 DI 47

24/11/2003 
Salute a rischio se si vive nei pressi di un vulcano attivo
Gravi rischi per chi vive nei pressi di un vulcano attivo, specie se abita in città, in cui l’aria è inquinata dallo smog. Ne sono convinti dei ricercatori britannici, secondo i quali le emissioni vulcaniche potrebbero causare un innalzamento dei gas inquinanti nell’aria ben oltre i livelli di pericolo. Gli effetti delle emissioni vulcaniche possono essere gravi quanto quelli osservati in città inquinate, affermano su ’Lancet’ i ricercatori dell’Università del Galles, e talvolta anche peggiori. ... (Continua)
04/04/2003 

Asma infantile colpa di geni, ambiente, fumo passivo
''L'Europa si trova di fronte ad un'epidemia di asma e allergie fra i bambini, in rapida crescita negli ultimi anni''. A lanciare l'allarme e' Roberto Bertollini, direttore tecnico Oms Europa della Divisione determinanti della salute, alla presentazione della Giornata mondiale della sanita', che si celebrera' il 7 aprile e quest'anno e' dedicata agli 'Ambienti sani per i bambini'. ''Circa il 9% dei piccoli italiani soffre di allergie e asma - spiega l'esperto - e nella maggior parte dei Paesi ... (Continua)

02/08/2002 

Antiossidanti della frutta riducono rischi per fumatori
Frutta e verdura aiutano i fumatori a tenersi lontano dalle malattie respiratorie. Bastano 121 grammi al giorno di dieta vegetariana per abbassare di oltre la metà il rischio di malattie polmonari croniche ostruttive (Copd), pericolosa combinazione di bronchite ed enfisema. Nuove prove sui benefici frutta e verdura arrivano da uno studio inglese, pubblicato sull''European Respiratory Journal' e condotto su 300 fumatori, con più di 45 anni d'età, da un pacchetto al giorno. La ragione di questa ... (Continua)

11/02/2002 
La tracheite
Infiammazione acuta (o cronica) della mucosa che riveste la trachea, l’organo che collega la laringe ai grossi bronchi. La trachea è formata da 16-20 anelli di cartilagine, e rappresenta il tratto superiore dell’albero respiratorio.
Malessere non infrequente in questa fase della stagione, essa è una condizione secondaria di un’infiammazione delle principali vie respiratorie localizzata alla laringe, alla faringe o alle tonsille. Le cause principali possono essere di origine batterica ... (Continua)
04/02/2002 
Ictus: anti-influenzale riduce rischio
Il vaccino che combatte l'influenza protegge anche dall'ictus: e la percentuale è molto considerevole visto che, negli anziani vaccinati, il rischio si riduce del 40% secondo quanto dimostrato da uno studio francese.
La notizia non è tuttavia una novità in assoluto poiché ricerche precedenti avevano già dimostrato che le infezioni possono avere una responsabilità nell'insorgenza di ictus o nell'infarto del miocardio (forse - non è certo - per via di una modificazione delle placche che ... (Continua)
26/11/2001 

Fungo killer in tabacco, lino, cotone
Le proprietà di questo distruttore che causa infezioni sono micidiali: uccide in soli tre giorni dopo essersi annidato in posti impensabili come il lino, il cotone, la polvere sollevata dai cantieri a cielo aperto, la marijuana e perfino nel tabacco di pipe e sigarette.
Si tratta dell'Aspergillus, che attacca silenzioso bronchi e polmoni di una vasta schiera di soggetti indifesi (sieropositivi, trapiantati invalidi), ai quali si aggiungono inoltre diabetici, malati di fegato, di ... (Continua)

12/06/2001 

Carne e formaggio in difesa dei polmoni
A volte giudicati non del tutto salutari per la salute la carne e i formaggi sono invece l'ideale per chi soffre di bronchite cronica, asma ed enfisema. Questo perché contengono proteine e nello stesso tempo favoriscono la prevenzione della perdita della massa muscolare, circostanza che andrebbe a peggiorare la prognosi dei malati di broncopneumopatia cronica ostruttiva (bpco). Una malattia che colpisce circa 2 italiani su 10, così come hanno fatto presente gli esperti riuniti per il convegno ... (Continua)

  1|2|3|4|5

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale