Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 119

Risultati da 91 a 100 DI 119

27/01/2008 
Ogni acqua è buona, basta bere in abbondanza
Tutte le acque potabili sono uguali, non importa la marca: le pubblicità che sottolineano la presenza minima di sodio nel loro prodotto o che assurgono una determinata acqua al ruolo di 'spazzina' del corpo sono solo prese in giro. E’ quanto sostiene Vittorio Andreucci, ordinario di Nefrologia dell'università Federico II di Napoli.
Di sicuro l’acqua di per sé, permette di ridurre la saturazione delle urine rispetto all’acido urico ed alla cistina. Quindi bere abbondantemente aiuta ad ... (Continua)
21/01/2008 
Troppo calcio fa male alle donne in menopausa
Un eccesso di calcio può causare danni al cuore nelle donne in menopausa. Sembra infatti che l'integrazione di calcio nella dieta delle donne in menopausa possa provocare un aumento di problemi vascolari.
Bisogna quindi cercare di capire quale sia il confine tra benefici e rischi nell'assunzione di questo elemento come integratore nelle donne anziane. Durante lo studio condotto in Nuova Zelanda le ricerche sono state svolte su 1471 donne con un'età media di 74 anni.
Alle volontarie ... (Continua)
21/11/2007 

Macchinario a ultrasuoni brucia i tumori
Una tecnica utilizzata già da dieci anni in estremo oriente si basa su un raggio a ultrasuoni che brucia il cancro. Lo elimina senza utilizzare radiazioni dannose per i tessuti sani. Questa tecnologia, che è arrivata ora in occidente, è chiamata Hifu (ultrasuoni focalizzati ad alta intensità) ed è stata inventata in Cina. L'Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano è l'unica struttura clinica in Ue impegnata in uno studio di fattibilità ad hoc, con l'obiettivo di definire precisi standard ... (Continua)

10/07/2007 

Come eliminare i calcoli renali
La calcolosi renale è una malattia molto diffusa, si stima che ogni anno circa 250.000 pazienti presentino una calcolosi primitiva o recidiva e di questi circa il 20% necessiti di un trattamento. La litotrissia, letteralmente "frantumazione della pietra", Extracorporea ad Onde d' urto (ESWL) è oggi universalmente considerata la terapia di prima scelta nella calcolosi. Con questa metodica i calcoli vengono rotti in fini frammenti che poi sono espulsi attraverso le vie naturali con l' urina, ... (Continua)

06/07/2007 

La chirurgia day surgery
L’esigenza crescente di migliorare l’assistenza, l’economia dei servizi medici ha portato all’adozione di nuovi modelli organizzativi e tecnici che possono aiutare a raggiungere entrambi gli obiettivi. La day-surgery accoglie i pazienti che vengono sottoposti ad interventi chirurgici o a procedure diagnostiche con ammissione e dimissione nella stessa giornata o al massimo al mattino successivo; figlia del già consolidato day-hospital, rappresenta l’ultima proposta in termini di attività ... (Continua)

03/01/2007 

Le nanopatologie ed i termovalorizzatori
"Ormai - dice Stefano Montanari, Direttore Scientifico del laboratorio Nanodiagnostic di Modena - non esiste più alcun dubbio a livello scientifico: le micro e nanoparticelle, comunque prodotte, una volta che siano riuscite a penetrare nell'organismo innescano tutta una serie di reazioni che possono tramutarsi in malattie. Le nanopatologie, appunto”. L'uso dei termovalorizzatori per lo smaltimento dei rifiuti non ridurrà il problema, lo aggraverà.
“Se è vero che le manifestazioni ... (Continua)

29/09/2006 

La tricotillomania
La tricotillomania è il rito compulsivo di arrotolarsi i capelli fra le dita fino a strapparli, determinando delle zone nude nel cuoio capelluto, nelle sopracciglia, nelle ciglia e, in casi sporadici, anche nell’area pubica.
Il disturbo, fra gli adulti, è due volte più frequente nelle donne che negli uomini; nei bambini invece è più frequente fra i maschi.
In alcuni casi si arriva persino ad ingerirei capelli strappati e si sfocia così nella tricofagia con conseguenti problemi a ... (Continua)

07/07/2006 
Colica renale: TAC a basso dosaggio miglior esame
Un protocollo basato sulla TAC addominale a basso dosaggio (LDCT) dovrebbe sostituire l'APF (abdominal plain film) iniziale nei pazienti con sospetta colica renale. La semplice TAC è oggi riconosciuta quale tecnica maggiormente accurata per il rilevamento dei calcoli ureterali, con una sensibilità del 95-100 percento.
Alcuni studiosi hanno recentemente riportato che la TAC con fattori di esposizione ridotti, rispetto a quella standard, mantiene un'elevata accuratezza diagnostica per ... (Continua)
22/02/2006 

Acqua: purissima e buonissima, ma...
Alcune raccomandazioni emanate dall'Aduc, l'associazione consumatori, per aiutarci a scegliere. Niente bollicine allora per chi soffre di acidità, gastrite o ulcera e acqua ad alto contenuto di sodio sconsigliata agli ipertesi. "No problem", invece, se ad essere presente in bottiglia in quantità elevata è il calcio: l'acqua può risultare pesante, ma non provoca i calcoli.
Ma cosa dice l'Aduc per invitarci a scegliere con la massima cautela fra le 242 acque minerali in commercio in ... (Continua)

07/07/2005 
Calcoli eliminati grazie all'erba 'spaccapietra'
L'ultimo rimedio contro la calcolosi urinaria arriva dall'erba spaccapietra, usata da sempre nel Sud Italia. La validità del Phyllanthus niruri, nome scentifico della pianta, è stata sperimentata dai ricercatori dell'Università di Modena della Clinica Urologica diretta da Giampaolo Bianchi. Oggi quest’erba viene considerata un rimedio scientificamente provato. "Accettando l'efficacia del Phyllanthus Niruri come medicamento popolare supportato da lavori sperimentali e di laboratorio - ha ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale