Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 52

Risultati da 31 a 40 DI 52

12/03/2012 Decine i casi di persone affette da problemi della sfera sessuale

Finasteride, rischio impotenza per il farmaco anti-calvizie
Negli Stati Uniti sono già in atto dei processi intentati da molti clienti, in Francia l'Afssaps, la locale agenzia del farmaco, ha deciso di indagare più a fondo sulla questione. Si tratta del finasteride, la molecola sulla quale si basano molti farmaci utilizzati contro la calvizie come il Propecia, prodotto da Merck, che è accusato di provocare disturbi nella funzione sessuale, fino all'impotenza vera e propria.
Malgrado l'eventualità dell'effetto collaterale sia denunciata nel ... (Continua)

06/03/2012 Opzione alternativa per il trapianto di capelli

Dai peli delle gambe un aiuto per la calvizie
Se i capelli latitano possiamo far affidamento ai peli delle gambe. È la soluzione proposta da Sanusi Umar, dermatologo dell'Università della California secondo cui la soluzione per una calvizie incipiente è proprio il trapianto dei peli delle gambe, da preferire ai capelli della zona posteriore della testa.
Sulle pagine della rivista Archives of Dermatology il ricercatore ha spiegato che i peli delle gambe hanno il vantaggio di avere una struttura più simile a quella dei capelli della ... (Continua)

22/02/2012 15:39:07 Le linee guida per la diagnosi e la cura

L’Alopecia androgenetica (AGA)
Si tratta di una condizione che comporta la perdita dei capelli e riguarda nello stesso modo entrambi i sessi.
A causa della compromissione della qualità di vita percepita da chi ne soffre, questo tipo di alopecia richiede un’attenzione da parte di un medico competente, per una corretta diagnosi e un appropriato trattamento.
In genere l’AGA rappresenta una diagnosi clinica in cui la storia del paziente e il suo esame obiettivo possono comportare ulteriori approfondimenti diagnostici. ... (Continua)

05/10/2011 Ricerca individua un antidoto all'incanutimento

Capelli bianchi addio
I capelli bianchi potrebbero diventare presto soltanto una scelta personale. È quello che promette una ricerca portata a termine dagli scienziati dei laboratori L'Oréal, che hanno annunciato di aver trovato una molecola in grado di bloccare il processo di incanutimento. La chiave sarebbe nell'estratto di un frutto il cui nome i ricercatori hanno voluto tenere nascosto, promettendo comunque la messa in commercio di un prodotto rivoluzionario nel 2015.
Con il passare degli anni, cominciano a ... (Continua)

04/10/2011 09:41:10 L'ultima tendenza della chirurgia plastica

Chirurgia estetica, ecco il trapianto di sopracciglia
Alla conquista di tutte le zone del corpo. Sembra questo il principio ispiratore delle ultime novità nel campo della chirurgia estetica, se si pensa ad esempio al trapianto di sopracciglia, richiesta sempre più abituale fra le signore di mezzo mondo.
Da qualche anno, infatti, i chirurghi estetici offrono la possibilità di intervenire per riportare a una condizione originaria le sopracciglia divenute rade e sottili a causa dei troppi anni passati con la pinzetta in mano, o perché pressoché ... (Continua)

29/09/2011 14:13:25 Il K-15 un marcatore specifico

Le cellule staminali e la ricrescita dei capelli
Tutte le cellule del corpo umano prendono origine da cellule staminali; le cellule staminali sono cellule totipotenti responsabili cioè della formazione di tutti i tessuti e degli organi e del loro rinnovamento.
Anche nei follicoli piliferi umani sono presenti cellule staminali che quando si attivano danno il via ad un nuovo ciclo di vita del capello.
Recenti studi hanno dimostrato che anche i follicoli di aree con alopecia o calvizie possiedono ancora una certa quantità di cellule ... (Continua)

17/02/2011 Scoperta una molecola che fa ricrescere una chioma folta e scura

Dai topi una speranza in più per la calvizie
Dalla ricerca sui topi arriva una speranza per i calvi.
Certe volte le scoperte migliori sono quelle che vengono fatte per caso.
Sembra questo il caso di un gruppo di ricercatori che cercando una soluzione ai problemi digestivi di topi da laboratorio si sono ritrovati tra le mani una molecola che potrebbe curare l'alopecia e risolvere i problemi di calvizie. Gli scienziati del Digestive Diseases Research Centre dell’Università della California, Los Angeles, stavano effettuando uno ... (Continua)

16/02/2011 Individuato nesso fra calvizie e probabilità di cancro prostatico

Se sei calvo attento alla prostata
Fra i tumori è uno di quelli che offre più indizi di un possibile sviluppo stando alle ricerche che si susseguono sull'argomento. Stiamo parlando del tumore alla prostata, associato stavolta alla calvizie precoce.
Secondo alcuni ricercatori francesi della Paris Descartes University, infatti, chi perde i capelli intorno ai 20 anni rischia molto di più in futuro un cancro alla prostata rispetto ai coetanei che mantengono una chioma fluente. Nello specifico, la probabilità sarebbe addirittura ... (Continua)

18/05/2010 Iniziativa di una onlus per informare sull'Ormone della crescita

Ormone della crescita, una giornata per conoscerlo
Anche per l'Ormone della crescita arriva una giornata di sensibilizzazione e informazione. La propone l'associazione A.Fa.D.O.C. Onlus, l'unica in Italia come punto di riferimento per le famiglie di soggetti con deficit dell'ormone della crescita.
L'ormone della crescita, anche chiamato GH (dall'inglese Growth Hormone) o somatotropina, è un ormone peptidico secreto dalle cellule della adenoipofisi che stimola lo sviluppo dell'organismo umano e di molti vertebrati. Una ridotta secrezione ... (Continua)

15/04/2010 Individuata mutazione del gene in chi soffre di ipotricosi simplex ereditaria

Ipotricosi e calvizie, la colpa è del gene APCDD1
Il gene APCDD1 è la chiave di volta per spiegare la causa dell'ipotricosi simplex ereditaria, patologia simile alla comune calvizie. A scoprirlo, un gruppo di ricercatori della Columbia University di New York con il quale ha collaborato anche l'italiana Serena Belli dell'Azienda Provinciale Sanitaria di Trento.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature, può rappresentare un nuovo inizio per il trattamento dell'ipotricosi, ma anche della normale calvizie. L'ipotricosi simplex ereditaria è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale