Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 485

Risultati da 171 a 180 DI 485

08/04/2014 11:37:00 Ricerche sperimentano nuovi approcci
Nuove speranze per l'atassia di Friedreich
Un team di ricerca dell'Istituto di Genetica e Biologia Cellulare e Molecolare di Illkirch, in Francia, ha messo a punto una terapia genica in grado di correggere un difetto cardiaco derivato dall'atassia di Friedreich. La patologia danneggia il cuore e il sistema nervoso, portando a grandi problemi di movimento.
La ricerca, pubblicata su Nature Medicine, mostra una potenziale applicazione terapeutica per i soggetti affetti dalla patologia. I malati di atassia di Friedreich sono portatori di ... (Continua)
07/04/2014 16:11:36 L'innovativo sistema sarà d'aiuto soprattutto alle persone affette da Parkinson

Un cerotto farmacologico per la cura dei disordini motori
Un cerotto più sottile di un foglio di carta aiuterà pazienti neurologici a rilevare tremori e rilascerà sostanze farmacologiche terapeutiche. L'innovativo prototipo di cerotto elettronico, ancora in via di sviluppo ma che in futuro potrebbe aiutare gli individui affetti dal morbo di Parkinson e da altri disordini motori, è stato ideato e realizzato da un team di ricercatori coreani, in collaborazione con alcuni studiosi della MC10, startup di Cambridge, nel Massachusetts, attiva nel lancio di ... (Continua)

02/04/2014 La restrizione calorica aumenta l'aspettativa di vita
Mangiare meno per vivere di più
Un team di ricerca della Wisconsin-Madison University ha stabilito che l'adozione di una dieta ipocalorica si traduce in un aumento significativo dell'aspettativa di vita. La sperimentazione, effettuata sulle scimmie, ha mostrato che negli esemplari che l'hanno seguita, la restrizione calorica fa vivere fino a tre volte di più rispetto alle scimmie che mangiano senza regole.
I test hanno riguardato le scimmie della specie Macaca mulatta, la cui alimentazione è stata prima osservata e poi ... (Continua)
22/03/2014 10:08:48 Non riuscire ad allacciarsi le scarpe potrebbe essere un sintomo

Come scoprire uno scompenso cardiaco nascosto
Tante persone soffrono di insufficienza cardiaca senza rendersene conto. L'organismo continua a lavorare anche se il cuore non riesce a pompare sangue a sufficienza. Tuttavia il deficit è contenuto e la condizione può perpetuarsi anche a lungo, ma prima o poi presenterà il conto.
Per questo motivo riuscire a capire di essere affetti dal problema potrebbe costituire una vera e propria svolta. I ricercatori dello University of Texas Southwestern Medical Center hanno suggerito un possibile ... (Continua)

18/03/2014 12:57:08 L'uso di quelli insaturi non migliora le cose

I grassi saturi non fanno male al cuore
Una ricerca condotta dall'Università di Cambridge rivela una sorprendente novità sull'associazione grassi/salute del cuore. In realtà, stando ai risultati pubblicati su Annals of Internal Medicine, i grassi saturi non sembrano associati a un decadimento della salute cardiaca, come comunemente si pensa.
L'analisi, che ha passato in rassegna un vasto archivio di ricerche sull'argomento, non ha trovato alcuna associazione fra contenuto di grassi saturi nel sangue e rischio coronarico. La ... (Continua)

06/03/2014 Uno studio conferma la validità dello strumento di diagnosi
Il test Nephrocheck per il rischio di danno renale acuto
Uno studio multicentrico pubblicato online sull'American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine (AJRCCM) convalida le prestazioni del test NephroCheck con marchio CE, che valuta il rischio di insorgenza di insufficienza renale acuta (AKI) in pazienti affetti da malattia critica.
Il test NephroCheck, sviluppato da Astute Medical, Inc., utilizza una tecnologia di immunodosaggio a fluorescenza per rilevare e misurare due biomarcatori dell'AKI, l'inibitore tissutale della ... (Continua)
04/03/2014 12:43:04 La proteina viene liberata nel sangue in caso di danno miocardico

La troponina svela i danni cardiaci dopo un'operazione
Uno studio pubblicato su Anesthesiology da ricercatori canadesi ha messo a punto un nuovo tipo di diagnosi, il danno miocardico dopo chirurgia non cardiaca (Myocardial Injury after Noncardiac Surgery – Mins).
È un evento che colpisce molti pazienti finiti sotto i ferri per motivi diversi da problematiche cardiovascolari, come spiega il dott. Philip Devereaux, direttore del reparto di Cardiologia dell'Ospedale Juravinski e del Cancer Center di Hamilton: “a livello globale, più di 8 milioni di ... (Continua)

03/03/2014 16:53:08 Associazione positiva fra l'allergia e il rischio cardiovascolare

Le riniti allergiche proteggono dall'infarto
Non tutte le riniti vengono per nuocere. Pare infatti che chi soffre di rinite allergica corra un rischio inferiore alla media di subire un infarto e di sviluppare una patologia cerebrovascolare, oltre a mostrare una mortalità generale inferiore.
Gli studiosi del Kaiser Permanente Los Angeles Medical Center hanno analizzato un archivio di pazienti della California meridionale composto da quasi 110mila soggetti affetti da rinite allergica e più di 92mila colpiti invece da asma. Ogni paziente ... (Continua)

27/02/2014 15:51:29 Operazione effettuata in ambiente intrauterino
Uno stent nel cuore di un feto di 33 settimane
Senza praticare incisioni nell’addome della madre né nell’utero, l’équipe attraverso una cannula ha praticato una settostomia atriale, consentendo la comunicazione fra i due lati del cuore, e poi ha posizionato il dispositivo per mantenere aperto il foro.
L’intervento è stato eseguito su un feto affetto da ipoplasia del cuore sinistro, una malformazione che comporta il mancato sviluppo della metà sinistra dell’organo, e comprende un gruppo di anomalie che si presentano con un’incidenza di ... (Continua)
21/02/2014 11:23:26 Impiantati per la prima volta al mondo in Italia

Due minidispositivi per l’aritmia pediatrica
È una ragazzina affetta da tachicardia ventricolare la paziente a cui è stato impiantato per la prima volta il defibrillatore più piccolo e più sottile al mondo. “La paziente ha 14 anni e viene da una famiglia straniera che ha già perso per morte improvvisa le due sorelline. Gli accertamenti condotti per capire l’origine dell’affanno che la colpiva al minimo sforzo, hanno evidenziato una pericolosa tachicardia ventricolare. Abbiamo avviato una terapia farmacologica per controllare le aritmie, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale